Inps Cedolino Pensione online di Febbraio 2021

Da qualche ora è disponibile online per la consultazione, il Cedolino della Pensione di Febbraio 2021, sia per pensionati Inps, che per gli Ex Inpdap.
Come si visualizza il Cedolino Inps e come si consulta nell’area riservata?

Per il secondo Pagamento della Pensione del 2021 è bene verificare tutte le voci che compongono il Cedolino Inps, con la massima attenzione. Vediamo ora come fare per ottenere, salvare e stampare tutte le informazioni relative al Cedolino di Febbraio 2021.

Calendario Pensioni Febbraio 2021 Inps ed ex Inpdap: area riservata

Per controllare il Cedolino della Pensione di Febbraio 2021, bisogna recarsi sul sito dell’Inps – www.inps.it – e scrivere nella barra di ricerca, la frase “cedolino della pensione“.

A questo punto nella scheda “Servizio: Cedolino di pensione e servizi collegati” bisogna cliccare su Accedi: si aprirà una schermata nella quale si dovrà inserire il codice fiscale, il Pin Inps (non più richiedibile da Ottobre ’20) o in alternativa Spid o la carta nazionale dei servizi oppure la carta di di identità elettronica:

Come accedere al sito INPS

Una volta autenticati sul sito dell’Inps, apparirà la seguente schermata:

Cedolino di pensione INPS Febbraio 2021

Adesso dovrete cliccare su “Vuoi visualizzare il cedolino” in Verifica Pagamenti e potrete visualizzare anche il cedolino della pensione di Febbraio 2021 (per Inps ed ex Inpdap).

Da alcuni mesi, il cedolino di pensione viene pubblicato prima, sul fascicolo previdenziale del cittadino. Per accedervi, entrate nel servizio online Inps: Fascicolo previdenziale,  ed inserite il codice fiscale e le credenziali Inps, cliccando poi nel menu a sinistra PRESTAZIONI – PAGAMENTI. Visualizzerete la rata della pensione di Febbraio 2021, la data di disponibilità e l’importo netto della pensione.

Cliccando sulla rata numero 1, sarà possibile visualizzare le voci che compongono il prospetto di Pensione di Febbraio 2021:

Cedolino della Pensione di Febbraio 2021

Come scaricare il prospetto pensione Inps Ex Inpdad?

Nel servizio online Inps: Cedolino di pensione, potreste decidere di visualizzare gli importi della pensione di Febbraio 2021, per consultarne le varie voci, oppure è possibile anche scaricarlo sul vostro Computer o decidere di stamparlo.

Pensando di fare cosa gradita, vi postiamo qui in basso anche la nostra piccola video-guida, per richiedere il prospetto riepilogativo della pensione: 

Come vedere il cedolino di pensione Inps ex-Inpdap

Importante: se non visualizzate il cedolino della Pensione di Febbraio 2021, con il primo metodo che andiamo ad indicare, vi consigliamo di seguire la seconda procedura, accedendo al fascicolo previdenziale Inps.

Cedolino Pensione INPS di Febbraio 2021: tutti i servizi disponibili

Ecco tutte le funzionalità previste nel servizio “Cedolino Pensione Online” sul sito Inps:

  • la consultazione del cedolino della pensione
  • la visualizzazione “ultimo cedolino”
  • il confronto dei cedolini
  • la visualizzazione dei cedolini
  • la visualizzazione elenco prospetti di liquidazione (Modelli TE08)
  • l’elenco delle deleghe sindacali
  • la gestione delle deleghe sindacali su trattamenti pensionistici
  • comunicazioni Inps
  • il dettaglio recapiti
  • la modifica dei dati personali
  • il riepilogo dei dati anagrafici
  • il riepilogo dei dati anagrafici e di pagamento
  • le informazioni di Posta Elettronica Certificata
  • la variazione dell’ufficio pagatore
  • la visualizzazione e modifica dati anagrafici, indirizzo e recapiti
  • il recupero della Certificazione Unica
  • la stampa della Certificazione Unica

Pagamento Pensioni Febbraio 2021

Cosa succederà a Febbraio 2021? il pagamento delle Pensioni inps avverrà in maniera anticipata presso le sedi di Poste Italiane?

SI, infatti i numeri sempre molto elevati di vittime e nuovi contagiati da Covid-19, purtroppo non lasciano presagire nulla di buono e bisognerà continuare a seguire tutte le linee-guida di OMS e Ministero della Sanaità per contrastare la diffusione dei contagi da Covid19.

Come dicevamo, i pagamenti delle Pensioni presso Poste Italiane partono dal giorno 25 Gennaio 2021 e proseguono sino al primo Febbraio 2021.

Negli Istituti di Credito invece, gli accrediti delle Pensioni Inps saranno disponibili solamente a partire dal giorno 1 Febbraio 2021.

E’ possibile consultare, nel nostro articolo, la tabella completa con il Calendario delle Pensioni Inps 2021.

Aumento Pensioni a Febbraio 2021 ed arretrati

L’art. 58 della legge Bilancio del 2020 (salvo variazioni in Legge di bilancio 2021), ha previsto la rivalutazione delle pensioni, a partire da Gennaio 2020 e sino al 2021, agganciandole al tasso di inflazione del 2019:

  • nella misura del 100% (rivalutazione 0,1%), per le pensioni pari o inferiore a 4 volte il trattamento minimo Inps. Quindi se un pensionato percepiva un trattamento minimo Inps di 515,07 euro nel 2020, dal 1° Gennaio 2021 percepirà 515,58, con arretrati di 6,70 euro;
  • del 77% (rivalutazione 0,077%), per le pensioni superiori a 4 volte il trattamento minimo e pari o inferiori a 5 volte il trattamento minimo; ad esempio una pensione di 2507,70 nel 2020, sarà pari da gennaio 2021 a 2509,63 euro (con 25,09 euro di arretrati, ossia 1.93 per 13 mensilità)
  • del 52% (rivalutazione 0,052%) per le pensioni superiori a 5 volte il trattamento minimo e pari o inferiore a 6 volte il trattamento minimo Inps; ad esempio una pensione di 3000 euro nel 2020, sarà pari da Gennaio 2021 a 3001,56, con arretrati di 20,28 euro;
  • nella misura del 47% (rivalutazione 0.047%), per le pensioni superiori a 6 volte il trattamento minimo e pari o inferiore a 8 volte il trattamento minimo Inps; ad esempio una pensione di 4000 euro nel 2020, nel 2021 sarà pari a 4001,88 con arretrati di 24,44 euro;
  • del 45% (rivalutazione 0,045%) per le pensioni superiori a 8 volte il trattamento minimo e pari o inferiore a 9 volte il trattamento minimo Inps;
  • infine nella misura del 40% (rivalutazione 0,040%) per le pensioni superiori a 9 volte il trattamento minimo Inps. Ad esempio una pensione di 5000 euro nel 2020, nel 2021 sarà pari a 5002,00 con arretrati di 26 euro.

Facciamo un esempio di un invalido civile al 100%, avente diritto alla maggiorazione sociale prevista dalla finanziaria 2002.

  1. L’importo della pensione di invalidità civile, da Gennaio è pari a 297,42 euro,
  2. l’incremento della maggiorazione della finanziaria 2002 è passata da 335,91 euro a 336,14 euro.

Ecco un altro esempio della pensione di Febbraio 2021:

Pensione di Febbraio 2021 più basso?

Un Team di professionisti del settore seguirà con premura ed attenzione le vostre richieste e la vostre Pratiche.
Ecco i nostri 2 servizi dedicati ai pensionati:

Tantissimi clienti ed utenti si sono già avvalsi della nostra Consulenza professionale online.
Buona consultazione del Cedolino di Febbraio 2021 con Insindacabili.it

Leggi gli ultimi articoli pubblicati sul nostro sito: