Articolo aggiornato il

Come si fa l’Isee 2020 online sul servizio online dell’Inps?

Come fare l’Isee 2020 online senza CAF? Diversi utenti ci stanno chiedendo in queste ore, come è possibile presentare il modello Isee 2020, senza l’aiuto del CAF. Le lunghe file agli sportelli ed i tempi di attesa, molte volte scoraggiano gli utenti nell’inviare l’Isee al CAF.

L’Inps ha messo a disposizione un servizio online: Isee post riforma 2015, per compilare autonomamente il modello Isee. E’ possibile accedere a questo servizio, con il PIN dispositivo Inps del richiedente, lo Spid o la carta nazionale dei servizi.

Nuovo Isee 2020: come fare l’Isee 2020?

Il modello Isee è una dichiarazione sostitutiva unica, che attesta la situazione economica di un nucleo familiare, in relazione ai redditi, al patrimonio mobiliare ed immobiliare ed al numero dei componenti del nucleo familiare. L’isee 2020 serve per aggiornare tutte le prestazioni economiche a sostengo del reddito dell’Inps, come il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza, il bonus bebè e la carta acquisti.

Per compilare, senza il supporto del caf il modello Isee, bisogna accedere al servizio online: Isee post riforma 2015.

Isee Post riforma 2015
Isee Post riforma 2015

In seguito bisogna cliccare su Inizia acquisizione ed inserire il codice fiscale, il Pin, lo Spid o la carta nazione dei servizi del richiedente del modello Isee.

Inizio acquisizione modello Isee online 2020
Inizio acquisizione modello Isee online 2020

Al passaggio successivo, bisogna cliccare sul quadratino dell’informativa sul trattamento di dati personali e premere su inizia acquisizione.

Selezione dichiarante modello Isee online 2020
Selezione dichiarante modello Isee online 2020

E’ possibile selezione una dichiarazione Isee MINI o integrale. In seguito bisogna cliccare su compila la DSU Mini o compila la DSU integrale.

Selezione Isee 2020 da compilare
Selezione Isee 2020 da compilare

Se si vogliono copiare i dati del nucleo familiare della DSU in corso di validità più recente, bisogna cliccare sul quadratino in basso, sotto la dicitura Nucleo familiare. Ora si può iniziare la compilazione dopo aver letto le prestazioni che si possono richiedere con la DSU Mini.

Prestazione di interesse Isee online 2020
Prestazione di interesse Isee online 2020

E’ importante cliccare su si, conferma operazione.

Conferma operazione Isee 2020
Conferma operazione Isee 2020

In questo riquadro bisogna inserire i dati di ogni singolo nucleo familiare residente e cliccare su azioni, per compilare i riquadri o aggiungi un componente, per inserire un nuovo componente familiare.

Composizione nucleo familiare ai fine Isee 2020 online
Composizione nucleo familiare ai fine Isee 2020 online

In questa sezione cliccando su aggiungi un componente, dobbiamo inserire i dati del coniuge, dei figli o degli altri familiari. Se un componente è minorenne e non ha redditi, patrimoni o trattamenti, bisogna cliccare sul quadratino in basso. Ad esempio è il caso dei figli minori senza alcun libretto o buoni fruttifero. In seguito bisogna cliccare su continua.

Nucleo familiare del richiedente Isee 2020
Nucleo familiare del richiedente Isee 2020

Cliccando su continua bisogna cliccare sul quadratino seleziona la casella e compila i campi sottostanti, solo se la residenza è diversa da quella delle casa di abitazione presente nel quadro B.

Dati residenza Isee online 2020
Dati residenza Isee online 2020

In seguito bisogna selezionare l’attività lavorativa per ogni singolo componente familiare. Ad esempio lavoratore dipendente a tempo indeterminato. Bisogna cliccare sul pulsante applica, salvare ed andare avanti con la procedura.

Attività lavorativa Isee online 2020
Attività lavorativa Isee online 2020

In questo riquadro bisogna indicare il reddito patrimoniale, ossia il saldo e la giacenza media dei conti correnti, delle carte prepagate con codice Iban e dei libretti. Bisogna scegliere una delle due opzioni.

Patrimonio mobiliare ai fine Isee 2020
Patrimonio mobiliare ai fine Isee 2020

Per inserire un nuovo patrimonio mobiliare, bisogna cliccare sulla seconda opzione del pallino precedente e cliccare su applica. Il sistema ci darà la possibilità di inserire:

  • il tipo di rapporto: conto corrente, libretto, carta prepagata,
  • l’identificato del rapporto: numero del conto corrente o il codice Iban,
  • il saldo al 31 dicembre 2018 del conto corrente o di altro rapporto finanziario,
  • la giacenze madie al 31 dicembre 2018 del conto corrente o di altro rapporto finanziario,
  • il codice fiscale dell’operatore finanziario: codice fiscale o partita iva della posta o dell’Istituto bancario,
  • la data di inizio o di fine se il conto è iniziato o terminato nell’anno 2018.

In seguito bisogna cliccare su salva.

Nuovo patrimonio mobiliare ai fine Isee 2020
Nuovo patrimonio mobiliare ai fine Isee 2020

Nel menu a sinistra selezione altro patrimonio mobiliare per indicare il valore delle polizze vita assicurative, i buoni fruttiferi, le azioni o i fondi o il patrimonio netto dell’impresa individuale. In seguito bisogna cliccare su salva.

Altre forme di patrimonio mobiliare
Altre forme di patrimonio mobiliare

Nella sezione nuovo patrimonio immobiliare, bisogna indicare i fabbricati o i terreni al 31 dicembre 2018:

  • il tipo di patrimonio: terreno o fabbricato,
  • la provincia o lo Stato estero dove è situato il terreno o l’immobile,
  • il Comune,
  • la quota posseduta per ogni singolo componente,
  • il valore dell’IMU relativo alla quota posseduta, (rendita catastale rivalutata del 5% per il coefficiente 160, se è una casa di abitazione)
  • il capitale residuo del mutuo al 31 dicembre 2018.

Bisogna cliccare sul quadratino in basso, se l’immobile è dichiarato come casa di abitazione del nucleo familiare.

Nuovo patrimonio immobiliare ai fine Isee 2020
Nuovo patrimonio immobiliare ai fine Isee 2020

In questa sezione bisogna indicare particolari redditi. I redditi certificati dal CU (certificazione unica) dal datore di lavoro o dall’Inps e dichiarati sulla dichiarazione dei redditi 730 o Unico, NON bisogna indicarli in questa sezione. Per maggiori informazioni sui redditi da indicare (ad esempio le borse di studio esenti da imposta) bisogna consultare il nostro articolo: Faq Isee 2020.

ATTENZIONE: Si ricorda di inserire in questa sezione soli i redditi non rilevati dall’Agenzia delle entrate attraverso la dichiarazione 730 o Unico in quanto:

✓ componente familiare esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi e privo della Certificazione Unica;
✓ componente rientrante in una situazione di sospensione degli adempimenti tributari a causa di eventi eccezionali;
✓ Mancata presentazione della dichiarazione dei redditi pur essendone obbligato;
✓ Assenza redditi nel periodo d’imposta interessato

Redditi da dichiarare ai fine Isee 2020
Redditi da dichiarare ai fine Isee 2020

In questo riquadro bisogna inserire gli assegni periodici corrisposti al coniuge ed ai figli.

Assegni periodici del coniuge e dei figli Isee 2020
Assegni periodici del coniuge e dei figli Isee 2020

In seguito bisogna cliccare su torna sulla dichiarazione sul menu a sinistra e compilare i riquadri precedente per ogni singolo familiare.

Inoltre nel modello Base ordinario bisogna indicare i dati dell’abitazione del nucleo familiare e cliccare in altre informazioni del nucleo familiare, in caso di nucleo familiare con figli minori.

Modello Base Isee online 2020
Modello Base Isee online 2020

Nel riquadro abitazione del nucleo familiare bisogna indicare:

  • l’indirizzo di residenza,
  • il cap, la provincia, il Comune,
  • il tipo di abitazione: di proprietà, in affitto o altro (contratto di comodato d’uso gratuito o contratto di affitto non registrato.

Infine per i coniugi con diversa residenza, bisogna selezionare quale residenza familiare si intende dichiarare sul modello Isee: del Dichiarazione o del Coniuge.

Abitazione del Nucleo familiare Isee online 2020
Abitazione del Nucleo familiare Isee online 2020

Se ci sono altre informazioni da indicare, bisogna compilare il modello Isee integrale. Infine per inviare la DSU MINI bisogna cliccare su sottoscrizione della DSU ed indicare:

  • il luogo di sottoscrizione,
  • eventuali note,
  • se la dichiarazione è stata resa nell’interesse o in nome e per conto di altri (ad esempio da tutore o amministratore di sostegno),
  • l’eventuale pec (posta elettronica certificata) per ricevere l’attestazione Isee.

Infine bisogna cliccare su accetta e sottoscrivi.

L’Inps rilascerà l’attestazione Isee 2020 entro 10 giorni dalla sua presentazione.

Sottoscrizione Dichiarazione Isee 2020
Sottoscrizione Dichiarazione Isee 2020
Accetta e sottoscrivi dichiarazione Isee 2020
Accetta e sottoscrivi dichiarazione Isee 2020

Tutte le istruzioni, su come compilare l’Isee 2020, sul nostro video:

Quando si rinnova l’Isee 2020?

L’isee 2020 si rinnova dal 1° Gennaio 2020 ed ha una validità sino al 31 Dicembre 2020. Tutti i beneficiari di prestazioni a sostegno del reddito dell’Inps, devono aggiornare il modello Isee, entro il 31 Gennaio 2020, per continuare a ricevere i pagamenti senza nessuna problematica.

Il cittadino, prima dell’invio del modello Isee online Inps, potrebbe anche calcolare il suo valore Isee, attraverso il simulatore dell’Inps.

Dopo il rilascio del modello Isee MINI o integrale, se la situazione reddituale è variata, è possibile presentare un ISEE corrente, prendendo come riferimento il reddito degli ultimi 12 o due mesi ed il saldo e la giacenza media dell’anno 2018.

Consulenza Online di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza sul modello Isee 2020? Visita subito la nostra area dedicata e scopri tutti i nostri servizi di consulenza online.

5 Commenti

  1. Buonasera,
    sto compilando l’isee online sul sito dell’INPS. Sono divorziata. Nel quadro B terza sezione “coniugi con diversa residenza” il sistema da di default “del dichiarante” ed io non riesco a modificare questo dato. Ma non sono coniugata. Come devo comportarmi?
    In teoria non essendo coniugata non devo compilare questa sezione, ma nel menù a tendina si può inserire solo del dichiarante o del coniuge.
    Grazie

  2. salve, ho il mio isee ordinario, come posso fare per aggiornare il patrimonio per fare domanda di reddito di cittadinanza?Nell’isee 2020, risulta ancora il patrimonio del 2018 ma non abbiamo più la somma di 8000 euro nel conto e come anno scorso la domanda potrebbe essere di nuovo respinta (siamo due persone, una è minorenne) e pago un canone di locazione di 500 euro mensili lavorando con un part time

  3. Buongiorno, innanzitutto vi ringrazio per i vostri articoli molto interessanti, per me sono un punto di riferimento che non può mai mancare, vi chiedo una cortesia, ma l’isee corrente non posso farlo online?
    Grazie mille e buon pomeriggio

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui