Isee minorenni documenti necessari

L’Isee minorenni è una dichiarazione Isee che viene utilizzata, per richiedere il riconoscimento di alcuni prestazioni inps per il minore, come il bonus bebè o il bonus asilo nido Inps, soprattutto per i genitori non coniugati tra loro e non conviventi.

Con il nuovo modello Isee post riforma 2015, il legislatore ha voluto controllare se la situazione reddituale del genitore non convivente e non coniugato, potrebbe incidere sul valore Isee della famiglia del minorenne o dello studente.

Cos’è l’Isee minorenni?

L’Isee minorenne è un particolare modello Isee, come ad esempio l’Isee ridotto, richiesto dal nucleo familiare, quando la famiglia è costituita da un solo genitore non coniugato e non convivente e da minori.

Secondo le istruzioni del modello Isee, il modello Isee minorenni si richiede quando c’è un minorenne, figlio di genitori tra loro non coniugati e non conviventi, quando il genitore non convivente, non è coniugato o non ha figli con persona diversa dall’altro genitore. Questo per verificare, quanto la situazione economica dell’altro genitore incida sul reddito del nucleo del minore.

Quindi per richiedere alcuni bonus Inps, come il bonus asilo nido o il bonus bambini malati 2020, bisogna presentare un modello Isee minorenne, quando all’interno della famiglia c’è solo un genitore.

Quando si deve richiedere ISEE minorenni?

Nel caso di genitori non coniugati e non conviventi tra loro ed un genitore non è residente con il minore, non è necessario richiedere un Isee minorenni, solo quando sussistono i seguenti situazioni:

  1. il genitore è convivente nel nucleo del minorenne risulti non coniugato con persona diversa dall’altro genitore;
  2. risulti avere figli con persona diversa dall’altro genitore;
  3. quando con provvedimento dell’autorità giudiziaria sia stato stabilito il versamento di assegni periodici destinato al mantenimento dei figli;
  4. quando sussiste esclusione dalla potestà sui figli o è stato adottato, ai sensi dell’articolo 333 del codice civile, il provvedimento di allontanamento dalla residenza familiare;
  5. quando risulti accertato in sede giurisdizionale o dalla pubblica autorità’ competente in materia di servizi sociali la estraneità in termini di rapporti affettivi ed economici.

Se il genitore non convivente con il minore, non possiede le condizioni precedentemente indicate, ai fini Isee, il nucleo non può essere considerato composto esclusivamente dal minore e da un solo genitore.

I genitori separati o divorziati fanno parte dello stesso nucleo familiare, qualora continuino a risiedere nella stessa abitazione.
Essi continuano a far parte dello stesso nucleo anche nell’ipotesi in cui risiedano nella stessa abitazione, ma risultino in due stati di famiglia distinti. Pertanto, affinché i coniugi separati o divorziati costituiscano due nuclei diversi, è necessario che abbiano due diverse residenze. Se la separazione o il divorzio sono avvenuti successivamente alla data del 1° settembre 2018, il cambio di residenza deve essere certificato da apposito verbale della polizia locale.

A chi si richiede l’Isee minorenne? Documenti necessari

L’isee minorenne si può richiedere al CAF o tramite il servizio online Isee post riforma 2015. Quindi per presentare l’Isee minorenne prima di tutto è necessario elaborare l’Isee ordinario, con i saldi e le giacenze medie al 31 Dicembre dei due anni precendeti. Il caf indicherà nel modello ordinario, la prestazione agevolata Isee minorenni.

Ad esempio, per richiedere il bonus nido Inps 2020, basta aver presentato un Isee ordinario e per i genitori non conviventi e non coniugati, invece, bisognerà aggiungere una prestazione agevolata.

L’Isee minorenne viene rilasciato entro 10 giorni dal CAF o dall’Inps e sarà valido dalla data di presentazione sino al 31 Dicembre 2020.

Il cittadino, all’interno del sito Inps, potrebbe anche calcolare il valore Isee Minorenni, attraverso il simulatore dell’Inps.

Consulenza Online di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza sul modello Isee MInorenni? Visita subito la nostra area dedicata e scopri tutti i nostri servizi di consulenza online.