Assegni familiari Inps Colf e badanti

Sono stati pubblicati sul sito dell’Inps, le prime date di pagamento degli assegni familiari dei lavoratori domestici 2020, per coloro che hanno fatto domanda nel mese di Luglio 2020. Vediamo in questo articolo come controllare le date Inps.

A chi spettano gli Assegni familiari?

Gli assegni familiari Inps spettano ai lavoratori domestici, colf e badanti, in relazione:

  • ai contributi versati dal datore di lavoro nei trimestri precedenti,
  • dalla tipologia del nucleo familiare (ad esempio nucleo con componenti inabili),
  • dal numero dei componenti familiari (genitori e minori di 18 anni nella maggior parte dei casi, sino al 30 giugno 2021),
  • dai redditi, del nucleo familiare, che richiedono l’assegno familiare.

Sono componenti del nucleo familiare, al fine del pagamento degli assegni familiari Inps:

  • il richiedente;
  • il coniuge non separato legalmente;
  • l’unito civilmente ai sensi dell’art. 1 della legge n. 76 del 20/05/2016,
  • i figli inferiori a 18 anni;
  • i figli maggiorenni inabili, impossibilitati a lavorare,
  • figli di età tra 18 e 21 anni (studenti o apprendisti) se il nucleo familiare è composto da più di tre figli i età inferiore a 26 anni;
  • se il richiedete è straniero, fanno parte del nucleo anche i figli non residenti in Italia, se non hanno diritto agli assegni familiari nel loro paese di residenza ed hanno stipulato una convenzione con l’Italia; (è necessario allegare alla domanda il certificato di cittadinanza del richiedente e lo stato di famiglia dei familiari che risiedono dello Stato estero, tradotto e legalizzato in lingua italiana).
  • le sorelle, i fratelli ed i nipoti del richiedente, quando siano minori di età o maggiorenni inabili,
  • i figli di genitori se conviventi, o non conviventi se sono fiscalmente a carico (in questo caso bisogna richiedere un’autorizzazione agli assegni familiari)

Domanda Assegni familiari lavoratori domestici

La domanda degli assegni familiari dei lavoratori Colf e badanti, soprattutto per gli stranieri, si può presentare tramite:

Per inviare la domanda Inps: Assegni lavoratori dei lavoratori domestici, bisogna accedere al servizio online dell’Inps: Assegno al nucleo familiare lavoratori domestici.

Dopo aver inserito le credenziali Inps bisogna indicare i:

  • dati anagrafici del richiedente,
  • la data di matrimonio,
  • i dati anagrafi dei componenti del nucleo familiare interessato,
  • l’attività lavorativa del richiedente,
  • i redditi complessivi del richiedente e dei componenti indicati nel modulo di domanda.

Noi consigliamo di inviare la domanda dal 1° luglio di ogni anno, per il periodo precedente, che comprende il periodo da Luglio a Giugno dell’anno precedente. Ad esempio a Luglio 2020, abbiamo presentato la domanda ANF domestici dal 1° luglio 2019 al 30 giugno 2020, in quanto il tutto è collegato al versamento dei contributi Inps.

Pagamento Assegni familiari lavoratori domestici 2020

Il calendario dei pagamenti dei lavoratori domestici, per il periodo dal 1 Luglio 2019 al 30 Giugno 2020, sono state pubblicate nel cassetto previdenziale del cittadino. Per accedere, basta entrare sul servizio online Inps: fascicolo previdenziale, cliccare su PRESTAZIONI – PAGAMENTI ed in corrispondenza della categoria ASSEGNI FAMILIARI DOMESTICI, bisogna premere su PRESTAZIONE.

Quando arrivano gli assegni familiari dei lavoratori Domestici

All’interno della sezione: prestazioni in pagamento per l’anno 2020, ci sarà la data di disponibilità. Per chi ha fatto domanda a Luglio 2020, i primi pagamenti degli assegni familiari dell’anno 2020, partiranno il 28/10/2020. Le date possono cambiare per ogni lavoratore, a seconda della data di presentazione della domanda e dall’istruttoria della sede Inps.

Pagamento Assegni familiari lavoratori domestici 2020

Calcolo assegni familiari lavoratori domestici

Per calcolare gli importi degli assegni familiari, si considerano tre fattori:

  • il numero dei componenti del nucleo familiare;
  • il reddito complessivo del nucleo familiare, ai fine degli assegni familiari Inps,
  • dalla tipologia del nucleo, indicato nelle tabelle INPS annuali.

I pagamenti vengono erogati direttamente dall’Inps, sulle modalità di pagamento indicate nella domanda.

Consulenza online Personalizzata da insindacabili.it
Per qualsiasi dubbio sugli assegni familiari Inps dei lavoratori domestici, accedi al nostro servizio di consulenza. I nostri esperti ti consiglieranno come ricevere i pagamenti.