Articolo aggiornato il 3 Ottobre 2021 da Nicola Di Masi

Quando scade l’istanza online per cessazione del servizio scolastico?

In scadenza, in questo mese, la presentazione dell’istanza online, per l’invio delle domande di cessazione dal servizio, del personale scolastico, per coloro che andranno in pensione dal 1° settembre 2022.

Cessazione dal servizio personale scuola 2021

Ai sensi del D.M. n. 727 del 15/11/2018 e della Circolare MIUR 30142 del 1° Ottobre 2021, il personale scolastico che ha raggiunto i requisiti per l’amata pensione entro il 31 Dicembre 2022, deve obbligatoriamente comunicare la cessazione dal servizio dal 1° Settembre 2022. Questa comunicazione è possibile inoltrarla, entro e non oltre il 31 Ottobre 2021, tramite Polis Istanze Online per il seguente personale:

  • dirigenti scolastici; (Per i dirigenti scolastici, il termine di presentazione dell’istanza online è fissata per il 28/02/2022)
  • docenti;
  • personale educativo;
  • personale Ata di ruolo.

Requisiti per andare in pensione nel 2022

Possono cessare il servizio, per il raggiungimento dell’amata pensione, dal 1° settembre 2022, il personale scolastico con i seguenti requisiti:

  • 67 anni di età tra il 1° Settembre 2022 ed il 31/12/2022, con almeno 20 anni di contributi,
  • 41 anni e 10 mesi di anzianità contributiva, maturata entro il 31/12/2022 per le donne,
  • 42 anni e 10 mesi di anzianità contributiva, maturata entro il 31/12/2022 per gli uomini,
  • 62 anni di età e 38 anni di contributi, raggiunti entro il 31/12/2021 (Quota 100);
  • 58 anni di età e 35 anni di contributi al 31 dicembre 2020. (Opzione donna)

Possono raggiungere anche in pensione con:

  • 67 anni al 31 agosto 2022, d’ufficio,
  • 67 anni al 31 dicembre 2022, o su domanda,

i lavoratori dipendenti che svolgono le attività gravose i addetti a lavorazioni particolarmente faticose e pesanti, a condizione che siano in possesso di un’anzianità contributiva, pari ad almeno 30 anni.

La circolare MIUR del 1° Ottobre 2021 precisa che: coloro che sono interessati all’accesso all’APE sociale o alla pensione anticipata per i lavoratori precoci, potranno, una volta ottenuto il riconoscimento dall’INPS, presentare la domanda di cessazione dal servizio in formato analogico o digitale entro il 31 agosto 2022. Si precisa che per all’accesso alla prestazione di ape sociale non trova applicazione l’art. 59, comma 9, della Legge 449/97.

Modello domanda cessazione dal servizio scuola

Per inviare la domanda di cessazione del servizio, entro e non oltre il 31 Ottobre 2021, bisogna accedere al servizio online di Polis Istanze online:

Polis Istanze Online cessazione dal servizio
Polis Istanze Online cessazione dal servizio

Clicca sul menu a sinistra, accedi al servizio, ed inserisci username e password

Credenziali Istanze online
Credenziali Istanze online

Per procedere alla comunicazione di cessazione di servizio, scorri verso il basso e se sei un dirigente scolastico, clicca su Vai alla compilazione in questa sezione:

Cessazione istanza online Dirigenti scolastici
Cessazione istanza online Dirigenti scolastici

Mentre se fai parte del personale educativo o del personale Ata, clicca vai alla compilazione nella seguente schermata:

Cessazione istanza online personale docente e Ata
Cessazione istanza online personale docente e Ata

Conferma i tuoi dati anagrafici ed al termine della procedura, clicca su inoltra. In questa dichiarazione, il lavoratore della scuola, si impegna ad inoltrare all’Inps, la domanda di pensionamento in via telematica.

Consulenza del team di insindacabili.it

Per qualsiasi consulenza previdenziale sulla pensione del comparto scuola, accedi alla nostra area di consulenza online.

Allegati

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui