Pasqua è considerata come festività in busta paga?

Pasqua è considerata come festività in busta paga?

Pasqua è considerata come festività in busta paga?

Mancano solo pochi giorni ormai alla Pasqua e come spesso avviene in questo periodo, tante volte ci viene posta questa domanda: “Pasqua è considerata come festività in busta paga?”
Rispondiamo subito a questo quesito: no, la domenica di Pasqua non è considerata come un giorno festivo nelle buste paga.

Per quanto riguarda i lavoratori, spetta la maggiorazione domenicale quando si lavora la domenica e la maggiorazione festiva quando si lavora in un giorno di festa, ma Pasqua, non è considerato come un giorno festivo.

Quali sono allora i giorni ROSSI considerati come delle festività in Busta Paga? Vediamolo insieme in questa tabella:

il Calendario delle festività in busta paga
DataFestività 2018
Primo GennaioCapodanno
6 GennaioEpifania
- Giornata a cadenza variabile -Pasquetta - Lunedì dell'angelo.
25 AprileAnniversario della liberazione
Primo MaggioFesta del lavoro
2 GiugnoFesta della Repubblica
15 AgostoFerragosto - Assunzione della Beata Vergine Maria
Primo NovembreOgnissanti
8 DicembreImmacolata Concezione
25 DicembreNatale
26 DicembreSanto Stefano

A questo elenco bisogna aggiungere anche il giorno della ricorrenza del Santo Patrono del Comune in cui si svolge l’attività produttiva del lavoratore.
La data varia da Comune a Comune ed è consultabile effettuando una semplice ricerca su internet.

Infine ci sono alcuni settori lavorativi che prevedono alcune giornate semi-festive:

  • 14 Agosto – semi-festivo per i settori Credito ed Assicurazioni
  • 2 Novembre – semi-festivo per il settore Assicurazioni
  • 24 Dicembre – semi-festivo per i settori Credito ed Assicurazioni
  • 31 Dicembre – semi-festivo per i settori Credito ed Assicurazioni

Abbiamo dimenticato qualcosa? Aiutaci e scrivicelo nei commenti 😉

Consulenza Online

Hai bisogno di una Consulenza online professionale? Visita la nostra area dedicata! Festività in busta paga 2018

Valuta l'articolo
[Totali: 4 Media: 3]

Seguici su Telegram

6 commenti su “Pasqua è considerata come festività in busta paga?”

  1. Salve, leggevo su altri siti di informazione che per gli operai a differenza degli impiegati, il giorno di Pasqua è normalmente retribuito in quando gli impiegati hanno uno stipendio con canone mensile fisso mentre x gli operai che sono retribuiti ad ore o giornate ci sono regolamentazioni differenti…e esatto?
    Grazie

    • Salve,
      gli impiegati vengono retribuiti con uno stipendio fisso mensile, mentre gli operai vengono retribuiti in base alle ore svolte e nel conteggio degli operai, le festività si pagano con un’altra voce.

      Cordiali Saluti

  2. buona sera, ma per gli operai che sono retribuiti ad ora o a giornata a differenza degli impiegati che hanno un fisso mensile, la situazione non e’ diversa???
    Ho letto su altre testate che per gli operai la Pasqua deve essere retribuita…..e’ giusto?
    grazie.

    • Gli impiegati hanno una retribuzione mensile e non cambia da mese a mese, mentre per gli operai cambia in base alle ore lavorate.

  3. Buongiorno, mia madre fruisce di un servizio di assistenza domiciliare tramite una cooperativa sociale. È tenuta a pagare la giornata di Pasqua come un extra rispetto al pattuito mensile?
    Grazie mille anticipatamente per la Vostra disponibilità…

    • Salve,
      nel suo caso dipende dalle condizioni contrattuali della cooperativa sociale.
      La invitiamo a verificare.

      Distinti Saluti

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: