Bando di concorso Inps Master Universitari di I e II livello e corsi universitari di perfezionamento 2019/20

Dal 3 ottobre 2019 sino alle ore 12 del 30 ottobre 2019, è possibile presentare la domanda all’Inps, per partecipare al concorso dell’Istituto. Il fine del bando di concorso Inps, è quello di ottenere 800 borse di studio per il pagamento totale o parziale dei contributi del master universitario di 1° e 2° livello e per corsi universitari di perfezionamento 2019/20.

Borsa di studio Inps master 2019/2020: a chi spetta?

Il bando di concorso dell’Inps riconosce:

  • 600 contributi sino a 10.000 euro, ai figli o agli orfani degli iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e dei pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici,
  • 200 contributi sino ad un importo di 10.000 euro, ai figli o agli orfani degli iscritti alla Gestione Assistenza magistrale.

Requisiti Master Inps dipendenti pubblici

Possono partecipare al concorso Inps Master universitari dei dipendenti pubblici, i figli o gli orfani elencati precedentemente, in possesso dei seguenti requisiti:
a) diploma di laurea triennale per master di I livello;
b) diploma di laurea specialistica magistrale o diploma di laurea del vecchio ordinamento per master di II livello;
c) diploma di laurea triennale/magistrale per i CUP;
d) essere inoccupato o disoccupato alla data di presentazione della domanda;
e) avere un’età inferiore ai 40 anni alla data di presentazione della domanda;
f) non aver già ricevuto dall’Istituto, in uno degli anni accademici 2014/2015, 2015/2016 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019 borse di studio, per Master di I e II livello o Corsi universitari di perfezionamento, finanziate dall’Istituto.
g) non aver presentato domanda per la borsa di studio INPS per la frequenza di Master all’estero per l’anno accademico 2019-2020.

Il bando di concorso Inps è finalizzato a garantire nell’anno accademico 2019/2020, 800 borse di studio per il pagamento totale o parziale di master universitari in Atenei italiani, previsti dal decreto MIUR n. 270/2014. Mentre i corsi universitari di Perfezionamento, devono essere istituti ai sensi del DPR 10 Marzo 1982 n. 162 ed attivati secondo le regole dell’art. 6, comma 2, lettera c) della legge 19 Novembre 1990 n. 341.

Bando Master Inps 2019/2020: domanda online

Prima di presentare la domanda online, il beneficiario (studente) deve inviare un modello Isee della famiglia, per prestazione universitarie. In seguito l’iscritto alla gestione pubblica deve iscrivere il figlio alla banca dati dell’Istituto (qualora non sia già registrato) accedendo con il PIN dispositivo al servizio online dell’Inps: Accesso ai servizi del welfare. Dopo 5 giorni dall’iscrizione, entro le ore 12 del giorno 30 Ottobre 2019, bisogna presentare la domanda al servizio online: Contributi per Master in Italia o all’estero. 

In seguito bisogna cliccare su Domande Welfare in un click, inserire le credenziali (codice fiscale e Pin dello studente) e selezionare Master in Italia:

Contributi Inps per Master universitari in Italia
Contributi Inps per Master universitari in Italia

Dopo essere entrati nel servizio online Inps, bisogna completare la domanda.

L’importo della borsa di studio è pari all’importo più basso, tra il contributo massimo erogabile e il costo annuale del Master o del Corso di perfezionamento universitario, in relazione al valore Isee, per prestazioni universitarie del nucleo familiare.

Valore importo borse di studio master Inps
Valore importo borse di studio master Inps

Graduatorie borse di Studio Inps Master universitari e Cup

Entro il il 20 Novembre 2019 sul sito Inps, lo stesso Istituto pubblicherà due graduatorie:

  1. una graduatoria relativa alla Gestione Unitaria Prestazioni Creditizie e Sociali;
  2. una seconda graduatoria relativa alla Gestione Assistenza Magistrale.

Il punteggio in graduatoria viene assegnato in base, al voto di laurea ed in relazione all’indicatore del valore Isee per prestazioni universitarie:

Punteggio indicatore Isee Master universitari
Punteggio indicatore Isee Master universitari

Successivamente il 30 Aprile 2020, nel caso di studente ammesso alla borsa di studio Inps, lo stesso dovrà accedere al servizio online Master in Italia, sul sito Inps ed inviare un elenco di documenti. (Come l’iscrizione dal Master universitario)

Per approfondimenti sul bando di concorso Inps Master universitari in italia, è possibile leggere il bando dell’Istituto.

Consulenza del team di insindacabili.it
Per una consulenza personalizza su fisco, previdenza, lavoro ed immigrazione, puoi cliccare sulla nostra area dedicata di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 2 Media: 5]

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui