Nuovo sito dell’INPS, ma come si accede ai servizi?

Regna una certa confusione in queste ore tra utenti ed addetti ai lavori. Il nuovo sito dell’INPS è sbarcato in rete da pochissimo, ma ci si chiede come riuscire ad accedere a tutti i vecchi servizi forniti dall’INPS

Superate le prime difficili ore della giornata (nelle quali si sono registrati numeri di accessi davvero importanti) ora bisogna fare i conti con lo smarrimento provocato dall’utilizzo della nuova versione del sito dell’ente previdenziale.

Prestazioni e servizi Inps

Partiamo con la domanda più ricorrente: “ma da dove si accede al fascicolo previdenziale del cittadino?”

Per prima cosa accediamo sul sito inps.it ed inseriamo il nostro CF ed il nostro PIN per effettuare il riconoscimento. Una volta entrati clicchiamo su

Prestazioni e servizi Inps

Prestazioni e servizi Inps

Nella schermata successiva clicchiamo su “tutti i servizi” come mostrato nel seguente screenshot

Tutti i Servizi - nuovo sito INPS

Tutti i Servizi – nuovo sito INPS

A questo punto ci compariranno tutti i “classici servizi” messi a disposizione dall’INPS, ma in una nuova modalità grafica. Non ci resta che selezionare la lettera “F” e poi cliccare su “Fascicolo previdenziale del cittadino” ed il gioco è fatto!

Fascicolo Previdenziale del Cittadino - Nuovo sito INPS

Fascicolo Previdenziale del Cittadino – Nuovo sito INPS

Entrando nelle varie voci del Nuovo sito Inps, ci siamo resi conto che la grafica delle vecchie sezioni, attualmente non è stata rivista. Speriamo che Tito Boeri ed il suo Team provvedano presto a sistemare il tutto. Altrimenti la decantata possibilità di utilizzo su smartphone e Tablet resterebbe tale solo sulla carta.

Potrebbe interessarti anche  Pagamento Carta acquisti Novembre 2018: quando arriva la ricarica?

A risentirci alle prossime puntate

Valuta l'articolo
[Totali: 1 Media: 5]

Posted by Stefano Mastrangelo

Consulente tecnico e creatore di contenuti per il sito Insindacabili.it

2 Comments

  1. Da informatico, mi sento offeso che un sito del genere gestisca la previdenza nazionale. Offeso.. Sono ore che attendo che mi inviino il nuovo pin sull’email. Neanche un piccolo sito di e-commerce è cosi un giocattolo- Ahimè i soldi pubblici……..

    Rispondi

    1. Buongiorno Simone,
      condividiamo il suo pensiero. Dovrebbero (secondo noi) anche aumentare il numero del Personale dedicato e/o organizzare meglio il lavoro.
      Ogni cittadino nella sua vita ha a che fare con l’INPS

      Buona Pasqua

      Rispondi

Invia il tuo Commento