Come cambiare online il conto corrente della pensione

“Como posso accreditare la pensione sul nuovo conto corrente postale o bancario?”
Molti pensionati ci chiedono quotidianamente come variare l’ufficio pagatore della propria pensione. La procedura è semplice e veloce, senza fare troppe file all’Inps, se sei in possesso del codice Pin Inps dispositivo. In alternativa potrai sempre rivolgerti, al Tuo patronato o chiedere informazioni al Contact Center dell’Inps.

Per modificare il conto corrente della Tua pensione, attrezzati di:

  • prospetto analitico delle Tue coordinate bancarie e postali ed in particolare del codice IBAN;
  • del Tuo documento d’identità scansionato non scaduto;

In seguito dovrai presentarTi alla tua banca o alla posta per timbrare e firmare il modulo Inps Ap03 o Ap04. Puoi modificare ed accreditare la Tua pensione su un nuovo conto corrente in questo modo. Compila, fatti timbrare e firmare dall’operatore bancario, il modulo Inps AP03 se vuoi accreditare la Tua pensione presso un istituto bancario o il modulo AP04 se vuoi accreditare la Tua pensione in Posta. (I moduli AP03 e AP04 sono allegati a questo articolo e puoi scaricarli direttamente dalla procedura telematica).

La domanda telematica per cambiare l’ufficio pagatore della pensione

Per comunicare telematicamente il Tuo codice IBAN con il Pin Inps dispositivo clicca al link diretto: Variazione dell’ufficio pagatore per prestazioni pensionistiche.

Inserisci il Tuo codice fiscale e il Tuo codice Pin Inps. Visualizzerai questa schermata con la categoria ed il numero della Tua pensione. Clicca su Nuova domanda.

Clicca su Anagrafica ed inserisci tutti i dati, compreso indirizzo e-mail, ormai obbligatorio. Salva e prosegui con la procedura.

Ora clicca su Modalità di riscossione. In questo riquadro dovrai selezionare il nuovo Istituto dove sarà accredita la pensione. Seleziona la casella in relazione alle modalità di pagamento prescelta ed inserisci tutte le coordinate del nuovo conto corrente. Salva e prosegui con la domanda di variazione ufficio pagatore.

Dopo aver inserito l’Anagrafica e la Modalità di riscossione, clicca su Documenti. Ti apparirà questo riquadro. Clicca su Visualizza e stampa il modulo accredito pensione su Banca o Posta, a seconda se hai scelto la Banca o la posta per accreditare la Tua pensione. Dopo aver scaricato il modello recati alla Banca o alla Posta dove hai il Tuo conto corrente e fatti mettere un timbro ed una firma dall’operatore. Firma il modulo anche tu e allegalo in elenco documenti. Inoltre dovrai anche allegare il Tuo documento d’identità non scaduto. Clicca su salva.

 

Verifica la domanda in anteprima di stampa. Se tutti i dati sono corretti clicca INVIA E PRESENTA DOMANDA.

Quanto tempo è necessario per il cambio del conto corrente della mia pensione?

Attenzione!!! L’accredito non è immediato, per questo ti consigliamo di attendere l’accredito della pensione sul nuovo conto corrente per chiudere quello vecchio.

Per tutte le informazioni inerenti alla domanda di variazione ufficio pagatore pensione e per l’assistenza all’invio ed alla compilazione, puoi accedere ai nostri servizi di Consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 4 Media: 3.8]

Hai trovato utile il nostro articolo? Hai chiarito qualche dubbio in merito ad un argomento? Effettua una Donazione ed aiutarai il nostro Team ad aggiornarti sempre con le ultime Novità 😉


Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

Invia il tuo Commento