Riscatto contributi figurativi del servizio militare

Hai mai controllato personalmente il Tuo estratto contributo Inps o Ex Inpdap? Hai verificato, anche se sei pensionato, se sono stati accreditati i contributi figurativi del servizio militare?

Accreditare i contributi del servizio militare è indispensabile per il raggiungimento della pensione e per ricalcolarla, nel caso in cui non sia stato fatto, quando si è già pensionati.

Come controllare l’accredito dei contributi figurativi del servizio militare

Per verfificare la situazione del tuo estratto contributivo basta rivolgersi presso un ufficio di patronato con carta d’identità e codice fiscale, che ti assisterà gratuitamente, oppure tramite il Tuo codice Pin online Inps, puoi accedere direttamente al servizio Inps del cittadino – Consultazione estratto contributivo/previdenziale – cliccando qui.

Controlla il Tuo estratto contributivo. Se nell’estratto è riportato in Tipo contribuzione la dicitura servizio militare vuole dire che i tuoi contributi figurativi sono stati accreditati correttamente. E se questa scritta sul Tuo estratto non ci fosse e tu, invece, hai svolgo un anno o più di servizio di leva? E’ il momento di accreditarli!

Accredito dei contributi figurativi per il servizio militare obbligatorio

Per accreditare i contributi figurativi del sevizio militare obbligatorio, clicca il servizio del cittadino Inps cliccando qui. Clicca su Accedi al servizio, clicca su Accredito dei contributi figurativi per il servizio militare obbligatorio ed inserisci il Tuo codice fiscale ed il Pin online Inps dispositivo.

Clicca su Nuova e controlla i tuoi dati anagrafici.

Accredito contributivi figurativi servizio militare

Accredito contributivi figurativi servizio militare

Selezione il Tuo fondo pensionistico nel quale chiedi l’accreditamento dei Tuoi contributi figurativi e clicca sul quadratino: Dichiaro che il servizio militare prestato… e clicca su avanti. In seguito vai avanti con la procedura, dichiarando di aver preso visione dell’informativa della privacy e controllando i Tuoi contatti.

Nella pagina Inserimento Tipologia Servizio seleziona ed autocertifica:

  • la tipologia del servizio: militare, servizio civile o richiamo alle armi;
  • l’Arma di appartenenza;
  • Da di inizio e di fine servizio, visibile sul Tuo congedo;
  • indica il Comune di residenza a 18 anni
  • il Ruolo svolto durante il servizio;
  • il Distretto presso il quale è stata effettuata la visita medica.

Clicca su avanti e attendi 30/60 giorni, dopodiché verifica nuovamente il Tuo estratto contributivo previdenziale.

Al termine della procedura, nella maggior parte dei casi, l’Inps rilascia una ricevuta completamente in bianco, senza alcun dato. Non preoccuparTI la domanda è stata acquisita correttamente. Riceverai un sms sul Tuo cellulare con il numero di protocollo della domanda.

Se non ho il Codice Pin Inps come posso riscattare i contributi del servizio militare?

Se non hai il codice Pin online Inps, puoi rivolgerti presso qualsiasi patronato, che ti assisterà gratuitamente, compilando la seguente autocertificazione: AP25_Autocert_serv_mil.AP25_Autocert_serv_mil Al modello AP25 devi allegare il documento d’identità, il codice fiscale, ed il congedo del militare se in possesso.

Non perdere i contributi figurati del servizio militare obbligatorio e se sei in pensione e ti sei dimenticato di accreditarli, procedi con la pratica telematica ricostituzione per motivi contributivi.

Valuta l'articolo
[Totali: 3 Media: 3.3]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

Invia il tuo Commento