Articolo aggiornato il 26 Marzo 2021 da Nicola Di Masi

Guida Congedo Covid 2021

Il primo decreto Legge del Governo Draghi, ha previsto un nuovo congedo Covid per i lavoratori dipendenti, pagato al 50% della retribuzione, per i genitori con figli con Covid, in quarantena oppure per i figli in DAD.

Requisiti Congedo parentale 2021

Il messaggio Inps numero 1276 del 25 Marzo 2021, riconosce il congedo Covid 2021, al 50% della retribuzione, per i genitori dipendenti pubblici e privati, nelle Regioni o province, dove sono:

  • state sospese le attività scolastiche dei figli conviventi, con un’età inferiore a 14 anni,
  • per i figli minori di 14 anni conviventi in quarantena o affetti da Sars Covid-19,
  • per i figli con disabilità grave accertata (articolo 4 comma 1 legge 104/92), anche non conviventi ed anche con un’età superiore a 14 anni ed iscritto a scuole di ogni ordine e grado o ospite in centri diurni assistenziali chiusi.

Per i figli con un’età tra 14 ai 16 anni, il congedo spetta senza pagamento della retribuzione e senza pagamento dei contributi figurativi.

Per i figli senza disabilità, oltre ai requisiti indicati precedentemente il genitore deve:

  1. essere lavoratore dipendente pubblico o privato,
  2. il genitore non ha la possibilità di svolgere il proprio lavoro in modalità agile,
  3. genitori e figli devono essere conviventi per tutta la durata della richiesta del congedo.

Durata Congedo Covid 2021

Il Congedo parentale retribuito al 50%, spetta dal 13 Marzo 2021 ed il 30 giugno 2021, per gli interi periodi in:

  • quarantena del figlio per contatto,
  • infezione del figlio da Covid-19,
  • sospensione dell’attività didattica in presenza,
  • chiusura dei centri diurni assistenziali.

Per i dipendenti privati, la domanda si presenta sia al datore di lavoro che all’Inps, mentre per i dipendenti pubblici, direttamente all’amministrazione Pubblica. In attesa della nuova procedura online dell’Inps, si possono comunicare al datore di lavoro i giorni di congedo.

Invece, per gli eventuali periodi di congedo parentale, dal 1° gennaio 2021 al 12 Marzo 2021, bisognerà attendere la nuova procedura online dell’Inps.

Per leggere tutti i nostri ultimi articoli:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui