Lo stato della domanda Naspi: come controllare il pagamento in corso

Hai perso involontariamente il tuo lavoro ed hai correttamente presentato la domanda di disoccupazione Naspi, ma a tutt’oggi non ti è ancora giunto nessun pagamento della disoccupazione? Ma quando arrivano i soldi e quanto tempo bisogna aspettare per ricevere il primo pagamento?

Se hai presentato la domanda Naspi e sono passati 30 giorni dalla data di presentazione della Naspi, per controllare lo stato della domanda di disoccupazione, accedi al sito dell’Inps. Scrivi sulla barra cerchi servizi: prestazioni a sostegno del reddito e premi su cerca – Poi accedi al Servizio

Inserisci il Tuo codice fiscale ed il Tuo codice Pin online Inps e premi su accedi.

Visualizzerai i servizi online dell’Inps per richiedere le prestazioni a sostegno del reddito. Clicca su Naspi e Indennità Naspi

Clicca su consultazione domande

In questa schermata controllerai prima di tutto la data di invio della domanda con annesso protocollo Inps, l’ultima azienda dove hai lavorato e in particolare lo stato della domanda. Se la domanda di disoccupazione Naspi è stata accettata visualizzerai la voce pagamento in corso. 

 

Presta molta attenzione alla voce ultimo pagamento effettuato. La data indicata nel riquadro stato domanda non è la data di disponibilità di pagamento della disoccupazione. Dopo 10/11 giorni da quella data, riceverai il pagamento sul tuo codice Iban indicato sul modello Sr163.

Le Date di Pagamento della NASPI: come controllare

Per controllare le date effettive di pagamento Naspi, consulta il nostro articolo: Ecco come consultare i pagamenti della NASPI e accedi al Tuo fascicolo previdenziale Inps.

Per scoprire la durata della Tua disoccupazione Naspi, accedi alla cassetta postale on-line Inps. Lì troverai la lettera di accoglimento Naspi.

Consulenza del Team di insindacabili.it
Se hai bisogno di una Consulenza dedicata personalizzata per la tua problematica Naspi, puoi affidarti ai nostri esperti previdenziali, avvalendoti di questo servizio.

Valuta l'articolo
[Totali: 33 Media: 3.4]

12 Commenti

  1. Ho fatto accesso a quel servizio, ma sullo stato pagamento mi dice pagamento concluso, come mai? Percepisco la naspi da ottobre 2018 per 300 giorni mi spetta, non è che per caso il contratto a chiamata che mi hanno stipulato a dicembre ha bloccato tutto? Sapevo che bisognava comunicare solo le giornate di lavoro ogni mese tramite il naspi-com e l’ho fatto il 3-01, anche nei pagamenti mi risultano pagati a dicembre i soli giorni fino alla data di inizio del contratto1-12/11-12 grazie

    • Il contratto a chiamata deve essere a tempo determinato inferiore a 6 mesi e ogni mese deve comunicare le giornate lavorate con il modello Naspi com

  2. ciao sono antonio ho fatto la domanda via patronato il 03/01/18 sono entrato al sito inps ed me dice:Non vi sono domandedi indennita di NASpI. Non capisco?

  3. La mia domanda è stata accettata ad ottobre 2017, ma mi hanno versato solo 1 giorno, nonostante nella domanda c’era scritto che mi spettavano oltre 100 giorni di disoccupazione. Il pagamento risulta in corso, ma per il momento mi hanno pagato solo 25 euro (cioè 1 giorno solo)
    E’ normale che a gennaio 2018 non ho ancora visto nulla?

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui