Sospeso da Aprile 2019 il reddito di cittadinanza per i cittadini stranieri senza documentazione 

Sospesi i pagamenti e le istruttorie delle domande, da Aprile 2019, del Reddito di cittadinanza ai cittadini stranieri. Infatti la circolare Inps n.100 del 05/07/2019, ha esplicato, che solo dopo il decreto del Ministero del lavoro, saranno sbloccate le domande.

Reddito di cittadinanza agli stranieri sospeso da Aprile 2019

Per avere diritto al reddito di cittadinanza, gli stranieri oltre a possedere i requisiti patrimoniali mobiliari ed immobiliari indicati sul modello Isee 2019, devono essere titolari delle seguenti condizioni:

  1. cittadinanza di un paese terzo ed in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o apolide in possesso di analogo permesso;
  2. cittadinanza di un paese terzo, con un permesso di soggiorno per protezione internazionale

Inoltre possono richiedere il Reddito o la pensione di cittadinanza, i familiari di un cittadino italiano o dell’Unione europea, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente.

I cittadini extracomunitari, come i cittadini italiani o europei, devono aver risieduto in Italia per un periodo complessivo di almeno 10 anni,  di cui gli ultimi 2 in via continuativa, ed essere in possesso di tutti gli altri requisiti previsti dal D.L. 4/2019.

Oltre a queste condizioni, se sei un cittadino di uno Stato extracomunitario, al fine di attestare il soddisfacimento dei requisiti economici e la composizione del nucleo familiare, bisogna produrre un’apposita certificazione rilasciata dalla competente autorità dello Stato estero, tradotta in lingua italiana e legalizzata dall’autorità consolare italiana.

Reddito di cittadinanza ai cittadini stranieri: ultime novità

Quindi agli stranieri non in possesso della certificazione, in quanto difficile da reperire, è stato sospeso il reddito di cittadinanza o la pensione di cittadinanza da Aprile 2019. Anche per tutti coloro che hanno presentato la domanda ad Aprile 2019, la domanda è sospesa, per mancanza di certificazione rilasciata dall’Autorità competente estera.

Sono esclusi dalla presentazione della certificazione:

– i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea, aventi lo status di rifugiato politico;
– nel caso in cui convenzioni internazionali dispongano diversamente;
– i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione europea, dove è oggettivamente impossibile acquisire le certificazioni. L’elenco di questi Paesi dove è praticamente impossibile acquisire la documentazione, sarà definito in un apposito decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

Questo decreto è stato firmato il 21 Ottobre 2019 (di cui ancora non conosciamo il contenuto) ed a tutt’oggi non è stato né registrato e né pubblicato.

Fino alla pubblicazione del decreto, tutte le domande sono sospese ed in attesa di istruttoria.

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul Reddito di cittadinanza degli stranieri? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 1 Media: 5]

1 commento

  1. Buongiorno. Per avere tutti i documenti necessari per gli extracomunitari per RdC o bidogno andare al paese di provenienza o rirarsi agli uffici che possono preparare tutta la documentazione. Il costo sarà minimo 700 euro. Se andare a casa per fare questi documenti in straniere spende sempre minimum 700 euro tranne il viaggio, documenti che si fanno in diversi uffici a pagamento, la traduzione, il consolato e ecc. Oltre i tanti soldi necessari, si perde tanto tempo, e non dobbiamo dimenticare che sono famigli e pure tanti hanno dei figli. Dove prendere tutti questi soldi, a chi lasciare i figli.
    Il governo ha diviso gli stranieri in due parti : la prima scelta e la seconda – extracomunitari che sono più poveri rispetto ai comunitari e lo saranno ancora di piu

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui