Articolo aggiornato il 8 Settembre 2022 da Stefano Mastrangelo

TFR e TFS dipendenti pubblici pagamento INPS

TFR e TFS dipendenti pubblici: come comunicare il codice IBAN? Dal 21 febbraio 2022 è online, il nuovo servizio dell’Inps SUGI: sistema Unico gestione IBAN, per tutti i dipendenti pubblici.

Il nuovo servizio online dell’Inps, permette di inserire, modificare e confermare, il codice IBAN del dipendente pubblico, per effettuare l’accredito: del trattamento di fine rapporto o del trattamento di fine servizio.

La conferma del codice IBAN, è molto importante, per consentire all’Inps, l’erogazione del TFS-TFR ai dipendenti pubblici.

Come comunicare l’IBAN all’Inps per ricevere la liquidazione dallo Stato?

L’Inps, con il messaggio numero 773 del 16 Febbraio 2022, ha chiarito, che a seguito “della comunicazione inviata via e-mail e/o sms al cittadino, quest’ultimo, direttamente o tramite un Istituto di patronato, dovrà inserire o modificare l’IBAN attraverso il citato servizio con riferimento alla pratica TFS/TFR o alla relativa rata, esposta nell’apposita sezione del SUGI“.

“Gli adempimenti sopra descritti sono necessari per il completamento dell’iter di lavorazione della pratica di TFS/TFR, al fine di consentire all’INPS l’erogazione della prestazione nel rispetto dei termini di pagamento previsti dalla normativa vigente.”

Sistema Unico Gestione SUGI: come inviare il codice Iban?

Per comunicare o modificare il codice Iban, ci si può rivolgere ad un patronato di zona o bisogna accedere con lo SPID, al servizio online: SUGI. Dopo essere entrati, bisogna cliccare su nuova richiesta.

In seguito è necessario controllare i dati anagrafici ed il Codice Iban riportato.

TFR TFS dipendenti pubblici come comunicare IBAN
TFR TFS dipendenti pubblici come comunicare IBAN

In questa schermata bisogna indicare il tipo di accredito e reinserire il codice Iban.

Nell’ultima schermata, bisogna prendere visione della privacy ed inviare la domanda online. E’ importantissimo per i supplenti e per i lavoratori a tempo determinato della scuola, confermare il codice Iban, per consentire all’Inps, il pagamento del trattamento di fine rapporto.

Per tutti gli aggiornamenti su Previdenza, Fisco ed immigrazione, leggi i nostri ultimi articoli su insindacabili.it:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui