Bonus Renzi Marzo BIS 2018 – secondo pagamento

Bonus Renzi Marzo BIS 2018 – secondo pagamento

Bonus Renzi Marzo BIS 2018 – secondo pagamento

Anche i disoccupati, come i lavoratori dipendenti, hanno diritto al “Bonus Renzi”. I cittadini devono maturare un reddito lordo compreso tra gli 8.174 ed i 26.600 euro. Per cui per prima cosa, chi pensa di essere al di sotto o al di sopra di questa fascia, deve leggere questo nostro articolo.

Quando si è percettori di Naspi, non bisogna effettuare nessuna domanda per richiedere il Bonus, in quanto l’Inps opera come sostituto di imposta e va a riconoscere gli 80 euro in automatico (può iniziare a pagare il Bonus qualche mese dopo rispetto al primo mese di pagamento della Naspi), qualora appunto, il reddito previsto per l’anno in corso, sia nella forbice sopracitata.

Bonus Renzi disoccupati: Marzo-BIS 2018

Purtroppo il “Bonus Renzi” per la Naspi non viene pagato lo stesso giorno, ma varia da mese a mese. Ad esempio, nel 2018 non vi è stata una data di pagamento nei mesi di Gennaio e Febbraio.
Quando si riceverà il pagamento del Secondo Bonus nel mese di Marzo?
Il Bonus Irpef sulla disoccupazione Naspi sarà pagato a partire dal giorno 21 Marzo 2018 – mercoledì 21/03/2018

Si tratta del secondo pagamento relativo all’anno 2018. Bonus Renzi Marzo BIS 2018 – secondo pagamento

E l’ultimo pagamento relativo al 2017? L’ultimo pagamento dello scorso anno potrà essere recuperato con la dichiarazione dei redditi/730 del 2018

IMPORTANTE
La data indicata può differire da singolo a caso a singolo caso: entrano in gioco davvero tantissimi fattori che l’inps deve tenere in conto, per cui non ti preoccupare se non ricevi il “Bonus Renzi” nella data indicata. Se ne hai diritto, ti sarà pagato e lo troverai nel tuo fascicolo previdenziale.

Bonus Irpef disoccupati: come consultarlo online

Per prima cosa, bisogna andare sul sito dell’Inps ed accedere con le proprie credenziali sul Fascicolo Previdenziale del CittadinoQui trovi la nostra Guida
A questo punto, puoi visualizzare il tuo Bonus – Clicca su Prestazione in corrispondenza della freccia. (Credito Art.1 D.L. 66 Del 24.04.2014).

In questo esempio, il percettore della Naspi ha percepito un bonus di 157,81 per i primi mesi di gennaio 2017. Clicca su stampa e visualizzerai la data di pagamento.

Bonus Renzi
Bonus Renzi

La data di pagamento in questo caso è il 21.03.2017. Ritardo Bonus Renzi

Ti ringraziamo per la tua attenzione e ti invitiamo a visitare la nostra area dedicata alla consulenza online
Saluti dal Team di Insindacabili

IMPORTANTE: se sul sito INPS o sulla APP il pagamento risulta come “già riscosso” ma non lo hai ancora ricevuto in Banca o sulla Carta, non ti preoccupare, potrebbe trattarsi di un ritardo del pagamento dovuto ad INPS o al tuo Circuito Bancario – Riceverai la somma dovuta al più presto.

Valuta l'articolo
[Totali: 17 Media: 3.1]

Seguici su Telegram

14 commenti su “Bonus Renzi Marzo BIS 2018 – secondo pagamento”

  1. io ero in naspi per tutto il mese di febbraio ma mi sono stati accreditati al 30/04 solo 42 euro di Bonus. Come mai? al numero verde Inps non hanno saputo rispondere anzi mi hanno augurato “ironicamente” buona fortuna chiudendomi il telefono in faccia dicendomi che non è di loro competenza!!!

    • Dipende dall’importo e dalla durata della sua Naspi per tutto il 2018. Se non lo riceve totalmente quest’anno può recuperalo sulla dichiarazione dei redditi del prossimo anno.

  2. Salve. Io percepisco la Naspi da maggio 2017 insieme a gli assegni familiari e il bonus bebe. Il bonus renzi non lo mai ricevuto. Come posso fare per richiederlo. Grazie

    • Bisogna superare nell’anno un reddito di 8174 euro, in questo caso con la Naspi. E’ un calcolo automatico dell’Inps in base alla sua naspi prevista per il 2018.

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: