Articolo aggiornato il 10 Agosto 2020 da Stefano Mastrangelo

Come controllare il calcolo e la durata della Naspi Inps

La disoccupazione Naspi è un prestazione economica, ormai universale dal 2018 ed attiva per chi ha perso involontariamente il posto di lavoro di lavoro. Puoi presentare la domanda di disoccupazione Naspi, quando si verificano determinate situazioni:

  • dimissioni durante il periodo di maternità (da 300 giorni prima della data presunta del parto e fino al compimento del primo anno di vita del bambino), da convalidare dinanzi alla Direzione Provinciale del lavoro;
  • dimissioni per giusta causa, nel caso in cui è impossibile proseguire anche momentaneamente il rapporto di lavoro;
  • risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, intervenuta nell’ambito della procedura preventiva ed obbligatoria di tentativo di conciliazione richiesta dal datore di lavoro;
  • licenziamento da parte del datore di lavoro.

Decorrenza della Naspi: da quando parte la disoccupazione?

Se hai perso il lavoro, Ti consigliamo di verificare immediatamente i requisti per ottenere e per presentare la domanda Naspi. La disoccupazione è possibile inviarla tramite il codice Pin Inps dispositivo, tramite il Contact Center Inps o attraverso un’Ente di Patronato che ti assisterà gratuitamente applicandoti delle trattenute sindacali mensili. La decorrenza della Naspi dipende dal momento in cui invii telematicamente la pratica ed il motivo della Tua cessazione.

La Naspi decorre:

  • dall’ottavo giorno successivo dalla data di cessazione del rapporto di lavoro, se la domanda è presentata entro 8 giorni dal licenziamento;
  • dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda, se la stessa è presentata dopo 8 giorni dal licenziamento ;
  • dall’ottavo giorno successivo alle date di fine dei periodi di maternità, malattia, infortunio sul lavoro/malattia professionale o di mancato preavviso (nel caso di dimissioni per giusta causa), qualora la domanda sia stata presentata entro l’ottavo giorno.

Quanto dura la disoccupazione Naspi?

Per controllare la durata della Naspi, devi verificare l’estratto contributivo Inps, dove vengono evidenziate le settimane contributive dell’ultimo quadriennio, successive all’ultima prestazione di disoccupazione eventualmente fruita. Scarica il Tuo estratto contributivo, seguendo la nostra mini guida cliccando qui.

Per consultare la durata, l’importo e la decorrenza della Naspi, dovresti attendere la lettera di accoglimento Inps, che troverai nella Tua cassetta postale online Inps. Vediamo insieme un fac-simile di lettera di accoglimento Naspi.

Calcolo Naspi 2018
Calcolo Naspi

Come calcolare la disoccupazione Naspi?

Per visualizzare il dettaglio dell’importo della Naspi, clicca sul sito www.inps.it e nella barra cerchi servizi scrivi ed accedi al servizio online Inps: Domande per prestazioni a sostegno del reddito. Inserisci il Tuo codice fiscale ed il Tuo codice Pin Inps e clicca su Naspi ed indennità di Naspi. Clicca su Consultazione domande.

Premi Dettaglio nella colonna Visualizza dettaglio

Dettaglio disoccupazione Naspi
Dettaglio disoccupazione Naspi

Vedrai la Tua domanda Naspi, con la ricevuta ed tutti gli allegati. Clicca su Prospetto di calcolo

Prospetto di calcolo disoccupazione Naspi
Prospetto di calcolo disoccupazione Naspi

Nel prospetto di calcolo sono evidenziati:

  • la decorrenza della disoccupazione Naspi;
  • il numero totale dei giorni spettanti;
  • il numero delle settimane di contribuzione dell’ultimo quadriennio dopo l’ultima prestazione di disoccupazione.

Nella sezione 4 sono riportati i dati retributivi e l’importo erogabile della prestazione. Si sommano le retribuzione imponibili, indicate anche nell’estratto contributivo, degli ultimi quattro anni e si divide per il numero delle settimane lavorate nel quadriennio. In seguito si calcola la retribuzione lorda media mensile sempre dell’ultimo quadriennio, dividendo la retribuzione lorda totale indicata nel punto 1 diviso il numero delle settimane lavoratore e moltiplicate per 4.33, che rappresenta la media delle settimane contenute in un mese.

L’importo lordo mensile è pari al 75% della retribuzione media mensile, nel caso in cui tale retribuzione sia pari o inferiore all’importo di € 1.195,00. Se superiore, come nell’esempio, l’importo della Naspi sarà pari al 75 % di euro 1.195,00 (euro 896,25) più il 25% della differenza tra la retribuzione media mensile (1.740,31) e l’importo di euro 1.195,00. Dal quarto mese tale importo subisce una riduzione del 3% ogni mese.

Importo Naspi: prospetto durata e calcolo della disoccupazione

Quanto dura la Naspi, Calcolo disoccupazione Naspi e retribuzione lorda di riferimento
Quanto dura la Naspi, Calcolo disoccupazione Naspi e retribuzione lorda di riferimento

Riferimento normativo: Circolare Inps n. 94 del 12 Maggio 2015.

Consulenza online del team di insindacabili.it
Per qualsiasi problematica con la disoccupazione Naspi, puoi accedere alla nostra area dedicata di consulenza online.

11 Commenti

  1. nel 2019 ho fatto una seconda domanda NASpI, inps sottrae erroneamente 50 settimane contributive rientranti in entrambi i quadrienni di riferimento ma non goduti durante la prima richiesta di prestazione naspi.
    richieste a sportello, tiket online, e ricorso amministrativo, tutto respinto senza dimostrare che quelle 50 settimane siano state godute. di fatto viene preso in considerazione per il calcolo della seconda naspi soltanto l’ultimo rapporto lavorativo. come difendersi? da circolare 94-15 sono certo che per il computo vadano contegiate tutte le settimanecontributive del quadriennio ad esclusione delle già godute, ovvero conteggiate ed erogate, invece mi si stanno sottraendo tutte le settimane gia utilizzate nel computo precedente ma mai erogate in prestsazione per un danno di circa 5000€, per aver aperto attività autonoma ora vorrei che questa prestazione mi venga erogata in unica soluzione in quanto incentivo all’autoimprenditorialità.
    dettagli al prospetto: https://docs.google.com/document/d/1WcIhmr62GPCZlWLTEb376j5QYx-SaJigV9kJUPrGwW8/edit?usp=sharing

  2. BUONGIORNO, HO RICEVUTO CONFERMA DI ACCOGLIMENTO DELLA NASPI 2019 E RELATIVO PROSPETTO DI CALCOLO.

    VOLEVO SAPERE, LA DURATA DELL’ IDENNITA’ E’ INDICATA SOTTO LA VOCE:
    “DURATA STIMATA DELLA PRESTAZIONE AL MOMENTO DELL’ACCOGLIEMNTO DELLA DOMADA”?. SONO INDICATI 306 GIORNI A PARTIRE DAL 08/11/2019.

    SCENDENDO NEL PROSPETTO E GUARDANDO LA :
    SEZIONE 2 AL PUNTO A TROVO 111 SETTIMANE (NUM SETT.CONTRIBUZIONE CHE PRECEDONO PRESTAZIONI GIA FRUITE)
    NELLA SEZIONE B 32 SETTIMANE (ULTIMO CONTRATTO DI 8 MESI- SETTIMANE CHE SEGUONO PRESTAZIONE GIA FRUITA).

    NELLA SEZIONE 3 TROVO INDICATE LE ULTIME DUE RICHIESTE NASPI- UNA DEL 2016 GODUTA PER INTERO, UNA DEL 2018 DI CUI HO GODUTO SOLO DI 4 MESI SU 10 SPETTANTI.

    CIO’ CHE NON E’ STATO GODUTO RIENTRA NEL CALCOLO O VIENE PERSO?

    E SE VIENE PERSO COSA INDICA ALLORA LA VOCE DURATA STIMATA DELLA PRESTAZIONE AL 08.11.2019?

    SPERO DI NON PERDERE LA PARTE DI NASPI NON GODUTA, SONO COMUNQUE CONTRUBUTI DA ME VERSATI NEI 4 ANNI PRECEDENTI..

    ASPETTO VOSTRE, E VI RINGRAZIO

    LA NASPI 2018

  3. Buongiorno,
    ho fatto richiesta NASPI ad inizi ottobre, oggi ho visto che la domanda e’ stata accettata e che il pagamento e’ in corso.
    Ho lavorato come COLF presso un privato il quale comunque mi rilasciava copia dei versamenti dei contributi + una busta paga come ricevuta del pagamento di 780,00 euro al mese lordo (754,00 netto).
    Nel prospetto riepilogativo della domanda NASPI notato una incongruenza nella Retribuzione Lorda Media dell’ultimo quadriennio che è molto al disotto dello stipendio (lordo 534,89).
    Quindi anche l’importo della Naspi è calcolato su 534,89 e non su 780,00.
    Come faccio a comunicare questo errore?
    Grazie

    • Per le badanti, l’imponibile Inps è quello riportato nella denuncia telematica dell’Inps per la Naspi, in base anche alle ore indicate.

  4. Salve a me non torna proprio il conteggio che ho ricevuto.sia la media mensile sia durata. Se vado sullo sportello online oltretutto mi dice che non vi sono domande Naspi. E vorrei tanto visualizzare quel prospetto di calcolo. Come posso fare per visualizzarlo in altro modo? Grazie
    Saluti

    • Deve visualizzare il prospetto di calcolo in domande per prestazioni a sostegno del reddito – Naspi – Indennità Naspi – consultazione – dettaglio

      • Sì ma dice non ci sono domande di Naspi. Anche se la domanda c’è. Effettivamente non mi ha mai segnalato le mie domande di Naspi in quella pagina. Andrò da un patronato a farmi stampare questo prospetto.

  5. Salve, io percepivo la naspi e basandomi sulla lettera di accoglimento avrebbe dovuto avere una durata di 231 giorni. In base a tale calcolo, avrei dovuto ricevere l’ultimo pagamento di 31 giorni per il mese di novembre 2018 e a tal proposito mandai il modello naspicom il 7 novembre ma siccome fino alla metà di gennaio non avevo notizie in merito chiamai il numero verde il quale mandò una richiesta online alla sede competente e qualche giorno fa ho ricevuto la risposta che a gennaio mi avrebbero accreditato un importo che comprendeva 81 giorni ovvero novembre dicembre e gennaio e che la prestazione avrà durata fino al 24 febbraio. Ieri mi hanno accreditato tale importo, ma com’è possibile se sulla lettera ci sono scritti 231 giorni? me ne hanno pagati molti di più..ho cercato di documentarmi e ho scoperto che sull’app andando su “esiti domande naspi” e successivamente su “durata prestazione e dati contributivi” sotto la voce giorni c’è scritto 336 e se faccio il calcolo mi trovo che mi dovrebbero pagare fino al 24 febbraio.. ma quindi non devo basarmi sui giorni scritti sulla lettera bensì su questi 336? ed in tale caso per febbraio dovrei ripresentare il modello naspicom? grazie per l’attenzione. Attendo una vostra risposta.

    • E’ probabile che abbiano fatto un ricalcolo.
      Magari per non incorrere in eventuali problemi futuri, le consigliamo di verificare presso la sua sede Inps

      Saluti

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui