Compenso scrutatori europee 2019 – Paga scrutatori elezioni Europee del 2019

Il 26 Maggio in tutti gli Stati Membri UE si vota per rinnovare i rappresentati del Parlamento Europeo. Anche l’Italia è chiamata al voto per eleggere i 73 rappresentati nazionali che andranno a confluire nel nuovo Parlamento Europeo (i rappresentanti diventeranno 76 se durante la nuova legislatura verrà portata a compimento la Brexit)

Gli scrutatori vengono nominati, in ogni comune, nel periodo compreso fra il 25° e il 20° giorno prima del voto.
Alla nomina provvede la commissione elettorale comunale oppure, la commissione straordinaria o il commissario per la provvisoria amministrazione del comune

E’ possibile votare dalle ore 7:00 alle ore 23:00 di Domenica 26 Maggio 2019, esibendo un documento di riconoscimento in corso di validità e la tessera elettorale – Inoltre è bene ricordare che si voterà anche per:

Gli scrutatori in tutta Italia saranno chiamati a garantire le operazioni di Voto e a scrutinare gli stessi, determinando quindi i vincitori di ogni singola competizione elettorale.

L'interno della Scheda Elettorale
L’interno della Scheda Elettorale

Scrutatori elezioni europee 2019: come si vota?

Come si vota alle elezioni Europee 2019 e quali dati dovranno raccogliere e verbalizzare gli scrutatori presenti nel seggio? 

Ogni cittadino riceverà una scheda elettorale che sarà di colore diverso a seconda delle 5 circoscrizioni in cui è suddivisa l’italia:

  • grigia per il Nord-Ovest (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia)

  • marrone per  Nord-Est (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna)

  • fucsia per il Centro (Toscana, Umbria, Marche, Lazio)

  • arancione per il Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

  • rosa per le Isole (Sicilia e Sardegna).

Ricevuta la scheda dallo scrutatore, l’elettore potrà così esprimere la sua o le sue preferenze (Video Ufficiale Rai)

Lo spoglio e lo scrutinio delle elezioni europee partirà dalle 23:01 e terminerà a notte fonda, con le operazioni ufficiali degli scrutatori nel seggio elettorale.

I voti per le altre eventuali elezioni, saranno scrutinati a partire dalle ore 14 di lunedì 27 Maggio 2019.

-Come si vota per le Amministrative 2019-

Paga scrutatori elezioni europee 2019 – Il compenso per gli scrutatori alle europee

Ma veniamo adesso al punto centrale di questo articolo: quanto sarà il compenso per gli scrutatori delle elezioni 2019?

Vi forniamo adesso una breve lista di sintesi – L’unico membro del seggio che guadagna più degli scrutatori è il Presidente. Anche il Segretario, come Paga è equiparato agli altri scrutatori 2019.
Ecco quanto guadagneranno gli scrutatori, i segretari ed i presidenti di seggio per le elezioni del 26 Maggio 2019:

  • per la sola scheda europea il compenso è di 96 euro per gli scrutatori e di 120 euro per il presidente di seggio;
  • nelle sezioni dove si vota per le europee 2019 e per le amministrative, lo scrutatore guadagnerà 121 euro (ovvero 25 euro in più) mentre il presidente guadagnerà 157 euro;
  • nei seggi nei quali si voterà per Amministrative, Regionali ed Europee 2019, il compenso degli scrutatori salirà a 146 €, mentre quello dei presidenti arriverà sino a 194 €

In generale ogni scheda, fa aumentare il compenso di 25 euro per scrutatori e segretari e di 37 euro per i presidenti. Il numero di maggiorazioni massime stabilite è pari a 4 (pensiamo ad esempio a Referendum con 6/7 schede). Ad ogni modo non si possono superare le 4 maggiorazioni.

Discorso differente invece per i seggi speciali, dove il compenso sarà di:

  • 42 euro per i segretari
  • 79 euro per i presidenti di seggio

Dopo quanto tempo arrivano i pagamenti agli scrutatori?
Ogni Ente Comunale provvederà al mandato di pagamento per il corpo elettorale – Il compenso, dovrebbe essere corrisposto agli scrutatori dopo circa 7/30 giorni (tempistica di pagamento media, differente da Comune a Comune)

Compenso Scrutatori elezioni Europee 2019: risorse utili

Prima di chiudere il nostro articolo, vogliamo inserire una breve lista di risorse utili sia per gli scrutatori 2019, ma anche per tutti gli elettori che si accingono al voto:

Il Manuale del Presidente di Seggio 2019, può essere visualizzato, stampato e salvato comodamente dagli appositi link.

Il corpo elettorale partecipante alle elezioni Europee, Regionali ed Amministrative del 26 maggio 2019 è così composto (allegato)

Risultati elezioni Amministrative, Regionali ed Europee 2019

Come seguire i risultati delle Elezioni 2019 in tempo reale?
Il Ministero dell’interno ha puntato molto sull’innovazione digitale negli ultimi anni e, tramite Web, Radio e TV fornirà una copertura puntuale e tempestiva sull’andamento degli scrutini sezione per sezione.

Un ruolo importantissimo come già detto nel precedente paragrafo, sarà svolto dalla APP per iOS ed Android Eligendo.

Chi si collega invece da Pc e notebook, potrà seguire i risultati elettorali del 26 Maggio, dal seguente link: https://elezioni.interno.gov.it/europee/votanti/20190526/votantiEI – Anche in questo caso sarà possibile decidere se seguire in particolare lo spoglio dei voti per:

  • le Elezioni Europee 2019
  • le Elezioni Comunali/Amministrative 2019
  • le Elezioni Regionali Piemontesi 2019

Fonte Ufficiale: Ministero degli interni

Ci auguriamo di avervi offerto una piccola e semplice panoramica sulle elezioni 2019 e sul compenso per gli scrutatori alle Europee del 26/05/19.

Consulenza Online Fiscale e Previdenziale
Tantissimi utenti e lettori si sono già avvalsi della nostra Consulenza professionale online.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui