Pagamenti bonus 600 euro Inps in arrivo

Data pagamento Bonus 600 euro Inps – Siamo felicissimi di comunicarti, che sono in arrivo i pagamenti del Bonus di 600 Covid 19, delle domande presentate con fatica sul sito dell’Inps, a partire dal 1° Aprile 2020. Ogni beneficiario può controllare la data di pagamento dell’indennità Inps di 600 euro, sul servizio online fascicolo previdenziale o sull’App dell’Inps, in stato pagamenti, con le proprie credenziali.

In questo articolo vedremo da quando saranno corrisposte le indennità previste dal Decreto Cura in Italia e come controllare la data di disponibilità sul sito dell’Inps.

Data pagamento Bonus 600 euro Covid 19

I lavoratori agricoli, i lavoratori autonomi, i lavoratori stagionali appartenenti a determinati settori ed i lavoratori dello spettacolo, che hanno maggiormente sofferto la sospensione delle attività lavorative a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno diritto ad un bonus di 600 euro per il mese di Marzo 2020. Con un nuovo decreto si stabilirà un’eventuale proroga, anche per il mese di Aprile.

L’Inps è stata velocissima nel controllare i requisiti e dal giorno 15 Aprile 2020 (15/04/2020) partiranno i pagamenti del bonus di 600 euro Inps, denominato: Indennità Covid 19.

Pagamento Bonus Covid 19

Non tutti riceveranno il pagamento in questa data. Per questo non c’è da preoccuparsi se non si riesce a visualizzare la data di disponibilità.

L’indennità di 600 euro è cumulabile e compatibile anche per chi percepisce l’indennità di disoccupazione Naspi e la Dis-Coll e chi percepirà la disoccupazione agricola Inps.

Le faq dell’Inps hanno chiarito che, hanno diritto al bonus di 600 euro:

  • i liberi professioni iscritti esclusivamente alla gestione separata alla data del 23 febbraio 2020, non titolari di pensioni e non iscritti ad altra forma di previdenza obbligatoria,
  • i coadiuvanti e coadiutori di impresa familiare artigiana e commerciante,
  • i titolari di pensione di reversibilità,
  • gli iscritti alla gestione speciale Commercianti, ossia gli agenti di commercio,
  • i titolari di pensione di invalidità civile,

rientranti nelle categorie di lavoro e nei requisiti indicati dal Decreto Cura Italia.

Al contrario non ne hanno diritto:

  • i titolari di reddito di cittadinanza,
  • i beneficiari di una pensione diretta, come vecchiaia o anticipata o delle Casse di previdenza private,
  • i pensionati con assegno ordinario di inabilità,
  • i professionisti con partita iva iscritti alle casse di previdenza privata,
  • gli sportivi con la procedura dell’Inps.

Come controllare il pagamento Bonus 600 euro Inps?

Per controllare la data di erogazione del bonus Covid 19, clicca sul servizio Inps-online: Fascicolo previdenziale del cittadino. Inserisci il codice fiscale e le credenziali Inps: Pin Inps, Spid, Carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi. Clicca nel cassetto previdenziale del Cittadino sul menu a sinistra: Prestazioni – Pagamenti.

Fascicolo previdenziale Inps

Clicca su PRESTAZIONE in corrispondenza della freccia.

Data pagamento Bonus 600 euro Inps

Nella sezione seguente è in evidenzia la data di pagamento dell’indennità Covid 19 per la categoria prevista. Nell’esempio lavoratori agricoli previsti dall’articolo 30 del Decreto Cura Italia

Pagamento Bonus Covid 19

Per visualizzare la data di disponibilità dal cellulare, basta cliccare sull’App dell’Inps, tutti i servizi e stato pagamenti. In seguito bisogna inserire il codice fiscale ed il Pin Inps ed andare avanti con la procedura, sino a quando non si visualizzerà il pagamento di 600 euro.

Pagamento Bonus 600 euro App Inps

Ripetiamo, che non c’è da preoccuparsi, se non si riesce ancora a visualizzare la data di disponibilità del bonus Inps di 600 euro..

Consulenza online Professionale
Per qualsiasi consulenza previdenziale online, accedi al nostra pagina dedicata.