Articolo aggiornato il 14 Maggio 2020 da Stefano Mastrangelo

Evoluzione del lavoro femminile – Il lavoro delle donne ieri e oggi. Il Mercato del lavoro

L’Italia è uno dei paesi più avanzati, ma il settore finanziario dello Stato è ancora agli inizi e ha enormi problemi, tra cui spiccano l’aumento del debito pubblico e l’aumento delle migrazioni.

Tutti questi fattori non potevano che influenzare il tasso di disoccupazione in un paese che attualmente rappresenta più del 12%, con la disoccupazione che colpisce spesso le popolazioni giovani e femminili. Quest’ultimo problema sarà discusso nell’articolo, ma la struttura del mercato del lavoro italiano deve essere considerata prima di passare alle difficoltà di occupazione per le donne italiane.

Il mercato del lavoro italiano

Le aree occupazionali meno sviluppate, e quindi meno promettenti, continuano a rimanere nelle regioni meridionali. Ad esempio, per ottenere un impiego in posti di lavoro altamente retribuiti in Lombardia, Sicilia e Veneto, è necessario passare attraverso decine di agenzie e centinaia d’interviste.

Ciò è dovuto al fatto che la regione è specializzata in agricoltura non redditizia, e quindi i datori di lavoro semplicemente non possono permettersi di tassare le grandi tasse statali e pagare salari elevati ai lavoratori ufficiali. Ecco perché il Nord rappresenta più opportunità di trovare un lavoro basato su contratti.

Quali sono le difficoltà incontrate da una donna durante una ricerca di lavoro?

Uno dei motivi principali della disoccupazione femminile in Italia è l’atteggiamento antiquato della società nei confronti del ruolo e delle funzioni delle donne. Così, quando si considerano curriculum assolutamente identici di rappresentanti di diversi sessi, il datore di lavoro molto probabilmente sceglierà un uomo, poiché secondo opinione consolidata è più ambizioso e meno mobile alla ricerca di un nuovo posto di lavoro.

Ecco perché trovare lavoro per gli uomini è solo una sfida; per le donne è una sfida e una concorrenza forzata non solo in termini di qualità professionali, ma anche in termini di genere. Come superare queste difficoltà?

Ricerca di successo di donne italiane

Lo strumento più efficace per trovare lavoro per le donne è Internet, dal momento che qui, come candidato, si può immediatamente conoscere tutte le offerte di lavoro proposte.

Una scoperta enorme a questo proposito è il sito Jobsora. Questo sito è la risorsa italiana più popolare per la ricerca di lavoro. Ogni giorno vengono pubblicate centinaia di offerte di lavoro, alle quali ogni donna può rispondere con il minimo rischio di rifiuto.

Jobsora

https://it.jobsora.com è un sito di datori di lavoro avanzati, per i quali non dovrete affrontare problemi di disuguaglianza di genere o di possibile violazione dei diritti.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui