Data pagamento Carta REI Febbraio 2019

Quando arriva la ricarica REI Inps di Febbraio 2019? Per ricevere i pagamenti della REI del mese di Febbraio 2019, bisogna assolutamente aggiornare il modello Isee 2019. Questa ricarica è il penultimo pagamento, per chi deciderà di presentare la domanda reddito di cittadinanza, dal 6 Marzo 2019. Vediamo insieme la data della ricarica Inps di Febbraio 2019.

Rei 2019: ultime novità

Per continuare a ricevere il reddito di inclusione, anche nel 2019, sino alla scadenza prevista nella lettera di accoglimento, non bisogna presentare la domanda Reddito di cittadinanza 2019, prima della scadenza del REI. Le nuove domande del REI 2019, possono essere presentate entro oggi 28 Febbraio 2019 e l’ultimo pagamento, nel caso di invio del Rdc 2019, avverrà a fine del mese di Marzo 2019.

I pagamenti del REI da Febbraio 2019 in poi saranno effettuati solo se si rispettano i requisiti previsti dalla normativa del reddito di inclusione, ossia il richiedente deve essere:

  • residente continuamente in Italia;
  • cittadino Italiano, comunitario o straniero familiari di cittadino italiano e comunitario, titolari di diritto di soggiorno permanente. Gli stranieri extracomunitari, possono ricevere il REI 2019, solo se sono in possesso di un permesso di soggiorno di lungo periodo Ce (ex carta di soggiorno);

Inoltre il nucleo familiare deve rispettare determinati requisiti economici Inps indicati sull’attestazione Isee 2019:

  • valore ISEE 2019 di importo inferiore o uguale a 6.000 euro;
  • un valore ISRE 2019, di importo inferiore o uguale a 3000 euro; (per calcolare questo importo bisogna dividere l’ISR, indicato sull’attestazione Isee, per il parametro della scala di equivalenza del modello Isee ai fini del REI).
  • valore patrimonio immobiliare, escludendo la casa di abitazione principale, di importo inferiore o uguale a 20.000 euro;
  • alle famiglie con un valore del patrimonio mobiliare di importo inferiore o uguale a: – 6.000 euro per i nuclei composti da un solo componente familiare, – 8000 euro per i nuclei composti da due componenti indicati sempre nel modello Isee, – 10.000 euro per i nuclei composti da tre o più componenti.
Potrebbe interessarti anche  Pagamento Naspi ad Aprile 2019 - Pagamento disoccupazione Inps

Importi carta REI anno 2019: perché sono diminuiti?

In molti casi l’importo del Reddito di inclusione è diminuito rispetto all’anno 2018. Questo può dipendere dal:

  • nuovo reddito complessivo del nucleo familiare,
  • dalla variazione dei componenti familiari, all’interno del modello Isee 2019,
  • dai trattamenti assistenziali ricevuti e dalla variazione del valore Isr sull’attestazione Isee 2019.

Per approfondimenti sul calcolo del nuovo importo REI 2019, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Rei Febbraio 2019 nuovo importo.

Per ricevere correttamente le ricariche REI anche nell’anno 2019, devi:

  • sottoscrivere il progetto REI, dopo 6 ricariche Inps;
  • svolgere l’attività lavorativa richiesta dall’ufficio dei servizi sociali del Comune di residenza,
  • aggiornare il modello Isee 2019, nel caso di variazioni,
  • comunicare il modello REI COM, quando ci sono cambiamenti della situazione lavorativa di uno o più componenti familiari.

Data di pagamento Carta REI 2019: la data della ricarica Inps

Il pagamento della Rei di Febbraio 2019 avverrà dal 28 Febbraio 2019 (28/02/2019) e nei giorni successivi, per chi ha aggiornato il modello Isee 2019, tempestivamente e senza errori o omissioni. Non proprio tutti riceveranno la ricarica in quest data, in quanto i flussi di pagamento possono durare anche una settimana dal 28 febbraio 2019 o dal momento in cui l’Inps, acquisisce il modello Isee 2019 o il Rei com.

data dei Pagamenti REI Febbraio 2019

Pagamenti REI Febbraio 2019

Per controllare i controlli mensili positivi, gli importi e le date di pagamento del REI 2019, guarda il nostro video:

Consulenza del team di insindacabili.it

Per qualsiasi consulenza personalizzata sulla carta REI 2019, ti consigliamo di accedere alla nostra area di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 45 Media: 2.9]

Dona il tuo 5x1000 a Insindacabili

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

7 Comments

  1. Buon giorno

    Io ho fatto la carta rei i primi giorni di febbraio.. mi hanno dato carta giorno 11 con il pin il 21 febbraio… adesso quando mi ricaricano per marzo… ?? ad oggi 29/03/2019 non trovo alcuna ricarica… che devo fare??

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 30 Marzo 2019 at 23:54

      Controlli il saldo della Carta Rei, perché la prima ricarica deve essere già sulla carta prepagata.

      Rispondi

  2. buona sera sono elisa e ho rinovato l isee ma ho dimenticato anzi non sapevo che la disocupazione fosse un reddito sono stata assicurata per la prima volta .e l hanno mandato indietro 0ra e giusto .controllando nella griglia del rei dove ce lesito isee ce una mano aperta con scritto ommisione .mi arriveranno i soldi o e blocata?lisee e ancora quello sbagliato

    Rispondi

    1. Stefano Mastrangelo 14 Marzo 2019 at 16:05

      Salve Elisa,
      le consigliamo di approfondire tramite il Numero Verde dedicato: https://insindacabili.it/numero-verde-carta-rei-contatti-telefonici-e-stato-della-domanda/

      Saluti

      Rispondi

  3. Ma quando ricaricano la carta rei del mese di febbraio? Ho rinnovato tutto e senza errori. Grazie

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 6 Marzo 2019 at 9:08

      Provi a contattare i numeri verdi della Carta REI: https://insindacabili.it/numero-verde-carta-rei-contatti-telefonici-e-stato-della-domanda/

      Rispondi

  4. Roberto Cassani 28 Febbraio 2019 at 17:29

    Controllate bene, e fate fare attenzione al nuovo ISEE, altrimenti capita come a me, che, davano per scontato che le detrazioni venivano inserite in automatico, come avveniva fino allo scorso anno, invece ora, il CAF non aveva controllato. e mi sono ritrovato con un ISEE sbagliato, e con il blocco del pagamento del REI……. Ora devono inserire quello corretto, poi si deve richiedere il riesame, e sperare che non impiegano mesi……

    Rispondi

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)