Decreto milleproroghe 2018: novità Isee 2019 e bonus 18app

Quali sono le novità maggiori del decreto milleproroghe 2018? Il decreto legge n. 91 del 25 Luglio 2018, pubblicato sulla gazzetta ufficiale n. 171 del 25/07/2018, posticipa e proroga, alcune novità sul modello Isee precompilato 2019 e sul bonus cultura 18app.

Decreto milleproroghe 2018: Isee 2019

Il decreto milleproroghe 2018 è entrato in vigore il 26 Luglio 2018. Tra le novità, all’art. 5, il decreto posticipa la dichiarazione sostitutiva Isee precompilata, a decorrere dal 2019. (La partenza di tale dichiarazione precompilata, era prevista dal 1° settembre 2018).

Le dichiarazioni Isee di quest’anno, dell’anno 2018, avranno una validità sino al 31/12/2018. Dal 1° Gennaio 2019, i modelli Isee precompilati, scadranno il 31 agosto di ogni anno. Per il 2019, dal 1° gennaio 2019 al 31 Agosto 2019. Dal 1° settembre 2019, invece, il modello Isee precompilato, considererà i redditi, i patrimoni mobiliari e mobiliari dell’anno precedente.

Decreto milleproroghe 2018: Bonus cultura 18app

Per il 2018 è stato confermato il Bonus cultura per i 18enni. Ricordiamo che il bonus cultura, è un contributo economico di 500 euro, da spendere per biglietti del teatro e del cinema, per l’acquisto di libri o di cd musicali, per eventi musicali o per corsi di formazioni linguistica. Per approfondire le modalità di registrazione e per ottenere il bonus cultura 18app, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: 18app registrazione e login per il bonus cultura. Dal sito 18appitalia, verifichiamo che, per i ragazzi nati nel 2000, non è attiva la procedura per registrarsi.

Decreto milleproroghe 2018: ultime novità

Il decreto milleproroghe prevede anche diverse novità:

  • la proroga delle graduatorie per l’insegnamento all’estero per un ulteriore anno;
  • la proroga di 180 giorni, per l’adesione delle banche di credito cooperative al contratto di coesione.

Riferimento normativoDecreto legge n. 91 del 25 Luglio 2018

Valuta l'articolo
[Totali: 6 Media: 3]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

Invia il tuo Commento