Articolo aggiornato il 27 Maggio 2021 da Stefano Mastrangelo

Numero Verde Carta Reddito di cittadinanza: contatti telefonici e stato della domanda

Come puoi avere informazioni sullo stato della domanda della carta reddito di cittadinanza? Quale numero di telefono bisogna contattare per conoscere l’esito della domanda reddito o pensione di cittadinanza? Come fare per parlare con degli operatori e ricevere assistenza completa?

Molti utenti non hanno ancora ricevuta una risposta dall’Inps in merito alla pratica Rdc o Pdc. Vediamo insieme come contattare il numero dell’Inps, per verificare lo status della domanda.

Numero Verde Carta Reddito di cittadinanza

Dopo l’invio della domanda reddito di cittadinanza, l’Inps verifica i requisiti indicati sul modello Isee e con la collaborazione dei Comuni, controlla i requisiti di soggiorno e di cittadinanza.

Le domande sono partite dal 6 Marzo 2019 ed ogni 6 del mese, si potranno presentare ai Caf, agli uffici postali e con lo Spid sul sito ufficiale www.redditodicittadinanza.gov.it.

Quindi chiariamo sin da subito, che non c’è e non è prevista una scadenza. La carta reddito di cittadinanza viene ricaricata mensilmente, verso la fine di ogni mese e la prima ricarica è già accredita al ritiro della carta Rdc o Pdc.

Per controllare lo stato della domanda del reddito o pensione di cittadinanza, ti consigliamo di guardare il nostro video, per chi è in possesso del codice Pin Inps. Se risulta la pratica acquisita o se hai nessuna delle credenziali richieste, è possibile chiamare ai due seguenti numeri dell’Inps:

  • al Numero Verde 803164 (gratuito da telefono fisso)
  • al Numero 06164164 da cellulare a pagamento.

Risponderà una voce registrata alla chiamata e si dovranno seguire questi passaggi:

  • tasto 1 per avere il servizio Inps in Italiano
  • tasto 2 per accedere a tutti i servizi Inps,
  • ti verrà chiesto il motivo della chiamata e si dovrà rispondere: “Reddito di cittadinanza
  • infine si dovrà rispondere “SI” e bisognerà rispondere alle domande: data di nascita, nome e Cognome e numero di protocollo della domanda.

Si può contattare il Numero Verde Inps della Carta Reddito di cittadinanza dal lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 8:00 alle 14:00.

Saldo della Carta Rdc e Registrazione su Poste Italiane

Per controllare il saldo della carta Rdc o Pdc, basta contattare il numero verde del Reddito di cittadinanza, della REI e della carta acquisiti al numero: 800 666 888. In alternativa è possibile iscriversi al sito delle Poste. (Questa procedura è attiva solo per la REI e la carta acquisti)

Dopo la procedura d’iscrizione, sarà possibile visualizzare il Saldo e tutte le movimentazioni effettuate sulla Carta. Ricordiamo a tutti i possessori della carta Rdc e Pdc, che bisogna spendere l’intero l’importo entro il mese successivo.

Servizio poste Reddito di cittadinanza
Servizio poste Reddito di cittadinanza

Perché non ricevo nessun messaggio dell’Inps?

Cosa bisogna fare se ancora non ha ricevuto nessuna risposta da parte dell’Inps? Prima di tutto bisogna controllare online, lo stato della domanda. Se risulta in stato acquisita e non hai ricevuto ancora nessun messaggio, puoi contattare i numeri verdi dell’Inps o sollecitare la domanda con il servizio online Inps risponde.

La consulenza online del team di insindacabili.it
Se hai bisogno di una consulenza online sull’esito del Reddito di cittadinanza, accedi alla nostra area dedicata.

94 Commenti

  1. Ciao io percepivo il RCD con il nuovo isee presentato questo mese nn me lo hanno messo sulla carta come mai se è un anno che nn lavoro che ISEE si deve presentare 2020

    • Dipende dai redditi dell’anno 2019 di tutti i componenti familiari. Controlli il servizio online Inps: Reddito e pensione di cittadinanza.

  2. Buongiorno , ho fatto il rinnovo del R.d.c. al 15 ottobre 2020 presso un patronato Acli . L ‘impiegata non ha inserito il mio numero di telefono attuale ( da qualche anno ) ma ha trasmesso un vecchio numero( del 2006 ) che risultava nel loro pc . Ovviamente non mi è arrivata alcuna comunicazione dall Inps in merito all ‘ accoglimento o meno del rinnovo rdc. L ‘ impiegata non ha ancora trasmesso il mio numero corretto ma dice che la domanda è stata inviata… io ho veramente paura che sia tutto perduto e dovro rifare una nuova domanda. Cosa devo fare per rimediare ?

    • Ha controllato sulla carta se è arrivata la ricarica? Non è un problema il numero di telefono. Si può cambiare sul servizio online Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza.

  3. Buongiorno complimenti per il lavoro che svolgete. Volevo esporre il mio problema nessuno ne inps ne poste mi sanno dare una risposta certa. Mi e’ decaduto ma non terminato RDC poiche’ mi ero dimenticato di aggiornare l’isee ogni 6 mesi. Mi son ritrovato con la domanda decaduta, ho riformulato la domanda che mi e’ stata accolta nuovamente, ma non ho ricevuto nessun messaggio ne email da parte delle poste che mi indichi di andare a ritirare la carta, come invece precedentemente accaduto con la prima richiesta. Ora ho il pagamento in corso ma non ho riceuto niente nella carta vecchia ancora attiva,ne soldi ne comunicazioni da parte di poste per un eventuale ritiro della carta Mi potrebbe gentilmente indicare come devo comportarmi?
    La ringrazio anticipatamente Valter

    • Controlli sul servizio online sul sito Inps: Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza il suo stato della domanda. Se è decaduta, riceverà nuova carta e la prima ricarica sarà già ritirata al ritiro della carta.

  4. Buondì,io ho preso il reddito di Cittadinanza ma nn sono sicura che sia il bonus/sussidio adatto x me xche’ mi fanno storie in posta x il ritiro,vorrei sapere se mi potete fare una consulenza personalizzata nn via web.Grazie

    • Se ha ritirato la carta non ci dovrebbero essere problemi. Soprattutto deve verificare i suoi requisiti e se ci sono state variazioni del nucleo familiare.

  5. Salve, come mai lo scorso mese mi hanno consegnato la carta rdc carica e questo mese ancora non me la ricaricano, nonostante persone che conosco hanno ricevuto il 27 la ricarica?
    Grazie in anticipo

    • Dipenda da quando ha fatto la domanda. Si ricordi che il reddito di cittadinanza decorre dal mese successivo dalla data di presentazione della domanda.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui