Inps risponde online
Inps risponde online
Vota questo post

Articolo aggiornato il 20 Febbraio 2024 da Nicola Di Masi

Inps risponde: a che punto è la mia pratica?

Inps risponde online – “Ma perché l’Inps non risponde”? Quante volte ci chiediamo come possiamo sollecitare una pratica Inps o fare ricorso, per uno stato negativo di una pratica o per sapere come mai non è stata accolta?

Prima di rivolgerci al patronato di fiducia, che hai fatto la domanda e l’invio telematico all’Inps, possiamo usare un altro servizio al cittadino, messo in linea dall’Inps, per richiedere lo stato di una pratica.

Il servizio INPS risponde online è cambiato in seguito alla nuova composizione del sito dell’Inps. Per richiedere un sollecito all’Inps tramite Inps risponde, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Nuovo servizio Inps risponde: ecco come funziona

Come funziona Inps risponde online?

Ci sono diverse procedure per richiedere un informazione o un sollecito di una pratica all’Inps. Prima di tutto puoi contattare il numero verde dell’Inps, gratuitamente da telefono fisso, al numero verde 803.614 o a pagamento, da telefono cellulare, al numero verde Inps 06164164. E se l’Inps non risponde al telefono?

Per sollecitare o per verificare l’esito di una pratica Inps per iscritto, ti consigliamo di utilizzare un servizio Inps: Inps risponde online.

Questo servizio ti permette di mettere nero su bianco la tua problematica con l’Inps ed inviare un quesito tramite e-mail agli operatori del Contact Center dell’Inps.

www.inps.it servizio Inps risponde online con credenziali di accesso e senza

Come scrivere a Inps risponde? Puoi usare il servizio al cittadino Inps Risponde online, in due modalità: (procedura cambiata nel 2023)

  • senza credenziali di accesso;
  • con SPID, CIE o CNS

La misura consigliata è quella con le Credenziali, perché ti permette di recuperare le precedenti istanze o richieste di informazioni.

Assistenza online Inps: come usare Inpsrisponde 

Come fare un sollecito all’inps online? Per richiedere un’informazione o un quesito all’Inps, accedi al sito web dell’Inps: inps.it. Scrivi nella barra Cerchi servizi, prestazioni, informazioni?: Inps risponde.

Clicca su approfondisci ed utilizza lo strumento ed entra con le credenziali Spid, Cie o Cns.

Puoi accedere con le Credenziali di Accesso INPS o senza. Prima di cliccare le opzioni in basso, leggi il testo del servizio e clicca sul quadratino: Dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. In seguito premi su accesso con le Credeziali (se sono a tua disposizione).

Inps Risponde online con Pin Inps e senza Pin Inps
Inps Risponde online – le modalità di accesso

Clicca su Inserisci Richiesta

Inps risponde ai tuoi quesiti
Inps risponde ai tuoi quesiti

Per completare la richiesta devi inserire e/o modificare il numero di telefono mobile ed inserire l’indirizzo email, cliccando su richiesta di variazione anagrafica o di residenza

Inps risponde alle tue domande
Inps risponde alle tue domande

Tempistiche lavorazione pratiche Inps

Dopo aver inserito correttamente i tuoi dati, scegli la gestione di riferimento (Gestione dipendenti privati ad esempio) e scrivi il testo della richiesta indicando anche la data di invio della domanda Inps ed il numero di protocollo, insieme al codice fiscale del richiedente. Potresti anche allegare un solo documento di dimensione non superiore a 4 Mb.

In seguito premi su avanti, rileggi la tua richiesta ed inviala. Riceverai una email dal SERVIZIO INPSRisponde con il numero di protocollo della richiesta. Dopo aver presentato il quesito, riceverai una risposta alla tua domanda, entro una settimana dalla richiesta, direttamente sul tuo indirizzo di posta elettronica indicato.

Inps risponde alle tue segnalazioni
Inps risponde alle tue segnalazioni

Inps risponde non risponde: cosa fare?

Se il servizio online Inps risponde non risponde al quesito o all’informazione richiesta, ti consigliamo di ricercare lo stato della richiesta. Per farlo, dovrai recarti sempre sul servizio al cittadino Inps risponde e cliccare su ricerca richiesta Inps risponde.

Inps risponde inserisci richiesta
Inps risponde inserisci richiesta

Per approfondire le modalità di utilizzo del servizio Inps risponde, puoi visualizzare il nostro video con la nuova procedura Inps aggiornata:

Consulenza del team di insindacabili.it
Visita la nostra area dedicata alla consulenza online – I migliori professionisti ti attendono

83 Commenti

    • Deve cliccare sui requisiti economici e sull’importo del reddito di cittadinanza sul servizio online: Reddito e pensione di cittadinanza.

  1. SALVE,SCRIVO PERCHÉ HO AVUTO UN ESITO POSITIVO(accolta) PER LA DOMANDA DI NASPI RICHIESTA IL 02/11 AVENDO CESSATO IL LAVORO IL 30/10 E OGGI HO RICEVUTO UNA NOTIFICA CON PAGAMENTO DI 187 EURO DAL 8/11 AL 15/11 ALLORA CHE NEL PROSPETTO DI CALCOLO ERA SCRITTO 711 EURO PER 77 GIORNI RAGIONE PER MI PIACEREBBE AVERE UN’PO DI CHIARIMENTO SU:
    -COSA RAPPRESENTA 187 EURO E 711 EURO
    -QUAL’È L’IMPORTO MENSILE CHE RICEVERÒ E PER QUANTI MESI.
    GRAZIE IN ANTICIPO.

    • I primi pagamenti della Naspi avvengono in questa modalità. Riceverà gli altri a saldo. Le ricordiamo di inoltrare il modello Naspi com, dichiarando di essere ancora disoccupato.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui