Pagamento Pensioni Maggio 2017: la data

Come prevedibile, considerata la festività del Primo Maggio, il pagamento delle pensioni a Maggio 2017 avverrà in data 2 Maggio. Sia per chi deve recarsi agli sportelli e sia per chi vuole controllare il pagamento mediante l’Home banking, la disposizione del pagamento sarà attiva dalla mattina del 2 Maggio.

Pagamenti delle pensioni 2017

Fino ad ora, in questo 2017, il pagamento è slittato altre due volte (ringraziamo un nostro attento lettore per la segnalazione): sia a Gennaio che ad Aprile. Infatti in questi mesi, il pagamento della pensione è stato disposto il giorno 3 del mese.

Per quanto riguarda i prossimi mesi, il pagamento dovrebbe essere sempre disposto nel giorno Uno, tranne che per i mesi di Luglio e di Ottobre, quando i primi del mese ricadranno rispettivamente di Sabato e di Domenica. A Luglio 2017, il pagamento sarà disposto il giorno 3, mentre ad Ottobre il pagamento sarà disposto il giorno 2, similarmente a quanto previsto per Maggio.

Potrebbe interessarti anche  Pagamento Bonus Renzi Novembre 2018

Trattenute sindacali sul Pagamento Pensioni Maggio 2017?

A proposito di Pensione, sai che molto probabilmente stai ricevendo  fino a 20 euro in meno al mese, a causa delle trattenute sindacali? Se vuoi sapere come eliminare questo costo per sempre, clicca qui e leggi la nostra Guida

Sappiamo bene quanto sia difficile per un pensionato dover ritardare il giorno di paga, soprattutto in questa fase storica, in cui sono proprio i pensionati a doversi far carico delle spese delle generazioni più giovani che stentano a trovare una occupazione stabile e gratificante. Fortunatamente però si tratta solo di alcuni mesi per questo 2017.

Buona Pensione a tutti Voi. Se volete lasciare i vostri commenti o le vostre considerazioni, lo potete fare scorrendo più in basso.

Consulenza Online
Hai bisogno di una consulenza online su questo tema? Visita subito la nostra area dedicata e scopri tutti i nostri servizi di consulenza!

Valuta l'articolo
[Totali: 1 Media: 5]

Posted by Stefano Mastrangelo

Consulente tecnico e creatore di contenuti per il sito Insindacabili.it

Invia il tuo Commento