Articolo aggiornato il 25 Gennaio 2022 da Stefano Mastrangelo

Stato d’emergenza Covid19 ed Anticipo Pensioni 2022?

Anche nel primo mese del 2022, Poste Italiane, prosegue con la consegna anticipata delle Pensioni Inps, presso tutte le proprie Sedi sparse su tutto il territorio Nazionale.

Di fatti, attenendosi alle disposizioni previste contrastare la diffusione del covid, continua anche a Gennaio 2022, il pagamento anticipato delle Pensioni Inps.

A partire da Aprile del 2020, mediante un accordo stipulato tra Inps e Governo, Poste Italiane ha deciso di non concentrare il pagamento delle Pensioni in un’unica data per favorire le norme di distanziamento sociale, promosse con l’intento di frenare la circolazione del Covid19.

Cosa succederà con le altre pensioni del primo quadrimestre del 2022? Poste Italiane proseguirà con il Pagamento Anticipato delle Pensioni Inps?

Stato d’Emergenza per covid-19 sino al 31 Marzo 2022

Già durante i primi giorni di Dicembre, il Governo presieduto da Mario Draghi ha deciso di prorogare lo stato di Emergenza sino al 31 Marzo 2022: di fatto, la ripresa della circolazione del coronavirus (con le varianti Delta ed Omicron) non lascia “dormire tranquilli” milioni di italiani e i ministri dell’Esecutivo.

Attenendosi alle nuove disposizioni dunque, la protezione civile in data 17 Dicembre 2021, ha confermato l’accordo con Poste Italiane per l’anticipo della consegna delle Pensioni del mese di Gennaio 2022.

Il tutto quindi lascia pensare ad una possibile consegna anticipata delle Pensioni 2022 di:

Lo ribadiamo: si tratta naturalmente di ipotesi legate al perdurare dello Stato di Emergenza, anche tenendo conto del fatto che da Aprile 2020, l’Anticipo è stato sempre confermato, senza saltare alcuna mensilità.
Ci auguriamo che la grave situazione Sanitaria possa rientrare al più presto e che la Pandemia diventi solo un vecchio e triste ricordo per tutti noi.

– I nostri esperti aggiorneranno il tutto nel caso in cui dovessero esservi novità ed aggiornamenti –

Presso gli Istituti di Credito invece, la Pensioni Inps potranno essere sempre prelevate seguendo il Calendario Ufficiale di consegna delle Pensioni Inps.

Poste Italiane ricorda inoltre che, i cittadini con età pari o superiore a 75 anni possono richiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro all’arma dei Carabinieri.

Calendario pagamento Pensioni Inps 2022 e Bonus

Come descritto nei precedenti paragrafi, considerando la situazione di assoluta incertezza, le date di Pagamento delle Pensioni 2022 saranno molto variabili e noi di insindacabili-it seguiremo sempre tutti gli aggiornamenti provenienti da:

  • Poste Italiane
  • Protezione Civile
  • Consiglio dei Ministri

ed altre note informative.

Sul sito insindacabili.it, daremo ampio spazio alle date di pagamento delle Pensioni Inps nel 2022.
Qui è possibile verificare invece le date di Pagamento Ufficiali previste nel 2022 per Banche ed Istituti di Credito.

Cedolini delle Pensioni Inps 2022

Per consultare i cedolini delle Pensioni 2022 consigliamo la lettura di questo nostro breve articolo, nel quale spieghiamo passo-passo come fare per visualizzare il tutto in completa autonomia.

Se nel momento in cui stai leggendo questo articolo, non visualizzi ancora il Cedolino da te cercato, non devi preoccuparti, l’INPS aggiornerà in tempi brevi l’area riservata personale.

Controlla la Pensione Inps 2022
Controlla la Pensione Inps 2022

Se ne vuoi sapere di più sul Fascicolo previdenziale Inps, ti rimandiamo a questo nostro precedente articolo.

La consulenza online del team di insindacabili.it
Se hai bisogno di una consulenza online su questa tematica, accedi alla nostra area dedicata di consulenza online.

Leggi gli ultimi articoli pubblicati sul nostro sito:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui