Articolo aggiornato il 22 Marzo 2022 da Nicola Di Masi

Nuova scadenza Decreto flussi 2021: per quali domande?

Prorogate le domande del Decreto flussi 2021- Rinviata la scadenza al 30 Settembre 2022 delle istanze sulle quote del decreto flussi 2021, per i lavoratori non comunitari e per gli extracomunitari, che vogliono entrare in Italia con un nulla osta per lavoro non stagionale.

La proroga dell’invio delle domande riguarda le quote non utilizzate per:

  1. la conversione dei permessi di soggiorno per lavoro autonomo e subordinato,
  2. le quote per gli ingressi degli stranieri formati all’estero.

Prorogate le domande del Decreto flussi 2021

Le domande al Ministero dell’Interno trasmesse esclusivamente in via telematica, sono prorogate al 30 settembre 2022 solo per le seguenti quote:

  1. per la conversione da permessi di soggiorno rilasciati ad altro titolo, a permessi di soggiorno per motivi di lavoro subordinato ed autonomo,
  2. 100 quote per i lavoratori che abbiamo completato programmi di istruzione e formazione nei Paesi di origine.

Ricordiamo che il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 Dicembre 2021, ha previsto 69.700 quote massime di ingressi in Italia, di cui 42.000, solo per gli ingressi di lavoro stagionali.

Come fare la domanda online del decreto flussi 2021?

Possono ancora presentare, sino al 30 Settembre 2022, una richiesta di nulla osta per la conversione del permesso di soggiorno e per l’ingresso di lavoratori che abbiano completato programmi di istruzione e formazione nel proprio paese di origine, compilando la domanda, sull’applicazione online del Ministero dell’interno: https://nullaostalavoro.dlci.interno.it.

L’istruttoria della domande avverrà in base all’ordine cronologico (giorno ed ora) di presentazione.

Queste domande potranno essere inviate fino al 30 Settembre 2022.

Riferimento normativo: Circolare interministeriale dell’8 ottobre 2020

Consulenza di insindacabili.it

Per una consulenza online sulla proroga di alcune domande decreto flussi 2021, richiedi l’assistenza dei nostri esperti, cliccando il servizio di consulenza ed assistenza telefonica per stranieri.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui