Articolo aggiornato il 7 Ottobre 2021 da Nicola Di Masi

Liquidazione del Tfr supplenza al 30 giugno quando arriva?

Quando arriva il Tfr dei supplenti della scuola? La liquidazione dei supplenti precari, assunti a tempo determinato, dal primi di settembre sino al 30 giugno dell’anno successivo, quando ricevono il trattamento di fine rapporto?

I lavoratori pubblici della scuola, assunti a tempo determinato, hanno diritto di ricevere il trattamento di fine rapporto automaticamente, senza inviare nessuna domanda in segreteria, a NoiPa o all’Inps.

Quando viene pagato il Tfr della scuola?

Il trattamento di fine rapporto dei dipendenti pubblici, viene pagato dopo 15 mesi dalla cessazione dal servizio. Di regola dovrebbe essere corrisposto entro 12 mesi dal termine del contratto a tempo determinato, ma c’è sempre l’Inps di mezzo, il quale si prende altri 90 giorni, per liquidare il Tfr.

Chi deve ancora ricevere il Tfr dell’anno scolastico 2019-2020? Ad esempio i supplenti che hanno terminato il contratto il 30 giugno 2020, sono ancora (nella maggior parte dei casi) in attesa del pagamento da parte dell’Inps.

Il tfr (il trattamento di fine rapporto) dei dipendenti pubblici, è un importo accantonato, per ogni anno di servizio o frazione di anno, pari ad una quota del 6,91% della somma di tutte le retribuzioni e delle rivalutazioni, spettante al lavoratore alla cessazione del rapporto di lavoro.

I dipendenti pubblici che hanno diritto al trattamento di fine rapporto (prima TFS) sono i lavoratori con:

  • contratto a tempo indeterminato a partire dal 31 dicembre 2000,
  • contratto a tempo determinato in corso o successivo alla data del 30 maggio 2000 e della durata minima di 15 giorni continuativi nel mese;
  • contratto a tempo indeterminato prima del 31 dicembre 2000 e che aderisce a un fondo di previdenza complementare.

Il pagamento viene erogato direttamente dall’Inps in un’unica soluzione, per gli importi inferiori lordi di 50.000 euro.

Come vedere il pagamento del Tfr Scuola?

Per verificare il pagamento del Tfr, dei dipendenti pubblici precari, bisogna accedere prima di tutto all’area riservata di Noipa. Dopo essere entrati con lo SPID, bisogna cliccare su Consultazione TFR, che consente di verificare lo stato di lavorazione delle dichiarazioni TFR inviate a INPS.

Consultazione TFR scuola
Consultazione TFR scuola

Invece, per controllare lo stato del pagamento del TFR per i dipendenti pubblici della scuola, bisogna accedere al servizio online INPS: Gestione dipendenti pubblici, servizi per Lavoratori e Pensionati ed in seguito per controllare la data di pagamento, bisogna entrare nel fascicolo previdenziale del cittadino.

Se la pratica è stata elaborata dall’Inps, ci sarà un numero della stessa pratica, per sollecitare eventualmente il pagamento del trattamento di fine rapporto:

Per tutte le novità sui pagamenti Inps, leggi i nostri ultimi articoli:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui