Assegni familiari sulla disoccupazione Naspi

Sei sicuro di percepire gli assegni familiari sulla disoccupazione?

Molti non sanno che gli assegni familiari devono essere richiesti con delle apposite domande da inviare telematicamente all’Inps. Affrettati nel presentare la domanda per rinnovare gli assegni familiari nel periodo primo luglio 2017 al 30 giugno 2018, per chi già percepisce o riceverà la disoccupazione Naspi, dal primo luglio 2017.
Se hai bisogno della nostra consulenza professionale, clicca qui: http://insindacabili.it/negozio/consulenza-assistenza-assegni-familiari/

Anche l’Inps si è adeguata ed ha imposto la presentazione della domanda degli assegni familiari anche per chi percepisce una prestazione a sostegno del reddito come la Naspi.

La domanda assegni familiari sulla Naspi

Se non hai presentato la domanda di disoccupazione per gli anni precedenti o vuoi verificare se li hai percepiti basta leggere il nostro articolo cliccando qui, e controllando che nelle voci degli importi ci sia scritto ANF.

Ecco  un esempio. In questo caso il lavoratore ha percepito 168,48 euro di assegni familiari sulla disoccupazione.

Assegni familiari sulla disoccupazione Naspi

Assegni familiari sulla disoccupazione Naspi

Quando si presenta la domanda Anf?

Devi sapere che in questo periodo devi rinnovare gli assegni familiari sulla tua disoccupazione Naspi, anche nel caso in cui ci sono delle variazioni dovrai comunicarlo all’Inps. (Ad esempio la nascita di un figlio o se un figlio ha raggiunto la maggiore età).

Gli assegni familiari si distinguono dalle detrazioni per motivi di reddito, che sono totalmente un’altra cosa e non bisogna confonderli con questa prestazione.

Vediamo insieme la procedura per rinnovare gli assegni familiari sulla disoccupazione Naspi e per inserire i nuovi redditi dell’anno 2016.

Il tutto lo puoi fare con il tuo codice PIN online Inps dispositivo. Se non sei in possesso di questo codice, puoi rivolgerti ai patronati della tua zona che ti assisteranno gratuitamente o puoi contattare il Contact Center dell’Inps.

Potrebbe interessarti anche  Cessazione personale scuola dal servizio

Prima di tutto clicca su www.inps.it. Sulla barra “Cerchi servizi”, scrivi Domande per prestazioni a sostegno del reddito e clicca su cerca.

Domande per prestazioni a sostegno del reddito

Domande per prestazioni a sostegno del reddito

Clicca su accesso al portale delle domande per prestazioni a sostegno del reddito

Accesso alle domande Inps

Accesso alle domande Inps

Clicca su accedi al servizio e inserisci nella pagina successiva il tuo codice fiscale ed il tuo codice Pin online Inps dispositivo.

Domanda Inps assegni familiari

Domanda Inps assegni familiari

Premi nel menu a sinistra: Assegno al Nucleo familiare

Assegni familiari su disoccupazione non agricola

Assegni familiari su disoccupazione non agricola

Si aprirà una tendina con tutte le domande ANF (assegno nucleo familiare) che puoi presentare:

  • alla Gestione separata Inps;
  • se sei un lavoratore domestico;
  • per prestazioni antitubercolari;
  • su Disoccupazione NON Agricola (Naspi);
  • per pagamenti diretti per aziende per determinati casi.

Per presentare la domanda degli assegni familiari dal 01/07/2017 al 30/06/2018 clicca su ANF Disoccupazione non Agricola.

Domanda Inps ANF

Domanda Inps ANF

La procedura telematica Inps

Clicca su Acquisizione e clicca sul numero della domanda della Naspi in essere. Clicca sul periodo dal 01/07/2017 al 30/06/2018 e completa la domanda.

Tieni sottomano la domanda degli assegni familiari (in allegato modello Sr32 Inps) su disoccupazione Naspi:

  • numero della domanda Naspi;
  • data di matrimonio o eventuale autorizzazione nel caso di separazione o genitori non sposati o uniti civilmente;
  • codice fiscale e dati dei componenti del nucleo familiare;
  • redditi complessivi del 2016 del nucleo familiare;
  • codice Iban.

Controlla se hai percepito gli assegni familiari dal primo mese o dai primi giorni di liquidazione della Naspi.

Consulenza online del Team di insindacabili.it

Fai valere i tuoi diritti inespressi e non perdere neanche un euro.
Per richiedere i tuoi assegni familiari (e gli arretrati) usufruisci del nostro servizio PREMIUM di consulenza. I nostri esperti ti seguiranno e ti consiglieranno al meglio.

Valuta l'articolo
[Totali: 92 Media: 2.3]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

54 Comments

  1. Eduard Zaluceanu 1 ottobre 2018 at 14:54

    BUONGIORNO,IO PERCEPISCO LA NASPI DA FEBBRAIO 2017,HO RINNOVATO LA DOMANDA PER ANF IL 16/05/2018 PER IL PERIODO 01/07/2017 AL 30/06/2018,VORREI SAPERE LE TEMPISTICHE DI QUANDO SARANNO EROGATI I PAGAMENTI,AD OGGI LO STATO DELLA DOMANDA RISULTA ANCORA IN LAVORAZIONE,GRAZIE MILLE

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 1 ottobre 2018 at 16:15

      Dovrebbe aver ricevuto i pagamenti degli assegni familiari già nella Naspi di Settembre 2018. Controlli i pagamenti entro il 10 di questo mese. Se non li riceve faccia un sollecito all’Inps tramite contac center Inps o con il servizio online Inps Rispondde

      Rispondi

  2. Eduard Zaluceanu 28 agosto 2018 at 11:10

    salve, io percepisco la naspi da febbraio 2017 ho rinnovato la domanda per ANF il 16/05/2018 per il periodo 01/07/2017 Al 30/06/2018, vorrei sapere le tempistiche di quando saranno erogati i pagamenti, ad oggi lo stato della domanda risulta ancora in lavorazione

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 28 agosto 2018 at 18:59

      Il prossimo mese sicuramente riceverà il pagamento degli assegni filiali sulla Naspi

      Rispondi

      1. Eduard Zaluceanu 3 settembre 2018 at 14:28

        salve,oggi ho ricevuto il pagamento NASPI con disponibilita 10/09/2018,pero che riguarda il ANF niente ancora,lo stato e sempre IN LAVORAZIONE,grazie mille

  3. Simona Aringhieri 2 agosto 2018 at 17:10

    Buongiorno, percepisco la Naspi da ottobre 2017 e ho sempre ricevuto gli assegni familiari per i miei due figli, ho rinnovato la domanda l’11 giugno 2018 ma vedo che è ancora in fase di lavorazione e quindi nel mese di agosto non mi verrà erogata. Quanto tempo ci vuole per accogliere la domanda? E cosa devo fare adesso? Grazie

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 4 agosto 2018 at 12:42

      Controlli il dettaglio della sua prossima Naspi. Se non lo riceve nel mese di agosto 2018, lo prenderà a settembre 2018

      Rispondi

  4. Come colf prendevo 137euro al mese di assegni familiari …ora che sono disoccupata importo é sempre uguale o cambia qualcosa.?Grazie della risposta

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 28 luglio 2018 at 10:50

      Gli importi dipendo dal reddito complessivo familiare e dai componenti del nucleo familiare rientranti negli assegni familiari.

      Rispondi

Invia il tuo Commento