Bonus trasporti 60 euro Dicembre 2023
Bonus trasporti 60 euro Dicembre 2023

Articolo aggiornato il 28 Novembre 2023 da Nicola Di Masi

Bonus trasporti 2023 studenti Dicembre 2023

Il Bonus trasporti di 60 euro per il pagamento degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico anche per il mese di Novembre 2023 è stato esaurito in pochissime ore.

Sul sito www.bonustrasporti.lavoro.gov.it, è stata pubblicata una nota che spiega la situazione. La nota dice che a causa dell’esaurimento dei fondi previsti dal Decreto Legge n. 5 del 14 gennaio 2023, al momento non è possibile richiedere il bonus trasporti.

Sarà possibile fare un nuovo tentativo a partire dalle ore 8.00 del 1° Dicembre 2023 (sempe con il clickday). La piattaforma resterà attiva fino all’esaurimento delle risorse.(anche se è stato rifinanziato con il Decreto Energia)

Chi ha diritto al Bonus di 60 euro per i trasporti pubblici nel 2023?

Secondo l’articolo 4 del decreto legge numero 5 del 14 gennaio 2023, hanno diritto a questo bonus le persone fisiche che hanno un reddito complessivo percepito nell’anno 2022 inferiore o pari a 20.000 euro.

Questo bonus può essere richiesto solo per un figlio minorenne a carico, per l’acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale, interregionale o per i servizi di trasporto ferroviario nazionale. La richiesta del Bonus trasporti per il mese di Novembre 2023 potrà essere effettuata a partire dalle ore 8:00 del 1° Dicembre 2023, utilizzando il sito web www.bonustrasporti.lavoro.gov.it.

È necessario fornire i dati anagrafici della persona che utilizzerà il mezzo pubblico e il nome del gestore del servizio pubblico, oltre al codice univoco ricevuto al termine della domanda.

Come si richiede il bonus trasporti pubblici sino a 60 euro?
Richiedi il bonus trasporti di 60 euro

Richiesta Bonus trasporti di 60 eurro: ecco come fare

Una volta presentata la domanda online, il sistema rilascerà un buono trasporti che conterrà le informazioni sul beneficiario, il codice univoco, l’importo concesso e la scadenza per l’acquisto dell’abbonamento. L’abbonamento dovrà essere acquistato presso il gestore indicato sulla domanda entro la data di scadenza indicata sul buono.

Questo buono trasporti è nominativo, può essere utilizzato per l’acquisto di un solo abbonamento, non costituisce reddito per il beneficiario e non è considerato nel calcolo dell’ISEE. Inoltre, è possibile cumularlo con la detrazione fiscale per l’acquisto degli abbonamenti pubblici.

Per rimanere aggiornati su tutte le notizie relative a previdenza e fisco, vi consigliamo di leggere i nostri articoli su insindacabili.it.

Vota questo articolo

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui