Articolo aggiornato il 18 Febbraio 2020 da Nicola Di Masi

Carta acquisti 2020 per maggiori di 65 anni: requisiti Isee 2020, a chi spetta, domanda Inps postale 

La carta acquisti di 80 euro bimensili, per i cittadini maggiori di 65 anni di età, è un contributo economico a sostegno del reddito da parte dell’Inps, da richiedere con apposita domanda all’ufficio postale. Il beneficio economico è accreditato su una carta prepagata.

Carta acquisti 65 anni requisiti 2020: nuovo valore Isee

La carta acquisti è una carta prepagata postale ricaricabile, rilasciata dagli uffici postali dopo la presentazione di un’apposito modulo carta acquisti 2020. Hanno diritto alla carta acquisti 2020 anche gli adulti con i seguenti requisiti :

  • avere un’età pari o maggiore a 65 anni compiuti;
  • residenti in Italia;
  • cittadini italiani e cittadini comunitari;
  • stranieri extracomunitari, titolari di permesso di soggiorno di lungo periodo CE (ex carta di soggiorno) o stranieri in possesso di permesso di soggiorno per asilo politico o titolari di protezione sussidiaria;
  • un’indicatore della situazione economica equivalente Isee pari ad euro 6.966,54 ed un importo del reddito complessivo individuale non superiore ad euro 6.966,54;
  • per i cittadini, con un’età superiore a 70 anni, l’indicatore Isee per ottenere la carta acquisti di 40 euro mensili, deve essere pari e non superiore ad euro 6.966,54 e con un reddito complessivo non superiore a euro 9.288,72.

Inoltre la carta acquisiti 2020, per i cittadini con un’età pari o superiore a 65 anni, spetta nel caso in cui il richiedente o il coniuge non siano:

  • intestatario o intestatari di più di una utenza elettrica domestica;
  • titolare o titolari di utenze elettriche non domestiche;
  • possessore o possessori di più di una utenza del gas;
  • proprietario o proprietari di più di un autoveicolo;
  • intestatari o intestatario, con una quota superiore o uguale al 25%, di più di un immobile ad uso abitativo;
  • titolare o titolari, con una quota superiore o uguale al 10%, di immobili non ad uso abitativo, inclusi quelli ubicati al di fuori del territorio della Repubblica Italiana o di categoria catastale C7;
  • titolare o titolari di un patrimonio mobiliare, come rilevato nell’attestazione Isee, superiore a 15.000 euro ovvero, se detenuto all’estero e non già indicato nella dichiarazione Isee, non superiore alla medesima soglia una volta convertito in Euro al cambio vigente al 31 dicembre dell’anno precedente la presentazione della dichiarazione Isee.

Modulo carta acquisti 65 anni 2020

Per richiedere la carta acquisti, bisogna recarsi al Caf di fiducia, per la compilazione del modello Isee. Il modello Isee 2020 può essere elaborato anche dal cittadino con il codice Pin Inps dispositivo, accedendo al servizio online dell’Inps: Isee post riforma 2015.

Dopo aver elaborato la Dichiarazione Isee, bisogna scaricare il modulo di domanda carta acquisti 65enni in allegato a questo articolo e compilare tutti i campi. Nel modulo bisogna indicare:

  • i dati del richiedente, ossia del beneficiario;
  • i dati del coniuge, se il richiedente è coniugato;
  • il numero dei componenti dello stato di famiglia;
  • il codice Pod indicato sulla fattura della bolletta della luce;
  • il numero di telefono;
  • eventuali dati anagrafici, del titolare della carta acquisti, nel caso in cui sia intestata a soggetti diversi rispetto al beneficiario.

Domanda Carta acquisti 65 anni 2020

Dopo la compilazione del modello della carta acquisti 2020, bisogna presentare all’ufficio postale di residenza, per richiedere la carta acquisti:

  • il modulo originale della carta acquisti, compilato correttamente;
  • la copia del documento d’identità non scaduto e la copia della tesserata sanitaria;
  • la copia del permesso di soggiorno di lungo periodo CE;
  • la dichiarazione sostitutiva unica e l’attestazione Isee rilasciata dal Caf;
  • copia del documento d’identità in corso di validità e copia del tesserino sanitario del titolare della carta acquisti, se diverso dal beneficiario.

L’operatore postale consegnerà un copia della domanda presentata, con la data ed il numero del protocollo della domanda carta acquisiti presentata.

Carta acquisti 2020 tempistiche ed importo

Dopo la presentazione della domanda all’ufficio postale, bisogna attendere dai 60 a 90 giorni, per ricevere una lettera al proprio domicilio, per ritirare la carta acquisti postale con il primo accredito del bimestre in corso alla data di presentazione della domanda. Alla posta bisogna portare:

  • la copia della domanda protocollata dall’ufficio postale,
  • il documento d’identità del richiedente in corso di validità

In seguito entro 15/20 giorni dal ritiro della carta, il richiedente riceverà il Pin della carta prepagata all’indirizzo di residenza indicato.

Dopo la prima ricarica della carta acquisti verrà caricata ogni due mesi, con un importo di 80 euro bimensili. Le ricariche della carta acquisti prepagata, nella maggior parte dei mesi, avvengono nella prima decade del mese successivo al bimestre.

La carta acquisiti può essere utilizzata in tutti i negozi alimentari, per pagare le bollette all’ufficio postale e nei negozi convenzionati con il Mef, abilitati con il circuito Mastercard. Dal primo gennaio 2018 è possibile anche prelevare allo sportello postale, sino alla metà dell’importo spettante. (Non è prevista più questa possibilità)

Per rinnovare la carta acquisti già in possesso, basta rinnovare il modello Isee alla scadenza.

Carta acquisti saldo 2020

Per controllare tutte le date dei pagamenti della carta acquisti 2020, è indispensabile leggere il nostro articolo: Calendario pagamenti carta acquisiti 2020.

Invece per verificare il saldo della carta acquisiti prepagata, è possibile contattare il numero verde dell’Inps, al numero 800.666.888 da telefono fisso (gratuitamente) o il numero verde 199.100.888 da telefono cellulare a pagamento. Per conoscere le date delle ricariche Inps, bisogna scaricare l’app delle poste o registrarsi sul sito delle poste al seguente link.

Per tutte le informazioni sulla carta acquisti 2020, è possibile consultare la pagina del Mef cliccando qui.

Consulenza online di insindacabili.it

Hai bisogno di una consulenza telefonica sulla carta acquisti 2020 per 65enni? Visita subito la nostra area dedicata, accedendo ai servizi di consulenza online.

Scarica gli allegati

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui