Reddito di emergenza 2021 esito domanda

Come controllare l’esito del Reddito di emergenza 2021 online? Il 30 aprile 2021, scade la domanda per richiedere il nuovo sussidio trimestrale del reddito di emergenza e la nuova proroga Naspi, sempre con l’istanza REM Inps.

Prima di inoltrare la domanda online all’Inps, Rem 2021, bisogna aver preventivamente presentato il modello Isee 2021, senza errori e omissioni, e controllato tutti i casi di incompatibilità previsti dalla Circolare Inps n. 61 del 14 Aprile 2021.

Esito Reddito di emergenza 2021

Per vedere lo stato della domanda del Reddito di emergenza 2021, è necessario entrare sul sito dell’Istituto previdenziale, www.inps.it e scrivere nella barra cerchi servizi: Reddito di emergenza.

In seguito, sarà possibile accedere all’esito della domanda REM Inps, con le credenziali Inps: Spid, Pin Inps, carta di identità elettronica o Carta nazionale dei servizi.

Dopo essersi entrati nella nostra pagina REM, è necessario cliccare sul menu a sinistra: GESTIONE DOMANDA – Lista domande ed esiti:

Come controllare esito domanda REM Inps 2021?

In stato domanda è riportato l’esito della domanda. I passaggi sono:

  • completata,
  • acquisita,
  • accolta o respinta,
  • terminata, quando saranno pagati tutti i tre mesi.

Dopo che la domanda risulta accolta, bisogna cliccare nella colonna azioni, in esito e verificare che tutte le sezioni sono verdi con il pollice verso l’alto. Nella cella: data di trasmissione pagamento, bisogna controllare la data di invio del pagamento. Questa non è la data di disponibilità del REM 2021 Inps, accredito sul conto corrente o libretto del beneficiario.

Esito domanda Rem Inps

Se all’interno ci sono sezioni in rosso o in arancioni, bisogna cliccare all’interno della colonna, per conoscere l’eventuale problematica della domanda.

Quando pagano il reddito di emergenza 2021?

Per verificare la data di pagamento delle tre rate (Marzo, Aprile e Maggio) del reddito di emergenza 2021, bisogna accedere al fascicolo previdenziale del cittadino e cliccare sul menu a sinistra: prestazioni e pagamenti.

Fascicolo previdenziale Inps

In seguito basta premere su PRESTAZIONE, in corrispondenza della categoria RM00

RM00 Reddito di emergenza

e visualizzare la data di pagamento e l’importo del Reddito di emergenza.

Esempio Pagamento REM

L’importo del Reddito di Emergenza 2021 è calcolato in base alla composizione del nucleo familiare:

Reddito di Emergenza: quanto spetta mensilmente?
Esempi importi del reddito di emergenza 2020
Parametro scala di equivalenza REMImporto Reddito di Emergenza 2020
1400 euro
1,4 per nuclei con n. 2 componenti maggiori di 18 anni (ad esempio due genitori)560 euro
1,6 per nuclei con n. 2 componenti maggiori di 18 anni ed n. 1 componente minori di 18 anni640 euro
1,8 per nuclei con n. 2 componenti maggiori di 18 anni ed n. 2 componenti minori di 18 anni720 euro
2,00 per i nuclei con n. 3 componenti maggiori di 18 anni e n. 2 componenti minori di 18 anni800 euro
2,10 per i nuclei con n. 3 componenti maggiori di 18 anni (di cui uno disabile grave) e n. 2 componenti minori di 18 anni840 euro

Ad esempio per una famiglia di 2 adulti ed 1 figlio minore, spettano 640 euro. (400*1.6). Il pagamento del Reddito di Emergenza sarà accreditato sul conto corrente, sul libretto o tramite bonifico domiciliato o con le modalità di pagamento indicate sulla domanda.

Il primo pagamento di Aprile 2021, dovrebbero avvenire dopo la metà del mese di Maggio 2021.

Ecco la nostra guida online su come verificare l’accoglimento e la lavorazione mensile del REM 2021:

Come controllare il Reddito d emergenza 2021?

Consulenza Previdenziale online
Per qualsiasi consulenza previdenziale con i nostri professionisti sul pagamento del Reddito di emergenza 2021, accedi alla nostra area di consulenza online.