Come rinnovare la tessera sanitaria scaduta
Come rinnovare la tessera sanitaria scaduta
Vota questo post

Articolo aggiornato il 7 Febbraio 2024 da Nicola Di Masi

Tessera sanitaria scaduta: richiesta online

Generalmente, la nuova Tessera sanitaria viene inviata automaticamente all’indirizzo di residenza dell’individuo poco prima della sua scadenza.

Tuttavia, non è raro che l’individuo debba prendere l’iniziativa per sollecitare il rinnovo della tessera sanitaria, specialmente quando, anche dopo diversi giorni dalla scadenza, il documento aggiornato non è stato ancora recapitato a domicilio.

Questa situazione si configura come un’anomalia e in tali circostanze, è consigliabile richiedere immediatamente il rinnovo presso l’unità sanitaria locale (ASL), verificando contestualmente il motivo per il quale il documento non è stato consegnato all’indirizzo di domicilio.

Tessera sanitaria scaduta: cosa fare?

La Tessera sanitaria funge da chiave di accesso ai servizi del Sistema Sanitario Nazionale ed è essenziale per registrare l’acquisto di medicinali ai fini delle deduzioni fiscali e permette l’accesso a trattamenti e prestazioni mediche all’estero. Serve anche come documento alternativo al codice fiscale.

La validità della Carta della Salute è tipicamente di 6 anni, ma esistono eccezioni: ad esempio, nel caso di cambio del medico di base in una regione diversa da quella di residenza, la validità si riduce a un anno, analogamente alla validità per i cittadini di paesi extra-UE, che è pari a quella del permesso di soggiorno.

Secondo l’Agenzia delle Entrate, anche se la tessera sanitaria è scaduta, è ancora possibile accedere ai servizi sanitari nazionali. Tuttavia, per viaggiare all’estero, è necessario richiedere il documento aggiornato o, in alternativa, il certificato sostitutivo della TEAM (Tessera Europea di Assicurazione Malattia).

Come richiedere la Tessera sanitaria scaduta?

Per rinnovare la Tessera sanitaria, occorre rivolgersi all’unità sanitaria locale (asl) o a un ufficio dell’Agenzia delle Entrate, che emetterà temporaneamente un certificato sostitutivo fino all’arrivo del nuovo documento valido.

L’unità sanitaria locale comunicherà immediatamente la richiesta di rinnovo al Sistema della Tessera sanitaria, e il nuovo documento verrà inviato all’indirizzo di domicilio registrato sotto il codice fiscale del richiedente.

Per controllare lo stato della richiesta o del rinnovo della tessera sanitaria, è possibile accedere al portale sistema tessera sanitaria, con SPID o con la Carta di identità elettronica. Dopo aver verificato, è possibile anche richiedere la stampa provvisoria della tessera sanitaria.

Tessera sanitaria scaduta
Tessera sanitaria scaduta

Nella sezione successiva, basta cliccare su stampa tessera sanitaria.

Stampa tessera sanitaria

Entro 20 giorni dalla richiesta telematica, si riceverà il tesserino sanitario, all’indirizzo di residenza registrato presso l’Agenzia delle Entrate.

In caso di furto o smarrimento del tesserino del codice fiscale oppure in caso di sostituzione tecnica, è possibile richiedere il duplicato online con i servizi dell’Agenzia delle entrate.

Motivi della mancata spedizione della Tessera Sanitaria

Se la Tessera Sanitaria non è stata recapitata, è fondamentale investigare le cause. Un comune motivo potrebbe essere un errore nella comunicazione del codice fiscale, impedendo così all’Agenzia delle Entrate di identificare il contribuente e di rinnovare automaticamente il documento.

Per risolvere, è necessario recarsi presso l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate più vicino o contattare il servizio assistenza.

Un’altra causa potrebbe essere la mancata registrazione presso l’unità sanitaria locale, specie se nell’anno precedente si è cambiato medico di base per motivi di studio o lavoro. In tal caso, è possibile rivolgersi all’unità sanitaria locale per una nuova registrazione. Anche un cambio di residenza non comunicato in tempo può impedire il recapito del nuovo documento.

Tesserino sanitario mai ricevuto: cosa fare?

Se non si è mai ricevuta la Tessera sanitaria, si è di fronte a un’irregolarità che può derivare da un errore di comunicazione o di registrazione presso l’unità sanitaria locale.

Per l’emissione del tesserino dove è indicato il codice fiscale, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • l’individuo possiede un codice fiscale assegnato correttamente dall’Agenzia delle Entrate.
  • L’individuo è registrato presso l’unità sanitaria locale.
  • L’unità sanitaria locale trasmette i dati di assistenza al Sistema TS in modo telematico.

In caso di errore nel codice fiscale, sarà necessario recarsi all’Agenzia delle Entrate con un documento di identità per la corretta attribuzione.

Che succede se ho la tessera sanitaria scaduta? La tessera sanitaria mantiene una validità limitata anche oltre la data di scadenza, ma è cruciale non ritardare la richiesta di rinnovo.

Consulenza Online
Per tutti qualsiasi problematica inerente alla tua tessera sanitaria, accedi al nostro servizio di consulenza fiscale online.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui