I nuovi dati sul Lavoro

L’Inps ha da poco diffuso gli ultimi dati sul lavoro relativi al primo trimestre del 2017. Quello che l’ente previdenziale fotografa è, si un aumento su base annua rispetto al 2016, ma al contempo un sostanziale calo delle assunzioni a tempo indeterminato.

 

Nello specifico, nei prime tre mesi del 2017 le assunzioni sono state quasi un milione e mezzo, con un aumento del 9,6% rispetto al 2016.
A crescere di più però, sono state soprattutto le assunzioni a tempo determinato e degli apprendisti, mentre le assunzioni a tempo indeterminato sono calate del 7,6%

E’ chiaro ed evidente che, di soli Bonus-Fiscali non si può vivere, e che la modifica del mercato del Lavoro ha bisogno di riforme Strutturali e non di semplici operazioni Una Tantum. Staremo a vedere come opererà il Governo Gentiloni in questa materia così delicata ed importante per la Ripresa Economica.

Vi alleghiamo a fine articolo l’intero Report dell’osservatorio sul Precariato
E voi, cosa suggerireste, quali riforme e politiche adottereste? Diteci La vostra

Lettura di articolo consigliata: Il Curriculum Vitae

Valuta l'articolo
[Totali: 1 Media: 5]

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui