Come controllare lo stato della domanda Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza sul sito Inps?

Dopo aver presentato la domanda reddito di cittadinanza, molti lettori ci stanno chiedendo, come controllare lo stato della domanda del reddito di cittadinanza e della pensione di cittadinanza? Vediamo insieme il nostro servizio messo a disposizione dell’Inps, per il controllo della pratica Rdc e Pdc 2019.

Cosa fare dopo l’invio della domanda Rdc e Pdc?

Il decreto legge 4/2019 reddito di cittadinanza, è in corso di conversione presso la Camera dei deputati, per l’approvazione in legge. La domanda del  reddito di cittadinanza e della pensione di cittadinanza, è possibile presentarla ogni 6 del mese e le prime domande si possono inviare, dal 6 Marzo 2019 al 31 Marzo 2019. Il Rdc e la Pdc non scade entro il 31 Marzo 2019, solo che, per chi presenterà entro fine mese la domanda, verrà riconosciuto il contributo economico del reddito di cittadinanza, a partire dalla mensilità di Aprile 2019.

Se hai presentato la domanda agli uffici postali ed hai barrato il quadro E nel modulo SR180, devi inviare entro 30 giorni dalla presentazione della domanda, il modello Rdc com ridotto. Questo è possibile farlo anche tramite i CAF, dopo l’acquisizione del protocollo della domanda Rdc.

Stato domanda sul sito Rdc e nuovo servizio online Inps

Per visualizzare la domanda Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, devi accedere tramite:

Nel primo caso, devi cliccare sul sito ufficiale del Rdc e Pdc, premi su Richiedilo online o scarica il modulo, ed entra con lo Spid.

Reddito di cittadinanza con Spid Domanda online

Reddito di cittadinanza con Spid Domanda online

In seguito clicca su, visualizza elenco completo delle mie pratiche, per vedere lo stato della domanda.

Domanda Reddito di cittadinanza 2019

Domanda Reddito di cittadinanza 2019

Invece, per controllare la domanda in maniera più dettagliata, accedi al servizio Inps online: Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza. Inserisci le credenziali Pin Inps o Spid:

Servizio online Inps Rdc e Pdc 2019

Servizio online Inps Rdc e Pdc 2019

Clicca su Gestione Domanda nel menu a sinistra ed in seguito visualizzazioni:

Visualizzazione domanda Reddito di cittadinanza

Visualizzazione domanda Reddito di cittadinanza

Visualizzerai:

  1. Il protocollo dell’Inps,
  2. la data di presentazione della domanda,
  3. lo stato della domanda (nell’esempio risulta acquisita),
  4. il codice fiscale del richiedente,
  5. il cognome e nome del richiedente.
Potrebbe interessarti anche  Modello Redditi persone fisiche 2019

Dal 16 Aprile 2019 l’Inps invierà un sms o una email, indicato sulla domanda Rdc e Pdc, per comunicarti l’esito della domanda. Potrai controllare anche online, nel servizio online reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza dell’Inps, cliccando nel Menu in alto a sinistra: Gestione domanda – Esiti. Dopo l’approvazione della domanda, sarai convocato per sms o mail, per ritirare la carta reddito di cittadinanza ed il Pin della carta dall’ufficio postale indicato.

Guarda il nostro mini-video per controllare lo stato della domanda Rdc e Pdc Inps:

Devi controllare la voce: stato della domanda. Sicuramente l’Inps verificherà la domanda reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, entro la metà del mese di Aprile 2019.

Nel servizio online dell’Inps Rdc e Pdc, è possibile anche comunicare, cliccando direttamente sul modello Rdc com sul quadro azioni:

  • tutte le variazioni della situazione lavorativa di uno o più componenti familiari,
  • le variazioni della situazione patrimoniale mobiliare e immobiliare,
  • il reddito di uno o più lavoratori autonomi.

Per sapere tutte le date di pagamento del reddito di cittadinanza, leggi il nostro articolo: Le date di pagamento reddito di cittadinanza 2019.

Consulenza online reddito di cittadinanza
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul tema Reddito di cittadinanza, accedi alla nostra area dedicata di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 8 Media: 4.9]

Seguici su Telegram

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

26 Comments

  1. Giuseppe Talluto 17 Aprile 2019 at 17:23

    salve quando controllando il sito inps del reddito di cittadinanza dovesse uscire domanda respinta si puo fare ricorso?

    1. Stefano Mastrangelo 17 Aprile 2019 at 18:43

      Può chiedere un riesame o quantomeno approfondire i motivi del diniego con INPS

      Saluti

  2. gianpaolo moroni 13 Aprile 2019 at 19:16

    noi abbiamo una notifica con scritto che tutte le domande sone state sospese per qualcosa che ha che fare con il D.LG. e la conversione

    1. Nicola Di Masi 15 Aprile 2019 at 23:46

      Se parla del reddito di cittadinanza, non ci risulta.

  3. Valentina Mangiapane 3 Aprile 2019 at 11:57

    Buongiorno volevo un informazione io ho controllato adesso mi dici acquisita cosa significa?

    1. Stefano Mastrangelo 4 Aprile 2019 at 10:39

      Inps valuterà la sua Domanda

      Saluti

  4. mauri marcus 30 Marzo 2019 at 7:24

    salve ..sta mattina controllando sul sito dell’inps ..gestione domanda e poi cliccando su visualizzazione .. ho visto che non ce nessuna domanda a mio nome ..tengo a precisare che ho presentato la domanda presso un caf il 6 marzo ..e normale questa cosa ? pensa sia il caso di andarmi ad informarmi al caf dove l ho presentata ..ho conviene aspettare ? grazie

    1. Stefano Mastrangelo 30 Marzo 2019 at 9:15

      Richieda maggiori info presso il CAF dove ha presentato la domanda

      Saluti

  5. Salve.ho fatto la domanda il 8 marzo con caf .quando sapro la risposta?grazie

    1. Stefano Mastrangelo 29 Marzo 2019 at 16:11

      Dovrebbe ricevere la risposta entro metà Aprile

      Saluti

Comments are closed.