Anticipazioni Pagamento Carta REI Maggio 2019: quando pagano?

Quando arriverà il pagamento della ricarica carta REI di Maggio 2019? La ricarica del mese di Aprile 2019 è arrivata in ritardo, a partire dal 3 Maggio 2019 e molti utenti a tutt’oggi, non hanno ancora ricevuto il pagamento da parte delle poste. Per chi ha presentato la domanda Reddito di cittadinanza dal 6 Marzo 2019, non otterrà la ricarica REI né di Aprile e né di Maggio, sino all’accoglimento o alla reiezione della domanda.

La ricarica REI di Maggio 2019: a chi spetta?

La ricarica Rei di Maggio 2019 spetta a tutti i beneficiari del REI, che non hanno presentato la domanda Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, nel mese di Aprile 2019. Ricordiamo che il Reddito di cittadinanza, decorre dal mese successivo dal mese della presentazione della domanda, ossia se ho presentato la domanda entro il 30 Aprile 2019, riceverò la prima ricarica sulla carta reddito di cittadinanza, a Maggio 2019.

Per chi ha inviato la domanda Rdc nel mese di Marzo 2019, insieme al modello Rdc-com ridotto, vedrà sbloccarsi la sua pratica entro il 15 di Maggio 2019. L’Inps sta completando l’istruttoria per tutti coloro che hanno comunicato i Redditi presunti con il modello SR182.

La misura denominata Reddito di inclusione non è più in corso, in quanto le ultime domande, sono state presentate il 28 Febbraio 2019, con pagamento nel mese di Marzo 2019. Per controllare la durata della REI (18 mesi), controlla la lettera di accoglimento della Rei nella cassetta postale Inps online, con il codice Pin Inps.

I pagamenti arretrati della REI?

Se hai inoltrato la domanda Reddito di cittadinanza dal 6 marzo o nei mesi successivi, riceverai tutti gli arretrati della carta REI, sino al mese della presentazione della richiesta Rdc o Pdc. Al contrario, se non hai fatto nessuna richiesta, riceverai il REI sino alla sua durata inizialmente prevista. Ad esempio per chi ha presentato la domanda Rdc entro il 28 Febbraio 2019, riceverà le ricariche sulla Carta REI sino a Agosto 2020.

Potrebbe interessarti anche  Pagamento bonus Renzi disoccupazione agricola 2019

Per ricevere gli arretrati o i pagamenti della REI:

  • devi aggiornare il modello Isee 2019 correttamente senza errori o omissioni,
  • sottoscrivere il progetto personalizzato REI, dopo aver ricevuto 6 pagamenti sulla carta REI (il progetto si sottoscrive ai servizi sociali del Comune di residenza),
  • accettare di svolgere lavori di utilità sociale previsti dal progetto e non rifiutare proposte lavorative dai servizi sociali del Comune,
  • inviare il modello Rdc – com, nel caso di variazione reddituali di uno o più componenti familiari.

Pagamento carta REI Maggio 2019: data della ricarica Inps?

Nel mese di Maggio 2019, le ricariche sono state accreditate dalle poste dal 3 maggio 2019 e i beneficiari del REI hanno prelevato 240 massimo mensili nel mese di Maggio. Quindi per la ricarica REI di Maggio 2019, si potrà prelevare, solo a partire dal mese di Giugno e da quando saranno accreditati i pagamenti. Le ricariche del mese di Maggio, avverranno come sempre a fine del mese, probabilmente nell’ultima settimana del mese di Maggio 2019. La mole di lavoro con il Reddito di cittadinanza è aumentato e per questo ci potrebbero essere ritardi nella rendicontazione da parte delle poste.

Per controllare le movimentazioni della ricarica carta REI del mese di Maggio 2019, guarda il nostro video. Il pagamento avverrà dopo 3/4 giorni, dopo la disposizione di pagamento da parte dell’Inps.

 

Se a tutt’oggi non hai ricevuto gli arretrati della REI o la ricarica del mese di Aprile 2019, sollecita l’Inps. Però, prima di tutto, controlla tutti i requisiti e se hai proceduto a tutti gli adempimenti richiesti. Puoi sollecitare:

Per visualizzare le tabelle di pagamento della Carta Reddito di inclusione REI, leggi il nostro articolo: Date di pagamento Carta REI 2019 Inps.

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Consulenza Online
Per tutte le problematiche della Carta REI del mese di Maggio 2019, accedi ai nostri servizi di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 4 Media: 4]

26 Commenti

  1. Salve io avevo gia percepito la rei ma mi era stata bloccata per mancanza di dsu ho presentato il nuovo isee 30 gg fa e il 20 mi e’ stata fatta la ricarica con lo stesso importo percepito con il vecchio isee. Ora mi domando perche non mi hanno mandato gli arretrari? Cioe febbraio io credo che sia questo inviatomi il 20 ma ora marzo aprile maggio giugno quando li manderanno?

  2. Buongiorno Vorrei un’informazione Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza Allora ti spiego Siccome Io ho fatto domanda il 7 per il reddito di cittadinanza Il 25 marzo e nata la mia bimba. Il 29 aprile mi arriva un msg su telefono domanda accolta. Il 10 maggio preso la carta. Il 14 aprile fatto isee DSU. Aspettavo il secondo pagamento mesi di maggio.nn mi arrivò nulla. Chiamo inps mi dici che la mia domanda stata decaduta, il motivo mi dici perché c’era un componente in più io ho spiegato che era nata una bambinae25 marzo è chè io fatto modello IseeDSU. aspettavo secondo pagamento del mese di maggio È solo che mia domanda risulta ancora decaduta. Cosa devo fare? Giugno mi danno il acreditto?

    • Deve rifare immediatamente il modello Isee 2019 con il nuovo componente e rifare la nuova domanda Reddito di cittadinanza in quanto è entrato un nuovo componente familiare nel suo nucleo.

    • Ho fatto subito. Sono andata al INPS mi hanno detto che nn è decaduta che c’è uno stop ma nn ho capito cosa vuole dire questo stop bah. nn capisco più nulla.. sito INPS in caso di nascita ho decesso bisogna presentare modello isee DSU, che nn bisogna rifare la domanda di nuovo.. puoi chiamo INPS. Mi dici che è decaduta vado al INPS di persona nn è decaduta alla fine nn sto capendo nulla

  3. buona sera vorrei un informazione ho fatto la domanda per il reddito di cittadinanza il 28 maggio .la ricarica rei mdi maggio mi arrivera o verra blocata ?aspetto risposta grazie

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)