Articolo aggiornato il 5 Ottobre 2022 da Stefano Mastrangelo

Cos’è il certificato C2 storico?

Come scaricare il C2 storico online con lo SPID? Il Modello C2 storico o il certificato storico del lavoro, elenca tutti i rapporti di lavoro dipendente, di un lavoratore, in un determinato periodo di tempo.

Il C2 storico è richiesto dal datore di lavoro, al fine di usufruire delle agevolazioni contributive attive, ad esempio, per controllare, il periodo di disoccupazione del futuro lavoratore.

All’interno del certificato storico lavorativo sono indicate diverse informazioni del lavoratore:

  • l’elenco delle esperienze lavorative svolte, con l’indicazione della data di assunzione e licenziamento,
  • la DID (la dichiarazione di disponibilità al lavoro)
  • i titoli di studio conseguiti,
  • i diversi periodi di disoccupazione o inoccupazione,
  • le mansioni svolte ed i dati di ogni singolo datore di lavoro,
  • la data di iscrizione al Centro per l’impiego.

Come scaricare il C2 storico?

Il C2 storico si può richiedere direttamente al prioprio Centro per l’Impiego, oppure è possibile scaricarlo online, sul sito Lavoro per te della Regione, in cui si risiede.

In questo articolo elenchiamo alcuni siti delle Regioni per ottenere il modello C2 storico:

La richiesta del certificato storico del lavoro può avvenire online, (ad esempio sul sito: lavoro per te della Regione Puglia) oppure presentando una richiesta specifica, anche tramite email, al Centro per l’Impiego territorialmente competente.

Come richiedere il C2 Storico online con lo SPID?

Con lo Spid, è anche possibile richiedere il certificato C2 storico online, senza inviare nessuna mail al centro per l’Impiego e senza recarsi di persona. Ad esempio se siamo residenti in Puglia, per scaricare il certificato storico del lavoro, bisogna accedere al sito: lavoroperte.regione.puglia.it.

Dopo essere entrati, è necessario cliccare su servizi con login e servizi per le persone. In seguito possiamo:

  • consultare le offerte di lavoro,
  • scrivere il Curriculum vitae,
  • rilasciare la dichiarazione di disponibilità al lavoro,
  • compilare alcune lettere di presentazione,
  • scaricare il C2 storico del lavoratore,
  • prenotare e gestire alcuni appuntametni con il centro per l’impiego.

Se clicchiamo su scarica lo storico lavorativo:

Scarica il certificato storico lavorativo online.jpg
Scarica il certificato storico lavorativo online.jpg

In seguito bisogna cliccare su SPID e entrare con le proprie credenziali. Il sistema chiederà di compilare una serie di dati.

Per scaricare il C2 storico, bisogna anche indicare una data, ad esempio da quando viene richiesto ed in seguito basta cliccare su stampa, per ottenere il nostro certificato storico online.

Anche per le altre Regioni, la procedura è molto simile.

Leggi i nostri ultimi articoli su insindacabili.it:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui