Disoccupazione Agricola 2017 Inps: come risparmiare revocando la trattenuta sindacale

La disoccupazione agricola 2017 Inps è una prestazione a sostegno del reddito, concessa agli operai iscritti negli elenchi nominativi dei lavoratori agricoli. La domanda di disoccupazione si presenta telematicamente ogni anno entro il 31 marzo. Per aver diritto alla disoccupazione agricola, bisogna avere sull’estratto contributivo Inps, almeno 102 giornate lavorate nei due anni precedenti (2016 e 2015).

Disoccupazione agricola 2017: a chi spetta?

La disoccupazione agricola 2017 Inps spetta agli:

– operai agricoli a tempo indeterminato;
– operai a tempo determinato;
– piccoli coloni;
– compartecipanti familiari;
– ai piccoli coltivatori diretti che hanno versato volontariamente fino a 51 le giornate di iscrizione negli elenchi nominativi agricoli;
operai agricoli a tempo indeterminato che lavorano solo per un certo periodo dell’anno;
– ai lavoratori agricoli che si dimettono per giusta causa.

Disoccupazione agricola 2017 Inps: come risparmiare 80,00 euro di trattenuta sindacale 

Da oggi puoi inviare autonomamente, la tua disoccupazione agricola dell’anno 2017, direttamente da casa tua. Per fare questo, devi seguire i nostri punti passo per passo e devi essere in possesso del codice Pin dispositivo Inps. Per inviare la disoccupazione agricola 2017 Inps devi:

1) Creare il tuo codice Pin Inps (richiedi Pin) al seguente link: https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp
2) Convertilo in dispositivo (Vuoi convertire il tuo Pin) al seguente link: https://serviziweb2.inps.it/Richies…/…/dettaglioConverti.jsp
3) Sul sito dell’Inps a servizi online, clicca su accedi ai servizi;
4) Clicca su servizi per il cittadino;
5) Premi su domande per prestazioni a sostegno del redditto;
6) Clicca su Disoccupazione e/o ANF agricola, presentazione domande, inserisci domanda e compila la tua domanda di disoccupazione agricola per l’anno 2016.

Puoi anche visualizzare la nostra video-guida al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=QS-sh1QGKcQ&t=130s

Ciao da Insindacabili 😉

Valuta l'articolo
[Totali: 4 Media: 4.3]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

Invia il tuo Commento