Articolo aggiornato il 10 Settembre 2020 da Stefano Mastrangelo

Ogni quanto arriva il Bonus Bebè Inps? Ogni quanto avvengono i pagamenti?

“Ogni quanto arriva il Bonus bebè?”
“Ogni quanto accreditano il Bonus bebe’?”
“Ogni quanto viene pagato il bonus bebè Inps?” – Con questo articolo proveremo a fare chiarezza in merito alla cadenza dei pagamenti del Bonus Bebè Inps

Ogni quanto viene pagato il Bonus Bebè Inps?

L’assegno di natalità (Bonus Bebè) è un assegno con cadenza mensile, destinato alle famiglie per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo.
Il Bonus Bebe’ spetta ai cittadini italiani, comunitari o extracomunitari in possesso di idoneo titolo di soggiorno.

Il Bonus decorre a partire dal mese di nascita o di ingresso in famiglia del figlio adottato o affidato. La domanda va presentata entro 90 giorni dalla nascita o dall’ingresso del minore nel nucleo familiare, a seguito dell’adozione o dell’affidamento preadottivo.

In caso di morte prematura del genitore richiedente, il pagamento dell’assegno prosegue a favore dell’altro genitore convivente col figlio. Quest’ultimo deve fornire all’INPS tutti gli elementi informativi necessari alla continuazione del pagamento entro 90 giorni dalla data del decesso dell’altro genitore.

Se la domanda viene respinta, è possibile presentare all’Inps una nuova domanda.

Assegno di natalità Inps: quanto spetta, quanto dura e quali requisiti?

Il Bonus bebè è stato istituito nel 2015 e gli importi, i requisiti e la durata possono variare a seconda delle Leggi di Stabilità che si susseguono anno dopo anno.
L’importo dell’assegno dipende dal valore dell’ISEE calcolato, con riferimento a tutti i componenti del nucleo familiare.

Sul nostro portale web, è possibile trovare i requisiti dell’Assegno di natalità anno per anno. Ad esempio, linkiamo qui tutti i dettagli completi per il Bonus Bebè nel 2020.

La domanda per il Bonus Bebè si presenta telematicamente all’Inps una sola volta per figlio. In alternativa la domanda può essere presentata anche con:

  • Contact center chiamando, da rete fissa, il numero verde 803164 oppure il numero 06 164164 da telefono cellulare (con tariffazione stabilita dal proprio gestore)
  • Patronati dislocati in tutto il territorio Nazionale

Quando pagano il Bonus Bebè? Quando arrivano i soldi?

Il pagamento del Bonus Bebè, si riferisce al mese precedente: ad esempio a Marzo pagano il Bonus del mese di Febbraio e così via…
Generalmente, come già detto, il Bonus Bebe’ viene pagato ogni 30 giorni, ma la data può essere variabile. Può variare da persona a persona e da situazione a situazione.

E’ sempre utile ricordare che, ad inizio anno si deve rinnovare il modello ISEE – Inoltre sempre ad inizio anno, l’Inps può tardare o saltare il pagamento di alcune mensilità, per poi pagare il tutto (arretrati compresi) con i pagamenti successivi.

Se la data di pagamento tarda a comparire, significa che l’INPS sta elaborando ancora la disposizione dei pagamenti: non c’è da preoccuparsi!
Come abbiamo anticipato, la data può variare anche di diversi giorni fra mese e mese: dunque il Bonus Bebe’ viene pagato ogni 30 mese, ma non nello stesso giorno.

Come verificare i pagamenti del Bonus Bebe’

Verificare i pagamenti del Bonus Bebe’ è molto semplice: per prima cosa bisogna munirsi del Codice PIN Inps personale.

Una volta entrati sul sito dell’Inps, si cliccherà sul Fascicolo Previdenziale. A questo punto visualizzeremo la seguente schermata

Bonus Bebè - Bonus Infanzia
Bonus Bebè – Assegno di natalità

Cliccando su Prestazione Bonus Infanzia – Bonus Bebè e scegliendo l’anno di riferimento.

Adesso visualizzeremo infine i pagamenti suddivisi mese per mese e con i relativi importi

Bonus Bebè - i mesi di pagamento
Bonus Bebe’ – i mesi di pagamento

Se in alcuni mesi ci sono degli importi maggiori è perché questi, possono contenere anche degli arretrati.

Consulenza Online
Hai bisogno di ricevere una consulenza personale dedicata dai nostri esperti previdenziali e fiscali? Puoi visitare la nostra area di Consulenza Online.
Buon Bonus Bebe’ a tutte le mamme ed i papà 🙂

Leggi gli ultimi articoli pubblicati sul nostro sito web:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui