Pagamento carta REI Agosto 2018: i nuovi requisiti, come vedere i pagamenti, la ricarica Inps di agosto 2018

La Carta acquisti REI 2018 quanto viene caricata? Come controllare online la date di pagamento carta rei Agosto 2018? Quando accreditano la ricarica Inps REI di Agosto 2018? Vediamolo insieme.

Pagamento carta REI Agosto 2018: cosa cambia da 1° giugno 2018?

Dal primo giugno 2018, sono variati i requisiti Inps, per ricevere il REI 2018. Molti disoccupati hanno presentato la domanda rei, a partire dal 1° giugno 2018, dopo il superamento dei requisiti familiari richiesti. Tutti i richiedenti rei, che hanno presentato la domanda reddito di inclusione dal 1° Giugno 2018 e per chi già lo percepisce, possono vedere online le date di pagamento della carta acquisti Rei 2018, direttamente sul sito www.inps.it, con il codice Pin dispositivo Inps.

Dopo essere entrato sul sito dell’Inps, basta scrivere nella barra cerchi servizi nel sito www.inps.it: REI (Reddito di Inclusione). Se ancora non hai presentato la domanda Rei, elabora il modello Isee 2018 del tuo nucleo familiare e scarica il modulo di domanda della carta rei, leggendo il nostro articolo: Carta rei modulo di domanda dal 1° Giugno 2018.

Pagamenti carta REI Agosto 2018:  i requisiti reddito di inclusione rei

Il beneficio del reddito di inclusione REI 2018, decorre dal mese successivo dalla presentazione della domanda rei. (Ad esempio, domanda presentata il 1° Agosto 2018, decorrenza beneficio economico Settembre 2018).

Per continuare a ricevere la ricarica rei del mese di Agosto 2018 e seguenti (per i richiedenti rei che percepisco il beneficio da almeno 6 mesi), il disoccupato deve obbligatoriamente sottoscrivere il progetto rei di inclusione sociale e lavorativa, presso i servizi sociali del Comune di residenza. Gli operatori sociali, invieranno all’Inps, la comunicazione online dell’attivazione del progetto sottoscritto. Vediamo la tipologia di progetto sottoscritto:

Pagamenti carta rei Luglio 2018 Pagamenti carta rei Agosto 2018

Se non hai rinnovato il modello Isee 2018 sino al 30 aprile 2018, il pagamento rei si bloccherà e sarà sbloccato, solo dopo 60 giorni dall’invio telematico del modello Isee senza errori o omissioni.

Controlla online la domanda rei: come fare per vedere i pagamenti

L’Inps ha aggiornato alcune funzionalità sul servizio online REI. Infatti dal 7 agosto 2018, è possibile consultare:

  • l’esito Inps, della condizione lavorativa nella griglia di pagamento; (infatti è possibile percepire il Rei anche se, un componente familiare inserito nell’Isee, svolge un’attività lavorativa);
  • il rifiuto della sottoscrizione del progetto rei, nei controlli preliminari;
  • nel dettaglio esiti Isee ed importo, nella griglia di pagamento, sono riportate le variazioni del calcolo Isee ed importo rei, nel caso di comunicazione online del modello Rei-Com.
Potrebbe interessarti anche  Elenco scadenze fiscali settembre 2018

Chi è già in possesso del numero della carta rei 2018, può controllare l’esito della domanda rei, vedere i pagamenti rei dell’Inps e la rendicontazione della posta, direttamente sul sito dell’Inps, con il codice Pin dispositivo Inps. Con la nostra mini-guida, potrai controllare lo stato della domanda rei, la sottoscrizione del progetto personalizzato in Gestione domanda e vedere le date dei pagamenti delle ricariche rei.

Saldo carta rei chiamando il numero verde Inps

Se non hai richiesto lo Spid alle poste o il codice Pin Inps dispositivo, puoi controllare i pagamenti sulla carta acquisti rei Inps, contattando il numero verde Inps: 800.666.888 da telefono fisso (in maniera gratuita) o il numero Inps 199100888 (a pagamento, ed il costo della chiamata, dipende dalla tua compagnia telefonica).

Data di pagamento carta REI Agosto 2018: quando arriva la ricarica rei Inps?

Il pagamento, sulla carta REI 2018, avviene mensilmente e nella maggior parte dei casi, l’accredito della ricarica Inps sulla carta rei da parte dell’Inps, viene effettuata verso la fine del mese. La data di pagamento carta Rei Agosto 2018, avverrà, a partire dal 28 Agosto 2018 e nei giorni successivi. In questa fase, per continuare a ricevere i pagamenti, è importante sottoscrivere presso i servizi sociale del Comune di residenza, il progetto personalizzato rei.

Pagamento carta rei Agosto 2018

Pagamento carta rei Agosto 2018

Importi Rei?

Gli importi rei, dipendono da due fattori:

  • dal numero dei componenti del nucleo familiare, al netto di tutti i bonus percepiti dall’Inps (bonus bebè, bonus mamma, bonus terzo figlio 2018, carta acquisti, assegno sociale, pensione di invalidità) e dai sostegni economici pagati dal Comune.
  • dall’incidenza del reddito della nuova attività lavorativa sul valore economico Isee, comunicato con il modello telematico Rei-com.

Come funziona la carta acquisti rei Inps?

La carta acquisti rei funziona come una carta prepagata. Si può prelevare 240 euro massimo mensili in contanti. Si possono pagare le bollette luce e gas e provvedere alle spese presso i supermercati e alimentari convenzionati. Se ricevi gli arretrati della carta rei in un solo mese, puoi sempre e solo prelevare massimo 240 euro mensili. Per il saldo, dovrai aspettare il primo del mese successivo.

Per vedere il calendario dei pagamenti della carta rei, leggi il nostro articolo: Le date di pagamento carta rei 2018 Inps.

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Valuta l'articolo
[Totali: 22 Media: 2.5]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

15 Comments

  1. angelo valenti 3 ottobre 2018 at 9:35

    Ho 59 anni ed ho fatto domanda nel dicembre 2017 .e da febbraio ho ricevuto x soli tre mesi il rei poi a maggio nulla recandomi al caf rifeci l isee il 1 giugno e in più feci domanda al comune per il patto . telefono ogni tre giorni al numero verde e niente di positivo rispondono solo e stato sospeso .e non capisco perché sono disoccupato il comune sa tutto dormo in auto e nessuno mi aiuta saltuariamente lavoricchio, ma niente di continuativo cosa mi devo aspettare

    Rispondi

    1. Nicola Di Masi 4 ottobre 2018 at 14:08

      Stanno aggiornando il modello Isee 2018. Contatti il nuovo servizio telefonico stato domanda REI per sapere lo stato della domanda: https://insindacabili.it/stato-domanda-rei-reddito-di-inclusione/

      Rispondi

Invia il tuo Commento