Articolo aggiornato il

Ampliati Requisiti Reddito di cittadinanza

In questo periodo di emergenza, sono stati ampliati i requisiti del Reddito di cittadinanza, a partire dal 1° Luglio 2020 sino al 30 Ottobre 2020, per le domande di riconoscimento del Reddito cittadinanza e pensione di cittadinanza.

Ci sarà la ricarica sulla carta Reddito di cittadinanza a Maggio 2020? Non sono previste sospensione del Reddito e Pensione di cittadinanza ed anche per il mese di Maggio, saranno pagate le ricariche sulla carta Rdc e Pdc.

Anche gli obblighi previsti del Reddito di cittadinanza sono sospesi, data la chiusura dei Centri per l’impiego, per due mesi, come previsto dal Decreto Cura Italia e probabilmente per 4 mesi, se confermato dal nuovo decreto di maggio 2020.

Ultime novità Reddito di cittadinanza

Secondo il testo della bozza del decreto di Maggio 2020, per fare la domanda del reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza, dal 1 Luglio 2020 al 30 ottobre 2020, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • valore Isee inferiore a 10.000 euro,
  • valore patrimonio immobiliare inferiore a 50.000 euro,
  • la soglia del patrimonio mobiliare deve essere inferiore a 8000 euro, oltre gli incrementi previsti.

Inoltre, temporaneamente in questo periodo, è:

  • eliminato il requisito: nessun componente il nucleo familiare deve essere intestatario a qualunque titolo o avente piena  disponibilità di autoveicoli immatricolati la prima volta nei sei mesi antecedenti  la richiesta, ovvero di autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc o motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la  prima volta  nei  due  anni  antecedenti,  esclusi  gli  autoveicoli  ed i motoveicoli per cui e’ prevista una agevolazione  fiscale  in  favore delle persone con disabilità ai sensi della disciplina vigente.

Il parametro della scala di equivalenza del Reddito e pensione di cittadinanza non è più uguale a 2,2, ma viene incrementato sino a 2,3. Chi ha il reddito di cittadinanza con i nuovi requisti, potrà anche avere il REM, se la somma di entrambi, non supera l’importo spettante del Reddito di emergenza.

La modalità delle domande è sempre la stessa, con una nuova novità della richiesta del reddito di cittadinanza, tramite il Pin Inps dispositivo:

Reddito di cittadinanza pagamento Maggio 2020: quando arriva?

Tutti i cittadini che hanno presentato la domanda Reddito di cittadinanza ad Aprile 2020, entro 45 giorni massimo dalla domanda, riceveranno un messaggio, per ritirare la carta Reddito di cittadinanza all’ufficio postale. Più volte abbiamo sottolineato, che prima di recarsi eventualmente all’ufficio postale, bisogna controllare lo stato della domanda sul servizio online: Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza.

Per chi invece, ha ricevuto la prima ricarica al ritiro della Carta Rdc e Pdc, nel mese di Aprile 2020, riceverà la seconda ricarica, alla fine del mese di Maggio 2020, come tutti gli altri beneficiari.

Il pagamento del Reddito di cittadinanza e della pensione di cittadinanza di Maggio 2020, arriverà correttamente, tra il giorno 25 Maggio e 27 Maggio 2020, per chi continua a mantenere tutti i requisiti economici previsti dalla legge e per chi non si trova in situazione di incompatibilità.

In questo mese ci potrebbero essere degli aumenti, per coloro hanno richiesto il modello Isee corrente nei due mesi precedenti.

Saldo Carta ricaricabile Rdc e Pdc

Nella settimana, tra il giorno 25 Maggio e 27 Maggio 2020, tutti i beneficiari del reddito di cittadinanza, dovranno controllare la lavorazione del mese e la disposizione dell’Inps sul servizio online dedicato alla misura.

Nel momento in cui l’Inps pubblica la data di disposizione, bisogna contattare il numero verde reddito di cittadinanza: 800.666.888, per conoscere se è cambiato il saldo ed è stata ricaricata la mensilità di Marzo 2020.

Quando partiranno i flussi di pagamento, noi di insindacabili, pubblicheremo i pagamenti del Reddito di cittadinanza di Maggio 2020, sulla nostra tabella: Date di pagamento Reddito di cittadinanza 2020.

Riferimenti normativi: Circolare Inps n. 43 del 20/03/2019

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sui nuovi requisiti Reddito e Pensione di cittadinanza? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

4 Commenti

  1. Quindi sono sospesi per altri due mesi gli obblighi del rdc?e gli uffici di collocamento non chiamano per altri due mesi?

    • Attenzione sino al 15 giugno. Però appena aprono, consigliamo di contattare il centro per l’impiego.

  2. Buongiorno, percepisco il Reddito di Cittadinanza da marzo 2019 con scadenza ad agosto 2020. Mi chiedevo quanto tempo prima posso richiedere il rinnovo. Inoltre posso fare richiesta del REM? Vivo sola e non ho alcuna entrata né possiedo immobili. Grazie

    • Se prende meno di 400 euro, può anche percepire il REM. Attendiamo istruzioni per rinnovo reddito di cittadinanza.

Comments are closed.