Stato domanda Reddito di cittadinanza Febbraio

Il reddito di cittadinanza è decaduto a Febbraio 2020 ed ho rifatto nuova domanda, quando arriva il pagamento? Molti utenti a febbraio 2020 hanno visto decadere la propria domanda per il superamento dei requisiti reddituali o per aver cambiato i componenti del nucleo familiare.

L’Inps, anche se le sedi locali sono chiuse, sta svolgendo le sue attività amministrative in maniera abbastanza regolare. Infatti già dal 13 marzo 2020, è possibile visualizzare lo stato della domanda Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza presentata a Febbraio 2020.

Stato domanda Inps

Sul servizio online Inps Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza, è possibile controllare lo stato della domanda, l’accoglimento o la reiezione e l’importo disposto dall’Istituto previdenziale.

I primi pagamenti della ricarica Inps della carta reddito di cittadinanza, sono stati già predisposti sia dall’Inps che da parte delle Poste. Infatti collegandoci sul sito dell’Inps, cliccando sul menu a sinistra Gestione domanda – Lista domanda ed esiti, vediamo che la domanda presentata il 28 Febbraio 2020 è stata accolta.

Domanda Reddito di cittadinanza Febbraio 2020

Successivamente cliccando su azioni – esito, è possibile visualizzare l’importo del Reddito di cittadinanza del mese di Marzo 2020:

Pagamento domanda Rdc di Febbraio 2020

Come vediamo nella schermata precedente la mensilità di marzo 2020, solo per chi ha presentato domanda a Febbraio 2020, è stata disposta dall’Inps e accreditata sulla nuova carta reddito di cittadinanza il giorno 13 Marzo 2020.

Se non ricevo Sms posso andare alla posta?

Diversi utenti che visualizzano la ricarica reddito di cittadinanza sul proprio profilo Inps, non hanno ancora ricevuto il messaggio, per ritirare la nuova carta Rdc e Pdc, anche se il pagamento è stato accreditato. Per questo, noi di insindacabili, consigliamo prima di tutto di:

  • controllare sul servizio online Inps, l’esito della domanda e la disposizione dell’importo,
  • contattare il numero verde Inps, per chiedere come ritirare la carta prepagata alla posta, in questo periodo di emergenza, a causa del Coronavirus.

Ricordiamo che, la regola generale, prevede la ricezione del messaggio dal LavoroNew per ritirare la carta Rdc ed il Pin all’ufficio postale ed il messaggio, in questo periodo, sarebbe un’attestazione valida per spostarsi dal proprio domicilio. Per conoscere il saldo del Reddito di cittadinanza è necessario contattare il numero verde reddito di cittadinanza: 800.666.888

Per visualizzare il calendario dei pagamenti del Reddito di cittadinanza di Marzo 2020, è indispensabile leggere le Date di pagamento Reddito di cittadinanza 2020, all’interno della nostra tabella. Ad oggi non sono previsti ritardi delle ricariche del mese di Marzo 2020.

Riferimenti normativi: Circolare Inps n. 43 del 20/03/2019

Leggi anche: Domande e Risposte Frequenti per il Reddito di Cittadinanza
Reddito di Cittadinanza e Disoccupazione Naspi sono cumulabili
Quando si perde il Reddito di Cittadinanza
Come spendere il Reddito di Cittadinanza
La Pensione di Cittadinanza Inps

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul Reddito e Pensione di cittadinanza? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

3 Commenti

  1. Salve io ho fatto la domanda di reddito di cittadinanza gennaio ancora dice e acquisita coanto dura

  2. Salve, ho rinnovato l’isee i primi giorni di marzo, da premettere che la domanda del reddito risulta sospesa,quando tempo ci vuole per sapere il ricalcolo. Grazie.

Comments are closed.