Articolo aggiornato il 28 Luglio 2023 da Stefano Mastrangelo

Calendario Pagamenti Inps Luglio 2023

Calendario Pagamenti Ufficiali Inps a Luglio 2023 – Quali sono i pagamenti Inps dal 17 Luglio 2023 e quali saranno quelli sino alla fine del mese? Vediamo insieme quando arriveranno gli accrediti di tutte le prestazioni Inps in questo mese.

Le date dei pagamenti delle prestazioni economiche Inps sono pubblicate mensilmente, sul nuovo sito dell’Istituto Previdenziale Inps, principalmente sul fascicolo previdenziale del cittadino e sul servizio online Inps: reddito e pensione di cittadinanza.

Per verificare le date ufficiali di accredito mensili, è necessario che ogni cittadino acceda con lo Spid, ai diversi servizi online dell’Inps, oppure con la carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi, in quanto i giorni di pagamento, possono variare da persona a persona.

Calendario ufficiale pagamenti pensione Inps ex Inpdap Agosto 2023

E’ stato già pubblicato il dettaglio pensionistico, con l’importo del cedolino della pensione di Agosto 2023, con l’eventuale rimborso 730 dell’anno 2023.

I titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution ed i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno di conseguenza prelevare l’importo dagli oltre 7mila ATM Postamat a partire dalla mattina del 1° Agosto 2023.

Poste Italiane ricorda anche, che i cittadini con età pari o superiore a 75 anni, possono richiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro all’arma dei Carabinieri.

Anche, i percettori di una pensione con accredito presso gli Istituti bancari, potranno prelevare l’importo a partire dal 1° Agosto 2023.

Quando pagano il Reddito e Pensione di cittadinanza a Luglio 2023?

Il primo pagamento del Reddito di cittadinanza partirà dal 15 Luglio 2023. Soprattutto per coloro che hanno presentato la prima domanda o rinnovato l’Istanza online, a partire dal mese di Giugno 2023.

Il Settimo pagamento, della Rata mensile ordinaria di Luglio 2023, dovrebbe arrivare a partire dal 27 Luglio 2023 e non per tutti, in quanto, questo mese, potrebbe essere il mese di sospensione per molti beneficiari.

Questo mese potrebbe essere l’ultimo pagamento per i soggetti occupabili, possibili fruitori della nuova misura supporto per la formazione e lavoro dal 1° Settembre 2023.

Assegno unico pagamenti Luglio 2023: quando Pagano?

I pagamenti dell’assegno unico e universale partiranno dal 17-18-19 Luglio 2023, per chi non ha apportato nessuna modifica alla domanda dell’Assegno Unico. Al contrario, per chi ha presentato per prima volta la domanda entro il mese di Giugno 2023 o per chi ha variato la domanda, l’erogazione dell’assegno unico su domanda, avverrà tra il 20 ed il 31 luglio 2023.

Per molti contribuenti gli importi dell’assegno Unico cambieranno anche nel mese di Luglio 2023. Questo aumento dipende dall’aggiornamento in ritardo del modello Isee o da un conguaglio effettuato dall’Inps, per i mesi precedenti.

Per i titolari del Reddito di cittadinanza, l’erogazione dell’Assegno Unico del mese di Giugno 2023, dovrebbe avvenire entro il 31 Luglio 2023.

In questo mese ci sono importanti novità per chi percepisce l’assegno Unico sul Reddito di cittadinanza Inps. Per questo consigliamo di leggere il nostro articolo: Assegno Unico su Rdc in scadenza il 31 Luglio 2023.

Data Pagamenti Naspi Luglio 2023, trattamento integrativo

Gli altri pagamenti di competenza Inps sono partiti:

  1. dal giorno 10 Luglio 2023, per i percettori della disoccupazione Naspi e Dis-coll,
  2. dal giorno 14 Luglio 2023, per i titolari del trattamento integrativo della retribuzione sulla Naspi.

Per tutti i pagamenti dell’Istituto previdenziale Inps seguici su insindacabili.it e se hai bisogno di una consulenza telefonica previdenziale, accedi alla nostra area dedicata di Consulenza online.
Tantissimi clienti ed utenti si sono già avvalsi della nostra Consulenza professionale online.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui