Come cambiare IBAN sulla Naspi Inps: come fare?

Quali sono le modalità per cambiare le coordinate bancarie o postali per l’accredito della disoccupazione Naspi? Molti utenti da 1° Ottobre 2018 si sono visti cambiare il codice Iban sulla carta Postepay evolution o a volte per esigenze personali.

Diviene così indispensabile cambiare il codice IBAN sulla disoccupazione Naspi. Vediamo insieme come fare.

Cambiare Iban per accredito Naspi

Per cambiare il codice Iban, per l’accredito della disoccupazione Naspi, è necessario scaricare il modello SR163 e compilarlo correttamente. Nel fronte della pagina del modulo Sr163, è necessario:

  • scrivere la sede di competenza dell’Inps;
  • indicare i dati anagrafici corretti con numero di cellulare ed email;
  • scrivere nella descrizione: Variazione codice Iban su Naspi.

Gli altri dati saranno inseriti dalla posta o dalla banca. Nel retro del modulo Sr163, l’operatore della banca o della posta, dovrà inserire il codice Iban del disoccupato e la firma. (Ti consigliamo anche di chiedere un prospetto del codice Iban ed allegarlo al modulo Sr163)

In basso inserisci il codice fiscale, la data e la firma. Al modello allega il documento d’identità non scaduto ed il prospetto del codice Iban della posta o della banca.

Potrebbe interessarti anche  Carta Acquisti 2019 Inps: le date della ricarica

Per chi è possesso di un conto conto corrente online, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Modello Sr163 banca online.

Procedura online per cambiare codice Iban sulla disoccupazione

Per cambiare il codice Iban sulla Naspi, telematicamente, devi essere in possesso del codice Pin dispositivo Inps. Accedi al servizio online dell’Inps: Naspi Com. Clicca su invio comunicazioni e clicca su avanti

Comunicazione Naspi Com

Comunicazione Naspi Com

In seguito, premi su avanti, sino ad arrivare a questa schermata. Clicca sul pallino: Variazione indirizzo o modalità di pagamento in Cosa si vuole comunicare? Per continuare clicca su Avanti

Variazione indirizzo e modalità di pagamento Naspi

Variazione indirizzo e modalità di pagamento Naspi

Premi nel quadratino su Modalità di Pagamento della prestazione

Variazione pagamento Naspi Inps

Variazione pagamento Naspi Inps

In seguito bisogna allegare il modello Sr163. Dopo la compilazione online del modello Naspi o se non hai la possibilità di accedere ai servizi online dell’Inps, ti consigliamo di inviare subito tramite Pec (posta elettronica certificata), posta elettronica ordinaria (email) o consegnare direttamente a mano, alla tua sede di competenza, il modello Sr163 compilato correttamente con:

  • ricevuta della domanda di disoccupazione Naspi;
  • copia del tuo documento d’identità non scaduto.

Consulenza del Team di insindacabili.it

Per tutte le informazioni inerenti alla domanda di variazione dell’ufficio pagatore sulla disoccupazione Naspi e per l’assistenza all’invio ed alla compilazione, puoi accedere ai nostri servizi di Consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 11 Media: 3.5]

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

Invia il tuo Commento