Modello Obis m 2021 quando sarà disponibile?

Che cos’è il Modello ObisM 2021? Il prospetto Obis M è il certificato di pensione Inps online annuale della pensione, per verificare se l’importo del trattamento pensionistico, nell’anno in corso, è corretto.

Dove si trova il modulo Obis M 2021 e quando sarà disponibile?

Il certificato Obis/M dei pensionati Inps, è il prospetto riepilogativo annuale della pensione, dove sono indicati:

  1. la sede Inps,
  2. i codici di categoria delle pensioni Inps,
  3. la decorrenza della pensione, sempre il primo di ogni mese,
  4. l’importo della pensione lorda,
  5. gli importi degli assegni per il nucleo familiare, ad esempio del coniuge,
  6. l’importo della pensione netta,
  7. l’importo della rata della tredicesima mensilità, che sarà corrisposta a Dicembre,
  8. l’integrazione o la non integrazione al trattamento minimo,
  9. le detrazioni per familiari a carico, come il coniuge ed i figli.

Quindi il modulo ObisM Inps è un documento annuale, messo a disposizione dell’Inps, sul servizio online fascicolo previdenziale Inps, per controllare l’importo della pensione dell’anno in corso.

Come richiedere il modello Obis/M?

Per trovare il prospetto annuale della pensione Inps, bisogna accedere al servizio online riservato al cittadino sul sito www.inps.it ed in particolare all’area riservata del cedolino della pensione o fascicolo previdenziale.

Accedendo al Fascicolo Previdenziale del cittadino, inserendo il codice fiscale del pensionato e le credenziali Inps: Pin Inps, lo Spid, la carta di identità elettronica e la carta nazionale dei servizi.
Nel menu a sinistra bisogna cliccare su Modelli – Certificato pensione Obis M.

Certificato di pensione ObisM Inps
Certificato di pensione ObisM Inps

In seguito nella sezione Prospetto Riepilogativo Pensioni, bisogna cliccare su Anno 2021 o l’anno di interesse. In questo modo sarà possibile scaricare il modulo Obis M 2021.

Modello ObisM 2021
Modello ObisM 2021

Il certificato di pensione Inps online si potrà scaricare dai primi giorni del mese di Marzo 2021.

Obis/M fac simile

Ecco un fac simile di un modello riepilogativo di due pensioni. Una pensione di inabilità, con trattamenti di famiglia ed una pensione di invalidità civile, pari ad euro 286,81 da Gennaio a Dicembre dell’anno 2020. Nella mensilità di dicembre ci sarà una doppia mensilità, in quanto è compresa la tredicesima natalizia (come evidenziata nel prospetto).

Prospetto Obis m fac simile
Prospetto Obis m fac simile

All’interno del modello ci sono tutti i dati della pensione Inps:

  1. la categoria della pensione,
  2. la convenienza dell’integrazione al trattamento minimo, nell’esempio la pensione non integrata sarebbe uguale a 388,02,
  3. se viene trattenuto il contributo associativo del sindacato. Per revocarlo basta seguire le istruzioni del nostro video.
  4. la possibilità di richiedere le maggiorazioni sociali, la quattordicesima o agli assegni familiari dall’Inps.

Per ricevere un aumento della pensione dall’Inps, bisogna accertarsi prima di tutto, di tutti i requisiti, in particolare dei redditi personali e coniugali ed in seguito presentare una domanda telematica di ricostituzione della pensione all’Inps.

Consulenza del Team insindacabili.it
Per verificare se l’importo della pensione è corretta, consigliamo di accedere al nostro servizio: Controllo della pensione e verifica diritti inepressi.

6 Commenti

  1. Siamo alle solite, questo 2021 è cominciato malissimo per noi pensionati, perchè questi grandi cervelloni hanno pensato di fare pagare anticipatamente l’ IRPEF della Gratifica Natalizia che dovremmo percepire a Dicembre 2021 spalmandola in 12 quote ” Gennaio a Dicembre 2021″.
    Come sempre c’è una disparità di trattamento tra dipendenti e pensionati, non capisco perchè non viene esteso anche a tutti i lavoratori dipendenti?
    Riguardo al mod. OBIS/M 2021 a tutt’oggi non si riesce a scaricarlo, comunque da quando sono cambiati i vertici dell’istituto non si capisce più nulla.

  2. Nn capisco perché quest anno ci mettono così tanto a metterlo online . Se telefoni non sanno niente . Incredibile l utente deve solo aspettare…sempre.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui