Articolo aggiornato il 31 Gennaio 2020 da Nicola Di Masi

Data pagamento Reddito di cittadinanza Gennaio 2020

Quando arriva l’accredito sulla Carta Reddito di cittadinanza di Gennaio 2020? In arrivo i pagamenti della ricarica del Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, anche senza il rinnovo del modello Isee 2020 e senza la comunicazione dei redditi presunti.

Reddito di cittadinanza pagamento Gennaio: quando arriva?

A partire dal 27 gennaio 2020, i beneficiari del Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, riceveranno la ricarica sulla carta prepagata Rdc e Pdc. I flussi di pagamento potrebbero durare sino al 31 del mese di Gennaio 2020 e per chi ha ritirato la carta nel mese di Gennaio, riceverà il secondo pagamento a fine del mese di Febbraio. Bisogna spendere la ricarica di Gennaio, entro la fine del mese di Febbraio, per evitare eventuali decurtazioni successive.

Entro il 31 Gennaio 2020 è anche importante aggiornare il modello Isee, per ricevere correttamente il pagamento a Febbraio, con i saldi e le giacenze media al 31 Dicembre 2018. 

Il beneficio economico del Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, parte dal mese successivo dalla presentazione della domanda.

Pagamento Reddito di cittadinanza Gennaio 2020: verifica importo

Per visualizzare la data di disposizione Inps e l’accredito dei soldi sulla carta (Rendicontazione poste), bisogna accedere al servizio online dell’Inps: Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza. In seguito bisogna inserire il codice fiscale del richiedente Rdc ed il Pin Inps, lo Spid, la CIE o la carta nazionale dei servizi. Attraverso le istruzioni del nostro video, è possibile visualizzare la data di disposizione Inps e l’importo del Rdc e Pdc.

Quando l’Inps indica la data di disposizione del pagamento, bisogna contattare il numero verde reddito di cittadinanza: 800.666.888 per verificare il saldo della Carta Rdc o Pdc e per capire se è stata ricarica la carta Rdc e Pdc.

Per chi ha inoltrato la domanda Rdc entro il 31 Dicembre 2019, l’istruttoria dovrebbe avvenire entro massimo 45 giorni. Invece per chi ha presentato il modello Sr180 (modulo di domanda Rdc) ed il modulo Rdc com ridotto, dovrà attendere minimo 60 giorni per l’istruttoria completa della pratica Rdc.

Stato domanda Reddito di cittadinanza

Per verificare lo stato della domanda Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza, è possibile contattare l’Inps attraverso: 

Per conoscere il calendario pagamenti del Reddito di cittadinanza 2020, è indispensabile leggere le Date di pagamento Reddito di cittadinanza 2020, all’interno della nostra tabella.

Reddito di cittadinanza non mi fa prelevare?

Molti utenti in queste ore ci stanno segnalando, che non è possibile prelevare con la carta Reddito di cittadinanza. Ricordiamo che mensilmente con la carta gialla Rdc e Pdc, è possibile prelevare solo 220 euro massimo mensili.

Ad esempio se ho prelevato 140 euro (due componenti adulti nel nucleo familiare) agli inizi di Gennaio 2020, non potrò prelevare altri 140 euro il giorno 27 Gennaio 2020, alla data dell’accredito della nuova ricarica del 2020.

Riferimenti normativi: Circolare Inps n. 43 del 20/03/2019

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul beneficio economico Inps Reddito e Pensione di cittadinanza? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

6 Commenti

  1. salve, non sono riuscita a fare l’isee entro il 31 gennaio, devo rifare la domanda o si rinnova automaticamente, quando è pronto a febbraio? grazie.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui