Stato domanda REI reddito di inclusione: come controllare il REI

Molti utenti stanno attendendo il pagamento delle ricariche REI sulla carta rei di Settembre 2018, altri le ricariche di luglio, agosto e settembre 2018 e a molti la pratica è ancora sospesa dal mese di Aprile 2018. Ma quando pagano il reddito di inclusione REI? Perché ci sono dei ritardi nei pagamenti rei?

Stato domanda REI reddito di inclusione: quando pagano il REI?

I disoccupati che hanno richiesto il Reddito di inclusione REI, devono essere in possesso di determinati:

  • requisiti familiari ed economici dal 1° Gennaio 2018 a 31 Maggio 2018;
  • di alcuni requisiti familiari (come la cittadinanza italiana e comunitaria o il permesso di soggiorno di lungo periodo CE) e la residenza da almeno due anni in Italia e i requisiti economici richiesti dall’Inps dal 1° Giugno 2018. (Ti consigliamo di leggere il nostro articolo: “Carta rei modulo di domanda dal 1° Giugno 2018“)

Per chi ha fatto la richiesta per la prima volta, il REI decorre dal mese successivo della richiesta e dura 18 mesi. L’Inps invia una lettera a casa, con l’indicazione dell’importo del REI e la sua durata. Dopo tale lettera di accoglimento del REI, invia un ulteriore comunicazione, con la quale si invita il richiedente a ritirare la carta rei alla posta. In seguito, per utilizzare la carta REI, devi attendere 15/20 giorni il codice Pin della carta prepagata al tuo domicilio. La prima ricarica è già presente al ritiro della carta, le seconde avvengono verso la fine di ogni mese, dopo che l’Inps controlla mensilmente i requisiti economici (nel servizio online Inps REI reddito di inclusione compare la scritta: controlli positivi mensili);

Potrebbe interessarti anche  Modello Redditi persone fisiche 2019

All’atto della domanda devi possedere alcuni requisiti. Se qualche componente familiare ha iniziato a lavorare dopo il 1° Gennaio 2016 (Isee 2018 si riferisce ai redditi 2016) è obbligatorio presentare il modello REI COM. Inoltre è indispensabile aver, in corso di validità, un Isee 2018 aggiornato senza errori ed omissioni e dopo 6 ricariche Inps, sei obbligato a recarti ai servizi sociali del tuo Comune per attivare il progetto personalizzato REI.

Stato domanda Rei: come consultare la pratica REI?

L’Inps dal 03/10/2018 ha messo a disposizione dei richiedenti REI, un nuovo servizio telefonico automatico che consente all’utente di controllare lo stato di avanzamento della domanda Reddito di inclusione REI. Per accedere, a questo nuovo servizio, bisogna contattare il contact center Inps:

  • al numero verde Inps 803164 da telefono fisso (gratuitamente);
  • il numero verde Inps 06164164 da telefono cellulare a pagamento.

Alla risposta della voce registrata dovrai cliccare sulla tastiera del tuo telefono:

  • il numero 1: per i servizi in italiano;
  • in seguito il numero 2 per accedere ai servizi Inps;
  • La voce registrata ti chiederà il motivo della tua chiamata. Rispondi con: consultazione domanda REI
  • In seguito rispondi Sì alla domanda, se vuoi conoscere lo stato della domanda REI ed indica i tuoi dati anagrafici ed il codice ID della pratica REI presentata.

Guarda il nostro video per capire come visualizzare le date delle ricariche REI mensilmente:

Per verificare lo stato della domanda REI con il servizio online dell’Inps, puoi leggere il nostro precedente articolo: Carta rei pagamenti 2018: esito domanda?

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Valuta l'articolo
[Totali: 42 Media: 2.9]

Seguici su Telegram

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

22 Comments

  1. io non ricevo ricariche dal mese di giugno,pratica sempre “IN LAVORAZIONE”,ho fatto solleciti a non finire,e ancora niente,con il mese corrente(NOVEMBRE),sono 6 mesi di arretrati

    Rispondi

  2. Anche a me non è arrivata la disposizione do ottobre che devo fare?

    Rispondi

    1. Stefano Mastrangelo 9 Novembre 2018 at 10:04

      Purtroppo attualmente c’è da attendere

      Saluti

      Rispondi

  3. massimiliano campagna 7 Novembre 2018 at 12:06

    anche a me non e arrivata la rei di ottobre .l inps non sa nulla dice che e in lavorazione

    Rispondi

  4. massimiliano campagna 7 Novembre 2018 at 12:05

    anche io e l inps non sa nulla come si fa

    Rispondi

  5. Non è stata ancora ricaricata la mia carta rei del mese ottobre

    Rispondi

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)