Articolo aggiornato il 15 Ottobre 2020 da Stefano Mastrangelo

Cos’è il modello 730 integrativo?

Quando arriva il rimborso del 730 integrativo 2020? Il 730 integrativo è una dichiarazione fiscale, per integrare gli errori commessi sul 730 ordinario o per modificare il datore di lavoro o l’Ente obbligato ad erogare i rimborsi.

Come verificare gli errori sul 730?

In caso di errori sul modello 730, ad esempio una dimenticanza di una fattura dell’ottico, dell’inserimento di un figlio a carico o del mancato inserimento di una detrazione o deduzione fiscale, è sempre possibile correggere la dichiarazione ed incrementare il rimborso ricevuto, entro determinati termini. Ad esempio è importante controllare il quadro E.

Quadro E da controllare
Quadro E da controllare

Anche se si è errato ad inserire l’Ente (Inps o Noipa) o il datore di lavoro, obbligato ad erogare il rimborso del 730, è possibile correggere il sostituto di imposta sino ad una scadenza annuale, prevista dal governo. In questo caso il sostituto di imposta è l’Inps.

Sostituto d'imposta Inps
Sostituto d’imposta Inps

Se il contribuente che ha indicato l’Inps, come sostituto di imposta, sul modello 730 ed a tutt’oggi non ha ricevuto il rimborso, deve controllare l’acquisizione del modello 730/4 da parte dell’Inps ed il pagamento sul cassetto previdenziale del cittadino. Si ricorda che l’Inps eroga i rimborsi direttamente sul conto corrente dei richiedenti solo se:

  • sono titolari di pensione Inps o ex Inpdap,
  • percepiscono una prestazione a sostegno del reddito come la disoccupazione Naspi, disoccupazione Agricola, Dis-Coll e cassa integrazione, durante il periodo di erogazione del rimborso (da Luglio 2020 in poi).

Scadenze 730 integrativo anno 2020? 

Se il contribuente che ha inviato il modello 730, riscontra degli errori o delle omissioni sul 730, deve controllare immediatamente la dichiarazione o rivolgersi al caf o al commercialista che ha inviato il 730, per rettificare il rimborso 730:

  • entro il 26 ottobre 2020, per inviare un il modello 730 integrativo 2020, quando dalla nuova elaborazione, risulta un maggior credito o un minor debito o l’imposta è invariata; (730 integrativo tipo 1) Non è possibile presentare un 730 integrativo sull’applicazione web infoprecompilata. In questo caso bisogna rivolgersi al CAF o al professionista abilitato;
  • entro il 26 ottobre 2020, un modello 730 integrativo, per cambiare il sostituto d’imposta ed inserire correttamente il datore di lavoro che effettuerà il conguaglio al Caf o al professionista abilitato; (730 integrativo tipo 2);
  • il modello 730 integrativo tipo 3, quando si è errato sia il sostituto d’imposta e sia l’inserimento delle spese;
  • entro il 2 Novembre 2020, per la presentazione del 730 correttivo di tipo 2, solo per chi utilizza l’applicazione web dell’Agenzia delle Entrate;
  • entro il 30 Novembre 2020 per l’invio del modello 730 precompilato correttivo, tramite l’applicazione infoprecompilata dell’Agenzia delle Entrate.

Rimborso 730 integrativo, quando arriva?

Nel 2020, a causa dell’emergenza del Coronavirus, le scadenze fiscali sono slittate. Per chi ha presentato il modello 730 ordinario, entro la fine di settembre 2020, riceverà il rimborso, entro 60 giorni dall’invio telematico.

Invece per coloro che presenteranno un 730 integrativo entro il 26 ottobre 2020, riceveranno il rimborso 730 integrativo entro:

  • il primo dicembre 2020 o il 3 dicembre 2020, per i pensionati Inps;
  • entro il mese di dicembre 2020, per i percettori di disoccupazione Naspi;
  • nel mese di dicembre per i lavoratori dipendenti privati;
  • entro il mese di novembre 2020 per i lavoratori dipendenti pubblici Noipa.

Per chi ancora non ha presentato la dichiarazione 730 entro la scadenza, può sempre inviare il modello Unico Persone fisiche (nuovo modello dei redditi persone fisiche) entro il 30 novembre 2020.

La nostra consulenza online: 730 compilazione assistita
Clicca sulla nostra area dedicata di consulenza online e scopri il servizio 730 compilazione assistita.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui