Pagamento Carta REI Luglio 2019: quando arriva la ricarica del REI?

Quando accreditato la ricarica della Carta REI di Luglio 2019? La disposizione Inps della ricarica REI di Luglio 2019, è partita il 26 Luglio 2019. Dal 1° Marzo 2019 non è più possibile presentare la domanda del Reddito di inclusione e non è neanche possibile rinnovarlo, al termine della fruizione di tutti mesi. Il REI, infatti, è stato sostituto completamente dalla misura reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza. In questo articolo indichiamo la data di accredito della ricarica REI di Luglio 2019.

Carta REI pagamenti di Luglio 2019: a chi spetta?

Il pagamento della ricarica sulla carta Rei di Luglio 2019, spetta a tutti i beneficiari del REI, che non hanno presentato la domanda Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza, nel mese di Giugno 2019. Al contrario coloro che hanno compilato l’istanza online Rdc o Pdc nel mese di Giugno 2019, non riceveranno la ricarica REI o Rdc a Luglio 2019, fino a quando non sarà completato l’esito della domanda Reddito o pensione di cittadinanza.

Il Rei spetta a tutti coloro, che pur non presentando la domanda reddito di cittadinanza, hanno dei mesi da fruire, anche dopo il 28 Febbraio 2019. Per controllare i mesi di diritto della REI, bisogna leggere attentamente la lettera di accoglimento della Rei.

Arretrati della Carta REI: quando arrivano?

Per chi ha inviato la domanda Reddito di cittadinanza dal 6 Marzo 2019 o nei mesi successivi, riceverà tutti gli arretrati sino al mese di Marzo 2019 o sino al mese di presentazione della domanda Rdc o Pdc. Invece per chi non ha inoltrato nessuna domanda, continuerà a percepire la REI sino alla sua durata inizialmente prevista.

Per ricevere gli arretrati o i pagamenti della REI:

  • devi aggiornare il modello Isee 2019 correttamente senza errori o omissioni,
  • sottoscrivere il progetto personalizzato REI, dopo aver ricevuto 6 pagamenti sulla carta REI (il progetto si sottoscrive ai servizi sociali del Comune di residenza),
  • accettare di svolgere lavori di utilità sociale previsti dal progetto e non rifiutare proposte lavorative dai servizi sociali del Comune,
  • inviare il modello Rdc – com, nel caso di variazione reddituali di uno o più componenti familiari.
Potrebbe interessarti anche  Permessi di lavoro per lutto: quanti giorni spettano?

Pagamenti carta REI Luglio 2019: ricarica in arrivo

Le ricariche REI del mese di Luglio 2019, sono partite il giorno 27 Luglio 2019. (Sabato 27/07/2019) Attenzione: Non tutti riceveranno l’accredito sulla carta REI in questo giorno (27/07/2019), perché i flussi di pagamento potrebbero durare 3/4 giorni, da parte delle Poste.

Data disposizione Inps REI Luglio 2019
Data disposizione Inps REI Luglio 2019

Le date di accredito delle ricariche REI, ogni mese sono differenti. Da diversi mesi, prima ricaricano il Reddito di cittadinanza e dopo la REI. Per conoscere il calendario dei pagamenti REI, controlla le movimentazioni della ricarica carta REI del mese di Luglio 2019, guardando il nostro video. Il pagamento avverrà dopo massimo 2/3 giorni, dopo la disposizione di pagamento da parte dell’Inps.

Nel momento in cui appare la data di disposizione Inps alle poste, chiama il numero verde Carta REI Inps: 800.666.888, per controllare il Saldo della carta prepagata Rei.

Se a tutt’oggi non hai ricevuto gli arretrati della REI o la ricarica del mese di Giugno 2019, sollecita l’Inps:

Per vedere il calendario dei pagamenti della Carta Reddito di inclusione REI, leggi il nostro articolo: Date di pagamento Carta REI 2019 Inps.

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Consulenza Online
Per tutte le problematiche della Carta REI del mese di Luglio 2019, accedi ai nostri servizi di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 2 Media: 4]

4 Commenti

  1. Salve e mi scusi l’ora. Non riesco ad accedere nella sezione dello stato dei pagamenti Rei. Sono iscritta nel sito dell’inps ma quando digito la.parola Rei ed entro per accedere mi sparisce la.schermata con tutte le mie credenziali.mi potete aiutare?

  2. Salve scusa per disturbo vorrei sapere gentilmente se ancora è possibile a ricevere delle entrate febbraio e marzo perché io ho fatto tardi patto di lavoro grazie in anticipo, aspetto una risposta.

Se ci sono dei commenti, troverai già la risposta al tuo quesito - Leggi prima di commentare ;)