Reddito di cittadinanza pagamento Agosto 2019: quando viene pagato Reddito di cittadinanza?

Aggiornamento al 26 Agosto 2019 ricarica Inps – Quando caricano la carta Reddito e Pensione di cittadinanza nel mese di Agosto 2019? Le ricariche del Reddito di cittadinanza, Pensione di cittadinanza e Reddito di inclusione Rei avvengono ogni mese, a partire dal 25, di ogni singola mensilità. Il sussidio economico Rdc e Pdc, parte dal mese successivo dalla presentazione della domanda ed è incompatibile con il REI e con le altre misure previste dalle Regione. Vediamo insieme quando avverrà la ricarica Rdc e Pdc di Agosto 2019.

Quando pagano il reddito di cittadinanza?

Il reddito di cittadinanza è una misura a sostengo delle famiglie per l’inclusione sociale e lavorativa. Prima di presentare l’istanza online del Rdc, bisogna aver inviato il modello Isee 2019 senza errori o omissioni ed avere tutti i requisiti previsti dal D.L. 4/2019 convertito in legge n. 26/2019. Per controllare tutti i requisiti del Reddito di cittadinanza, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Reddito di cittadinanza verifica requisiti Inps.

Dopo aver controllato i requisiti, si può fare domanda tramite il sito www.redditodicittadinanza.gov.it, i CAF o presentando il modulo di domanda Sr180 direttamente agli uffici postali.

In seguito devi attendere due SMS o due email, sul tuo numero di cellulare o sull’indirizzo di posta elettronica per:

  • controllare l’esito della pratica (sarà indicato il numero di protocollo)
  • per ritirare la carta Rdc o Pdc all’ufficio postale indicato.

L’Inps ha previsto sul suo sito, un simulatore del reddito e pensione di cittadinanza, per verificare i requisiti indicati sul modello Isee 2019 e gli importi spettanti. Per accedervi, bisogna entrare nel simulatore e cliccare su continua, in relazione al servizio a cui si vuole accedere.

Al ritiro della carta Rdc, ci sarà già la prima ricarica Inps.

Come controllare saldo del Reddito di cittadinanza?

Dopo aver ricevuto la prima ricarica al ritiro della Carta Rdc/pdc dalla posta, bisogna verificare ogni fine mese, dal 25 in poi, le successive ricariche. Per fare questo è necessario essere in possesso del numero della carta e della data di nascita del beneficiario. La domanda, i flussi di pagamento ed i calcoli Inps, sono visualizzabili sul servizio online dell’Inps: Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza. All’interno del servizio, inserisci il codice fiscale del richiedente Rdc o Pdc ed il Pin Inps, lo Spid o la carta nazionale dei servizi. In seguito guarda il nostro video per verificare lo stato della pratica, il calendario dei pagamenti del Rdc e Pdc ed il calcolo dell’importo del reddito di cittadinanza. 

Per chi ha presentato la domanda Rdc o Pdc entro il 31 Luglio, l’istruttoria dovrebbe avvenire entro il 20 Agosto 2019. Il tutto potrebbe allungarsi, a causa del periodo di vacanze estive da parte degli impiegati dell’Inps. Invece per chi ha presentato il modello Sr180 (modulo di domanda Rdc) ed la domanda Rdc com ridotto, dovrà attendere minimo 60 giorni per l’istruttoria completa della pratica.

Per sollecitare il pagamento del Rdc e Pdc è possibile contattare: 

  • chiedere informazioni attraverso il servizio online Inps risponde.

Reddito di cittadinanza pagamento Agosto 2019: anticipazioni Ricarica Inps 

Le ricariche del reddito di cittadinanza da Maggio 2019 sono avvenute regolarmente dal 25 al 31 di ogni mese. Quando accreditato il reddito di cittadinanza di Agosto 2019? Molto probabilmente le disposizioni dell’Inps partiranno subito, prima della fine del mese, mentre la rendicontazione delle poste e l’accredito, potrebbe avvenire come sempre alla fine del mese.

Aggiornamento Pagamento Rdc Agosto 2019: In data 27 Agosto 2019 la posta ha accreditato la ricarica Rdc e Pdc di Agosto 2019 sulla Carta prepagata reddito e pensione di cittadinanza. 

Reddito di cittadinanza disposizione Inps Agosto 2019
Reddito di cittadinanza disposizione Inps Agosto 2019

E’ successo più volte al Reddito di inclusione REI, ossia la disposizione Inps è avvenuta a metà agosto, mentre l’accredito sulla carta rei a fine del mese. Quindi è importante controllare il pagamento della ricarica del mese di Agosto, seguendo le lavorazioni sul sevizio online dell’Inps: Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza. I controlli sono sempre gli stessi:

  1. Lavorazione del mese di riferimento,
  2. Controlli positivi mensili, con tutti i pollici verso l’alto in verde,
  3. Invio di disposizione di pagamento alle poste da parte dell’Inps,
  4. Rendicontazione da poste italiane e quindi accredito sulla carta prepagata reddito e pensione di cittadinanza.
Pagamenti Reddito di cittadinanza Maggio 2019
Pagamenti Reddito di cittadinanza Maggio 2019

Come spendere il Reddito di cittadinanza?

La ricarica del mese di Agosto deve essere spesa entro il 30 Settembre 2019, per evitare una decurtazione, anche successiva, del 20% dell’importo massimo riscosso. Per verificare tutte le spese spendibili con la carta reddito di cittadinanza, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Cosa si può comprare con il reddito di cittadinanza?

Nel mese di Agosto 2019, potrebbero esserci ulteriori variazioni di importo. E’ importante verificare il calcolo dell’importo Rdc e le eventuali decurtazioni sul servizio online Inps. Per approfondire perché l’importo Rdc è più basso del mese scorso, leggi il nostro articolo: Reddito di cittadinanza pagamenti Giugno Luglio: perché importo basso?

Inoltre è indispensabile aggiornare il modello Isee corrente alla scadenza.

Per conoscere il calendario delle ricariche del reddito e pensione di cittadinanza 2019, leggi la nostra tabella in questo articolo: Date di pagamento Reddito di cittadinanza 2019.

Riferimenti normativi: Circolare Inps n. 43 del 20/03/2019

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul sussidio economico Reddito e Pensione di cittadinanza? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 4 Media: 4.3]

11 Commenti

    • Controlli le ricariche in data odierna e sino alla fine del mese. Se ha fatto domanda a Marzo 2019, doveva aggiornare la domanda entro il 21 Ottobre 2019. Per gli stranieri è necessaria presentare la documentazione dallo Stato estero.

  1. Salve e dal 4 di giugno che ho fatto la domanda del redito di citadinanza pero risulta sempre sospesa in attesa del decreto del ministero…ecc non capisco cè da attendere tanto essendo che sono Albanese quindi un extracomunitaria?
    Per il resto tutti gli polici sono verdi in su

      • Grazie per la risposta, l’unicacosa che volevo chiedere è,siccome io e mio compagno non siamo sposati e siamo qui da tanti anni come si fa a fare il patrimonio al estero ,dobbiamo farlo personale penso non familiare con i genitori come si risulta al estero,che purtroppo in Albania non funsiona come qui…Cosa serve di preciso e dove dobbiamo riferirsi per avere questi documentazioni?? Io nella domanda del RC avevo allegato la documentazione che non otengo proprieta privata al estero solo questo devo allegare qualcos altro??? Poi cè anche mio compagno e 2 minoreni ma loro 2 sono nati qui con l’estero non hanno a che fare niente,mi può spiegare lei gentil mente grazie

      • Lei ha fatto delle domande specifiche. A tutt’oggi non è uscito un decreto di chiarimento. E’ necessario un certificato tradotto e legalizzato che attesti il patrimonio di tutti i familiari nel paese di origine.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui