Secondo pagamento del Reddito di Cittadinanza – Ogni quanto viene ricaricata la Carta

Quando arriva il secondo pagamento del Reddito di Cittadinanza? Ricevuta la prima ricarica del Reddito di Cittadinanza, è lecito chiedersi quando potrà arrivare il secondo pagamento Rdc e Pdc.

In questo articolo proveremo a fare chiarezza su questa domanda così importante.

Secondo pagamento Rdc e Pdc: come controllare

Per controllare i pagamenti del Reddito di cittadinanza e della Pensione di cittadinanza, bisogna accedere al servizio online Inps: Reddito di cittadinanza e Pensione di cittadinanza. Dopo aver inserito le credenziali si può:

  • visualizzare il numero di protocollo della domanda,
  • controllarne l’esito,
  • visualizzare la lavorazione del mese ed il calcolo dell’importo del reddito di cittadinanza.

Il beneficio economico parte dal mese successivo dalla data di presentazione della domanda. Ad esempio, chi ha presentato la domanda Rdc nel mese di Agosto, inizia a ricevere il Reddito di Cittadinanza nel mese successivo, ovvero a Settembre (esempio).

In genere sono necessari 45 giorni per ricevere la Card con la prima ricarica. Se invece assieme alla Domanda Rdc, si presenta anche il modello Rdc com ridotto, allora si potranno attendere anche sino a 60 giorni per la prima ricarica in caso di esito positivo.

Per controllare il calcolo dell’importo Rdc e Pdc è possibile visualizzare anche questo nostra pratica video-guida:

La seconda ricarica del Reddito di Cittadinanza: ogni quanto avviene il Pagamento Rdc e Pdc

Proseguendo nell’esempio avviato nel paragrafo precedente, se la prima ricarica è giunta assieme alla Card il 17 o il 20 Settembre, la seconda ricarica giungerà tra il 26/27 e l’ultimo giorno del mese di Ottobre.

Dal Secondo pagamento dunque, le ricariche si allineano ai “flussi-standard” di Inps e Poste e le ricariche giungono quasi sempre negli ultimi 4-5 giorni di ogni mese.
Dalla seconda ricarica Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza i pagamenti avvengono con cadenza mensile, a distanza di circa 30/31 giorni dal pagamento precedente.

Per conoscere il saldo del reddito di cittadinanza, è possibile contattare il numero verde 800.666.888.

Quando non si viene convocati dopo 30 giorni dalla prima ricarica Rdc, è importante recarsi al Centro per l’impiego per firmare la DID ed il patto di servizio.

Se risulta la dicitura “non lavorabile” per le domande Rdc e Pdc, queste vanno ritrasmesse dal Caf.

Chi ha presentato la domanda Rdc o della pensione di cittadinanza e non ha ancora ricevuto alcun messaggio per ritirare la carta, è invitato a sollecitare l’Inps

Secondo Pagamento del Reddito di Cittadinanza: risorse utili

Prima di chiudere l’articolo, vogliamo linkare alcuni articoli e risorse utili per il Reddito di Cittadinanza Inps:

Riferimenti normativi: Circolare Inps n. 43 del 20/03/2019

Consulenza online degli esperti di insindacabili.it
Hai bisogno di una consulenza telefonica sul Reddito e Pensione di cittadinanza 2019? Visita subito la nostra area dedicata di consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 1 Media: 3]

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui